martedì 3 giugno 2014

Fiori di zucca ripieni di feta e olive taggiasche: l'inizio ufficiale delle sfilate di colori estivi

Eccoli, nel loro pieno splendore. Portano con sé tinte calde e intese e la delicatezza di un petalo.  Ed è proprio questo intreccio di contrasti che mi piace. Individuo macchie arancioni negli orti a distanza e poterne cogliere qualche modesta rappresentanza mi rende felice come una bambina.
Nonostante li abbia già proposti in versione cialda, in accompagnamento all'insalata di moscardini e ananas, questo ritengo sia la primo vero piatto a base di fiori di zucca. Confesso che mi mancano molto in pastella, con quel bastoncino di fontina all'interno. Caldi e filanti, come mamma non si risparmiava mai di prepararci. Ma non ce la farei: la dissociazione desiderio e realtà mi fa desistere, anche in quella che potrebbe essere solo una piccola digressione alla consapevolezza. Però mi diverto a interpretarli in base alle mie esigenze e vi garantisco che il risultato è altrettanto sfizioso. La feta, lo sapete, mi ha conquistato, soprattutto quando ho scoperto la versione light. Le olive taggiasche sono quelle doc, omaggio della dolcissima fanciulla bionda che sostiene ogni mio passo di Cuocherellona e di agente di viaggi e, immancabile, è la mia frutta secca. Questa volta sotto forma di anacardi.

Ingredienti

4 fiori di zucca
50 g di feta light
10 g di anacardi
15 g olive taggiasche
6 foglioline di basilico
olio evo
pangrattato di riso

Lavate e asciugate le foglioline di basilico. Mettetele insieme alle olive, agli anacardi e alla feta e tritatele grossolanamente.
Mettete da parte la farcia appena ottenuta e lasciate che insaporisca per un po'.
Nel frattempo prendete i fiori di zucca, privateli del pistillo tagliandoli alla base, facendo attenzione a non aprirli lateralmente.
Sciacquateli e asciugateli con molta delicatezza. Coprite una teglia con carta forno e ungetela leggermente in superficie. Sistemate del pangratato su un piatto.
Prendete un fiore alla volta e riempitelo, delicatamente, con una parte di farcia. Passate velocemente i fiori nel pangrattato in modo da impanarli e poneteli sulla teglia. Irrorateli con pochissimo olio e cuocete in forno a 200° (ma se avete un forno potente basteranno 180°) per circa 20 minuti, fino a quando saranno ben dorati.
Fate attenzione che tenderanno a scurire facimente. Sfornateli un momento prima.

Serviteli caldi e assaporatene la fragranza.
Io li ho accompagnati con una versione particolare di cozza gratinata, di cui presto vi parlerò, ma potrete sbizzarrirvi secondo i vosti gusti e le vostre esigenze.

Saporiti e allo stesso tempo delicati, dall'effetto cromatico garantito, sono un piacevole modo di assaporare l'estate.



35 commenti:

  1. Questo post mi riporta indietro nel tempo, alla mia infanzia (quindi ad una manciatina di anni fa, ehm) ed a quando la mia mamma mi preparava i fiori di zucca ripieni o a quando, armate di secchiello, mia sorella ed io andavamo a raccogliere le olive negli uliveti del nonno! Buona questa ricettina: sfiziosa e coloratissima :-). Buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me, rievocare i ricordi, non può che essere una gioia. Grazie per queste parole e grazie per la tua presenza.
      Un abbraccio tesoro.

      Elimina
    2. <3 tra l'altro ricordi bellissimi! Grazie a te, stellina!

      Elimina
  2. Chissà quando arriveranno i miei fiori di zucca? Nel frattempo mi gusto i tuoi con il loro favoloso ripieno...

    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io tampino l'orto di mamma e papà, ma quest'anno non mi regalerà questi incredibili fiori ^_^
      Un abbraccio Silvia, grazie.

      Elimina
  3. Anche il mio contadino di fiducia li aveva l'altro giorno ma non li ho presi perchè non avrei avuto il tempo di prepararli subito. La prossima volta li prendo, questa ricetta mi piace molto. Quella panatura deve essere buonissima. Brava Erica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente sono un po' delicati e richiedono prontezza nell'utilizzo. Ma abbiamo una stagione per deliziarcene ^_^
      Un bacione Terry

      Elimina
  4. Deliziosissimi tesoro!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. mmmm che buoni!!! mi hai fatto venir voglia di mangiarli!!! Interessante la tua versione con feta, olive e anacardi! Buona settimana!
    Raky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sfiziosi davvero Raky!! Da provare ^_^
      Grazie tesoro, buona settimana anche a te.

      Elimina
  6. Sai che adoro anche io la feta.. e nei fiori di zucca è eccezionale!!! Mi piace la farcia alla quale hai aggiunto anche le olive e gli anacardi!! Dovrò rifarli anche io!!!! smackkk e buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io credo potresti innamorartene all'istante ^_^
      Ciao deliziosa creatura, un abbraccio.

      Elimina
  7. Questa idea per i fiori di zucca mi piace molto soprattutto perchè non è fritta!!!!
    Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi tengo alla larga da tutto ciò che è fritto ^_^ ma non rinuncio mai al sapore. Questa ne è la prova ^:^
      Grazie Mila, un abbraccio.

      Elimina
  8. Buonissimi e super light così farciti, un signore ripieno olive e feta, sa tanto di estate e ormai ci siamo, anche se oggi a Milano non si direbbe! e le chiocciole di peperoni viste ora, stupende, buonissime ed esteticamente troppo carine, amo i peperoni! sei la donna della reinterpretazione, baci grandi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahaha, la donna della reinterpretazione mi piace un sacco ^_^
      Stamani anche nel varesotto sembrava autunno, ma ora pare stia uscendo un lieve sole. Spero arrivi anche a Milano ^_^
      Un abbraccio tesoro.

      Elimina
  9. Ragazza, questa è classe! Mamma che buoni Erica...
    Ciao, Tiziana

    RispondiElimina
  10. I fiori di zucca sono buoni in qualsiasi modo sono preparate. Buone anche la tua versione !!! Alla prossima !!! Claudia

    RispondiElimina
  11. TI DO' PER L'ENNESIMA VOLTA FIDUCIA, QUESTA RICETTA E' SICURAMENTE DA PROVARE, LA TROVO MOLTO INTERESSANTE!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  12. I fiori di zucca mi piacciono molto, per adesso li ho utilizzati a crudo o ripassati in padella per frittate o insalate di cereali. Ripieni li ho mangiati in un ristorante ma io a casa ancora non li provo, quindi grazie per la ricetta ;)
    Ciao ciaooo

    RispondiElimina
  13. Che buoni, gustosi dentro e belli e croccanti fuori, brava Erica ottimo piatto!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  14. è un ripieno molto interessante, brava

    RispondiElimina
  15. DELIZIOSI....complimenti cara Erica!

    RispondiElimina
  16. devono essere molto gustosi !

    RispondiElimina
  17. Ciao, i fiori di zucca segnano proprio l'inizio dell'estate. Buonissimo questo ripieno molto mediterraneo, racchiuso in un fiore dorato. Sfiziosissima ricetta.
    baci baci

    RispondiElimina
  18. Ancora non vedo spuntare i fiori di zucca nel mio piccolo orto...ma appena fanno capolino li sistemo proprio come hai fatto tu in questa ricetta goduriosa ed originale!!!!!! Davvero una bellissima proposta, complimenti cara Erica! Baciotto smackkkk !!

    RispondiElimina
  19. evvabbè Erica, non puoi fare così, uno pensa di essersi sublimato ma poi tiri fuori una versione particolare di cozza gratinata senza lasciare nessun indizio..quanto dovrò aspettare?
    Un bacio cuocherellona...

    RispondiElimina
  20. Io invece non so resistere a quelli in pastella :(
    Detto questo mi fionderei anche su questa tua versione, gli ingredienti che hai unito mi piacciono tutti.

    RispondiElimina
  21. Ciao Erica, anche a me piace la feta, ce la vedo proprio bene a riempire dei meravigliosi fiori di zucca in compagnia di olive e anacardi (altri due ingredienti che io amo).
    Veramente deliziosi!
    Ciao!

    RispondiElimina
  22. per me che li faccio sempre ripieni alla romana( mozzarella e alici) questi sono una vera novità che ti copio subitissimo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  23. Ciao!!! Grazie per essere passata da me, è un piacere conoscerti e conoscere il tuo blog! Ho dato uno sguardo veloce e mi viene l'acquolina in bocca =)
    A presto!

    RispondiElimina
  24. Davvero una idea molto carina e poi a me piace molto il fritto!

    RispondiElimina
  25. Ciao Erica, hai usato tutti ingredienti che mi piacciono assai.
    Immagino quanto fossero buoni! Complimenti.

    RispondiElimina
  26. Adooooro i fiori di zucca o di zucchina per me sono una "festa", e cercavo proprio un modo alternativo per cucinarli appena ne "acchiapperò" un po' e... ed eccolo qui! Grazie Erica! :D

    RispondiElimina