lunedì 26 agosto 2013

Pancakes filanti al rosmarino: il sapore avvolgente e confortante della giusta scelta di rotta

Certi giorni capita che debba bighellonare per molto tempo tra idee, pensieri, proposte, accostamenti prima di riuscire a cogliere il mio desiderio e appagare un difficile palato. Altri giorni, invece, basta uno schiocco di dita e..... si centra il bersaglio all'istante. E' successo così, con questi pancakes. Li adoro, è vero. Li amo tanto in versione dolce, quanto in versione salata. Forse quest'ultima è favorita da un minor numero di sensi di colpa, ma non sempre ciò che mi travolge riesce ad assecondare i miei capricci. Questa volta, però, sono comparsi nel momento giusto, con encomiabile tatto, quasi danzassero in punta di piedi, piroettando verso di me. L'affacciarsi su un momento piuttosto delicato, carica di paure e consapevole della grande vulnerabilità che tutto questo avrebbe comportato, mi ha reso, e in parte mi rende ancora, attenta nel valutare la giusta strategia e nel manovrare improvvise virate per non ribaltarmi e affondare. Rimanere al comando del timone è l'unica possibilità contemplata. Una prova di forza, di caparbietà e di coraggio. Questa volta è bastato un pensiero e la rotta scelta è stata perfetta.... Questa volta il sapore delicato e avvolgente di un piatto pensato ed eseguito fedelmente ha saputo rendermi fiera e appagata. Questa volta ascoltarmi e assecondarmi è stato un incastro perfetto di idee.

Ingredienti

100 g di ricotta
2 tuorli d'uovo
50 g di farina di grano tenero 1
50 ml di latte di avena
1 pizzico di sale
noce moscata a piacere
1 rametto di rosmarino
4 fettine di caciocavallo
200 g di spinaci lessati o cotti al vapore
10 g di semi di zucca
olio evo

Lavate e asciugate accuratamente il rametto di rosmarino. Prelevate gli aghi e tritateli finemente. Io mi sono servita di una mezzaluna.
Unite in una terrina la ricotta, i tuorli, la noce moscata e il sale. Sbatteteli energicamente con una frusta, fino a creare una crema soffice e spumosa. Aggiungete, poco alla volta, la farina, continuando a mescolare, e il latte. Dovrete ottenere un impasto liscio, senza grumi.
Aggiungete il rosmarino tritato, mescolate in modo da amalgamarlo perfettamente al composto, e fate riposare la pastella in frigo, coperta con un foglio di pellicola trasparente, per mezz'ora circa.
Tagliate 4 fette di caciocavallo (quello che ho usato io arriva direttamente dal Parco Nazionale d'Abruzzo) di medio spessore. Pulitelo dalla crosta e separate il cuore morbido dal bordo stagionato. Tagliate la parte esterna in piccoli dadini e lasciate il cuore intero, nelle 4 fette.
Versate in una padella un filo di olio e fatelo scaldare. Fate saltare gli spinaci, salandoli secondo il vostro gusto. Considerate che il formaggio darà un gusto piuttosto forte, quindi consiglio di non eccedere.
Aggiungete i semi di zucca e fate saltare tutto per un paio di minuti, a fiamma viva. Unite il caciocavallo tagliato a dadini, mescolate velocemente e spegnete la fiamma.
Scaldate una padella e ungetela passando uno scottex su tutta la superficie. Quando sarà ben calda versate un paio di cucchiai colmi di pastella, dando una forma circolare al composto in cottura. Fate cuocere per un paio di minuti e, con l'aiuto di una paletta, capovolgete le frittelline, facendole cuocere dall'altra parte. Quando saranno ben dorate su entrambi i lati trasferitele in un piatto.
Ponete sopra una fettina di caciocavallo, poi gli spinaci saltati, un'altra fettina di caciocavallo e coprite con un secondo pancake.
Con queste dosi dovrebbero venire 4 pancakes, e quindi 2 sandwiches.
Se dovesse servire passate velocemente in forno, in modo da essere serviti caldissimi. Il calore scioglierà il formaggio e renderà ogni morso una coccola di piacere.....


Personalmente avrei continuato a mangiare queste prelibatezze senza sosta. Peccherò di presunzione, ma non ho trovato un solo dettaglio da correggere. Gusto, soltanto gusto e indescrivibile piacere....

Una vera e propria rotta giusta!!

42 commenti:

  1. Dolcissimo tesoro.. sei padrona del tuo vascello e la vita va così.. delle volte la fortuna di un vento favorevole, delle altre la speranza di non affondare in tempesta. Ma quello che è certo, è che ce la farai sempre perchè è il tuo cuore il vero timone.. ed è bellissimo, forte e caparbio. Ti voglio bene stellina mia. Hai creato come sempre un capolavoro di bontà <3 <3 TVTTB!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dolce Ely..... Mi dai forza, carica e speranza. So che tutto questo è presente dentro di me, ma a volte è importante e prezioso che qualcuno mi aiuti a crederci!! E tu ci sei sempre!!
      Un abbraccio di cuore, ti voglio bene!! : *

      Elimina
  2. Che buoni!
    Io ho portato a casa dagli States una ricetta di pancakes al latticello, quelli classici da colazione che si mangiano con lo sciroppo d'acero, che spero di postare presto...intanto mi gusto virtualmente i tuoi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonissimi gli originali!!!!! Io pasteggerei a pancakes tutti i giorni!!!!! Hihihihihi.... Insomma, vedo che la tua esperienza californiana ti ha segnato.... e come darti torto!!!! Attendo trepidante la tua versione. Intanto Grazie Leo!!

      Elimina
  3. ciao Erica
    mi piace e te li rubo! adatterò un po' e papperò pensandoti :D
    bacio e buona settimana.....sempre al timone ^_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna!!!!!! Adatta ciò che vuoi..... l'importante è che, addentandoli, pensi un pochino a me, ahahahahahahah!! Il bello della cucina è proprio questo: adattare ogni forma ai propri gusti! Non vedo l'ora di vedere il risultato. Ma so che sarà superbo.... come tutto ciò che fai!!
      Un abbraccione forte e.... sempre al timone!! ^_*

      Elimina
  4. Ciao Erica! Dopo che sei passata nel mio blog, mi sono incuriosita e ho deciso di cercare il tuo! Che dire? Una bellissima pagina! Molto personalizzata, ma soprattutto belle ricette e belle foto! BRavissima! Dovrei seguire il tuo esempio, io sono alle prime armi! :P
    Questa ricetta poi... Sembra deliziosa! Da provare sicuramente! GRazie mille! Mi aggiungo volentieri ai tuoi follower! Un bacio e buona giornata! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Veronica!! Hai stoffa da vendere..... Credo che tutte due abbiamo intrapreso l'esperienza del blog nello stesso periodo. Non sono affatto una veterana.... semplicemente dedico alle mie pagine il mio cuore e la mia anima. Tu sei molto brava e per me è solo un onore averti "in famiglia".
      Un abbraccio fortissimo Veronica e buon inizio di settimana!!

      Elimina
  5. I pancake salati?? *_*
    Ecco un'altra cosa che scopro con immenso piacere, devono essere buonissimi!
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehm.... devi sapere che io sperimento qualsiasi cosa e adatto tutto ai miei gusti e alle mie "necessità". I pancakes salati non possono mancare sulla mia tavola ^_^
      Grazie infinite, cara. A presto, un abbraccio!!

      Elimina
  6. resta al comando ben salda, quello che vuoi è quello che puoi, e tu puoi tanto. questi pancakes mi fanno una voglia che me li preparerò al più presto!!! sei bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Aria!!!! Vorrei partire da qui e portarteli di persona..... ma le mie novità non me lo permettono ^_^
      Un abbraccio e stai certa che non mollo!!
      Baci baci baci

      Elimina
  7. I pancake non li ho mai provati; la tua versione salata mi stuzzica.
    Buona naviagazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ne sono rimasta affascinata e non posso più farne a meno ^_^ Provaci!!!!
      Grazie Fra..... ho il timone ben saldo!!
      Un abbraccio.

      Elimina
  8. E' davvero una scelta fantastica!!!! altro che timone....dovresti guidare una portaerei!!!! un bacione!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahah, grazie per la fiducia Mimma!!!! Mi dà carica da vendere!!
      Un abbraccio ^_*

      Elimina
  9. oh capitano mio capitano…sono sicura che la rotta che stai percorrendo ti porterà lontana…6 una persona unica e sensibile..continua così!
    Buonissima la tua ricetta..da provare senza sensi di colpa!
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Continuo come sempre ho fatto, zietta. Grazie per il sostegno.... è preziosissimo per me!!
      Prova questi pancakes e poi mi dirai se non creano dipendenza!! ; )
      Un abbraccissimo tesoro bello! Sei molto dolce...

      Elimina
  10. Il tuo percorso è ricco di conferme (se mai ce ne fosse bisogno) di una persona straordinaria dal talento straordinario. Lo so. Sono ripetitiva. Mi perdoni? :)
    Bacioni, splendida Erica!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sentirmelo dire mi dà forza, MG..... come potrei fartene una colpa?
      Ti abbraccio fortissimo, grazie davvero!!!

      Elimina
  11. Devo proprio farli questi pancakes, sembrano davvero gustosissimi!
    Se navighi come cucini...vai davvero sul sicuro!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fatto è che nel navigare non scelgo mai rotte sicure..... ma gli stimoli li trovo proprio in questo aspetto!!!!
      Grazie Simona, sei carinissima!!

      Elimina
  12. Questi pancakes sono semplicemente stupendi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Annalisa!!! Effettivamente è stato un viaggio sensoriale notevole ^_^

      Elimina
  13. Ma sai che mi sono accorta di non essere ancora tra i tuoi follower? che sbadata!!!!

    i pancakes sono una golosità unica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che tu sia la benvenuta..... per me non può che essere un piacere ^_^
      Questi pancakes dovresti provarli!!!
      Grazie cara, un abbraccio!

      Elimina
  14. Ciao Erica, pancakes appetitosissimi ottima idea

    RispondiElimina
  15. Ma guarda che meraviglia!!!!!!!! Vorrei trovarli per cena, posso passare?? Sempre grandi idee, sei bravissima!!!
    Un bacione, a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto molto volentieri, cara Lory!!! Sarebbe solo un gran piacere ^_*
      Un abbraccio, grazie di cuore!!

      Elimina
  16. finalmente ho trovato il tuo blog! Tutte le volte che commentavi da me cercavo e cercavo ma nulla, non riuscivo a capire!
    bellissima ricetta e ovviamente, FINALMENTE direi, mi sono unita ai tuoi follower!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Non posso che esserne fiera!!!!! Grazie di cuore. E' un piacere averti in famiglia!

      Elimina
  17. Bravissima, la tua è una vera specialità che fa venire l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto da una buona "forchetta" no può che fare piacere!! Grazie Gabry!!

      Elimina
  18. Devono essere davvero deliziosi, prima o poi li voglio provare per una cenetta alternativa, diversa dal solito e gustosissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohh Bietolina.... secondo me te ne innamorerai ^_^
      Fammi sapere, ok?? Un abbraccio.

      Elimina
  19. Ottima idea Erica ,mi piace molto brava

    RispondiElimina
  20. Complimenti per il tuo sito Erica, molto ben fatto e appetitoso...
    Buon lavoro
    Tiziana

    RispondiElimina
  21. Pranzerei volentieri con questi pancakes salati!!! Adorrabili
    Complimenti cara, oltre una cuoca straordinaria sai catturare con le parole poetiche!!
    Buona giornata!
    Vicky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che cara che sei!!! Grazie di cuore ; )

      Elimina
  22. I pancakes salati mi mancavano! E' un'ottima alternativa che proporrò presto al mio difficile figliolo!
    Grazie per la dritta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la fiducia, Sabrina, e speriamo che tuo figlio apprezzi ^_*

      Elimina