lunedì 21 marzo 2016

Ravioli di merluzzo al cacao con salsa agli spinaci e noci: gioie e imprevisti di una vita vissuta a mille

Non so se capiti anche a voi, ma a me succede di riuscire a trovare tempo proprio quando ne ho meno. Esattamente quando gli impegni si susseguono e si incastrano tra loro portando i miei emisferi cerebrali in modalità lobotomizzazione. Il fatto è che sono sempre mossa dalle emozioni. Quindi perché non organizzare una cena in pieno periodo di acquisto casa (con conseguente cantiere aperto, serate di lavoro raddoppiate, burocrazie inclementi)? E crederci, crederci fortemente, per poi fare i conti con la realtà dei fatti che mi vede sola a consumare la stessa cena (futili dettagli). Così, mentre pianifico i lavori del carpentiere e dell'idraulico, pensando che tutto dovrà essere perfetto per l'arrivo dell'elettricista, mentre cerco soluzioni affini alle richieste e preparo preventivi per clienti, mentre cerco il sanitario giusto e la rubinetteria perfetta, immagino un piatto, lo compongo mentalmente, mi procuro gli ingredienti e lo cucino. Ovviamente tutto in tempo per andare a vestire il nero della divisa. Ovviamente con il piacere di condividere una passione, un momento, un sorriso (futili dettagli).
La pasta al cacao, che ad oggi, oltre a costituire numero 3 razioni di pietanza nel congelatore, è stata gustata, in extremis, dal muratore (felice e incredulo di vivere una pausa pranzo con un piatto gourmet e una tartare di tonno!!!!!!), non è una novità nella mia cucina, seppur lo sia per questa pagina. A testimonianza del fatto che la cucina diversamente tradizionale è parte del mio dna e trova espressione da molto, molto tempo ^_^ Insomma, assaggiamo?

Ingredienti

Per la pasta
190 g di farina di khorasan
10 g di cacao amaro
2 uova
1 cucchiaio di latte vegetale

Per il ripieno
200 g di merluzzo fresco
100 g di latte di cocco
olio piccante
sale
noce moscata
1 cucchiaino di farina di limoni

Per la salsa
2 cespi di spinaci
1 cucchiaio di olio evo
50 g di latte di cocco
20 g di gherigli di noci
noce moscata
sale

Miscelate la farina con il cacao, quindi rompeteci dentro le uova e iniziate a impastare, aggiungendo, all'occorrenza, il latte vegetale.
Create un panetto morbido, avvolgetelo in un canovaccio pulito e lasciatelo riposare per almeno mezz'ora.
Pulite il merluzzo, eliminando le lische. Fatelo rosolare a fiamma bassa in padella, insieme all'olio piccante, al sale e alla noce moscata. Aggiungete, quindi la farina di limoni e il latte di cocco e fate cuocere fino a ridurre tutto in un composto sufficientemente asciutto. Schiacciate il merluzzo con una forchetta, in modo da sbriciolarlo perfettamente per utilizzarlo come farcitura.

Stendete la pasta in una sfoglia molto sottile (il più sottile possibile. Io l'ho mantenuta più spessa e ne ho pagato in cottura). Sistemate un cucchiaino di impasto su una parte di sfoglia e, con la restante, coprite tutto.
  Chiudete i ravioli accertandovi di fare uscire completamente l'aria tra le due sfoglie. Schiacciate bene i bordi, quindi tagliate i ravioli con un coppapasta della forma desiderata. Sistemateli su un tagliere e teneteli da parte. Portate ad ebollizione, nel frattempo, abbondante acqua salata.
Fate appassire le foglie degli spinaci, lavate bene, in una padella, con un po' di acqua e sale. Quando saranno morbide e piuttosto asciutte trasferitele in un boccale, unite la noce moscata, il latte di cocco e l'olio, quindi passate tutto con un frullatore ad immersione, fino a creare una crema vellutata.
Trasferite tutto in padella e lasciate andare a fiamma bassa, aggiungendo le noci sbriciolate.
Buttate i ravioli nell'acqua bollente e lasciateli cuocere per qualche minuto (il tempo dipenderà dallo spessore della sfoglia).
Create una base di salsa su un piatto da portata (o in ciascun piatto). Quando i ravioli saranno pronti scolateli e trasferiteli nel piatto. Conditeli con la restante salsa, unite altre noci spezzettate e servite. A piacere versate altro olio piccante.

Ed ora lasciatevi trasportare dall'incontro di sapori. Inconsueti. Delicati. Perfettamente armonizzati.

Un abbraccio di sorprendente bontà.

36 commenti:

  1. Da tempo che vorrei provare la pasta al cacao. L'abbinamento con il pesce mi stuzzica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo trovo "rispettoso" e delicato. Grazie Fra.

      Elimina
  2. Particolare tutto in questa ricetta.. Dal cacao nell'impasto.. al ripieno con latte di cocco abbinato al merluzzo.. e al condimento! Vorrei proprio assaggiarlo.. mi sa che è buonissimo! baciotti e buona settimana :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti andasse di farti un paio di chilomentri ^_^ potrei farti assaggiare una porzione ^_^
      Un bacione.

      Elimina
  3. Questa ricetta mi fa una gola incredibile: ricca, saporita e stuzzicante ma leggera. Bellissima anche la forma esagonale che hai dato ai tuoi ravioli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'insieme, in effetti, mi ha conquistato. E' da provare!!

      Elimina
  4. eh ma questo è un piatto super speciale, da grande chef, cacao e pesce con il tocco degli spinaci, abbinamenti particolari studiati ad hoc, complimenti! tieni duro, so cosa vuol dire prendere casa, imprevisti incontri, scelte, cambiamenti, stanchezza infinita, son solidale1!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I cambiamenti sono quelli che mi spaventano meno. E l'ansia sto imparando a gestirla. Non ammetto di retrocedere e ciò che ho conquistato nel tempo e con le esperienze passate deve servire per conquistare altre mete. Non mollo, Eli. Promesso ^_^

      Elimina
  5. E beato il muratore!! Ma dai che carina che sei stata, un superpiatto che secondo me si sta ancora sognando!! Brava Erica, davvero meraviglioso!! Un bacione e buoni lavori per la casa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha parlato di quel pranzetto per un po', per cui credo proprio gli sia piaciuto tutto :D E io ne sono felice.
      Grazie Silvia, ti abbraccio.

      Elimina
  6. Belli a vedersi e molto gourmet!!! Bellissimissimiii e davvero gustosissimi!!! bacioniiii !!! buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  7. Questa è arte......sei meravigliosa :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu sei amorevolmente deliziosa. Grazie tesoro!!

      Elimina
  8. Carissima, ho visto questa ricetta su Facebook e sono rimasta letteralmente estasiata. La tua creatività non conosce limiti, ma questo te l'ho già detto molte volte....questa ricetta però è speciale da vero gourmet. Ti abbraccio forte :-) <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Sorrido "fortissimo" Silvia!!! Grazie di cuore. Quando sono mossa dalle giuste sensazioni e motivazioni, riesco a stupire anche me stessa ^_^
      Un abbraccio grande.

      Elimina
  9. ricetta curiosa.. al cacao.. si mi ispira un sacco.. arte..<3

    RispondiElimina
  10. Dolcissima Erica! Scusami per il ritardo, ci tenevo tantissimo a salutarti!
    Il tuo pranzetto è stato super :))) Credo che chi ha condiviso questa gustosissima ricetta, sia rimasto gratificato per il gusto e per la tua grande generosità!
    Sei stata bravissima come sempre...grazie di cuore per le tue spettacolari creazioni!
    Ti abbraccio forte!
    Baci, Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se abbia apprezzato o meno la generosità. Non è un dettaglio di cui mi preoccupo. Mi preoccupo, invece, di quanto questa scelta sia stata per me una gioia e di quanto mi abbia fatto stare bene, a prescindere da tutto il resto. E vedere espressioni soddisfatte, beh, fa sempre piacere ^_^
      Grazie Rosa, il tuo pensiero mi stringe come un abbraccio.
      Un sorriso tutto per te ^_^

      Elimina
  11. mettila così, non è sicuramente un periodo noioso.....mio marito vende materiali edili e pavimenti e rivestimenti e le persone telefonano ad ogni ora del giorno e della notte (pure la domenica1!) in preda a crisi isteriche !!! Ristrutturare casa mette alla prova ogni neurone. La tua ricetta però è davvero specialissima, bella e buona, una meraviglia! Un grande abbraccio tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sto esaurendo, ma fino ad un certo punto. Più per la stanchezza che per la gestione degli imprevisti. Anzi, su quest'ultimo punto sto imparando ad affrontarli: sangue freddo e calma, che l'ansia non risolve nulla. E sono fiera e soddisfatta di me ^_^
      Io, la domenica, chiamerei solo te per un autoinvito a pranzo :D
      Ti stringo.

      Elimina
  12. abbinamento particolare di sapori: dal merluzzo al cacao fino ad arrivare agli spinaci (senza dimenticare poi il latte di cocco) e le note piccanti e speziate...secondo me sono a dir poco squisiti!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ti dico che, per quanto mi riguarda, ogni dettaglio si sposa alla perfezione con gli altri. Questo piatto ha fatto breccia ^_^
      Grazie Silvia, un abbraccio grande.

      Elimina
  13. No ma veramente! La faccia del muratore la volevo vedere!!! Ahahahah!!! Ma che fortuna che ha avuto, a saperlo ci venivo io da te a fare i lavori :D
    Comunque una cosa è certa, ogni volta che passo di qua mi scorre lo stesso pensiero: tu sei un genio! Beato chi può assaggiare i tuoi piatti... invidia invidia invidia... :P ♥♥♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei un angelo, Vivy ^_^
      Ce n'è ancora una porzioncina.... ti va? ^_^
      Un abbraccio carico d'affetto, sereno weekend.

      Elimina
    2. Altroché se mi va! ;) :D Un abbraccione a te ♥

      Elimina
  14. Se questa non è creatività. ♥

    RispondiElimina
  15. Risposte
    1. Amorino mio..... Torno, dolcezza, torno ^_^

      Elimina
  16. ..sempre fantasiosa e bravissima cara,complimenti baci <3

    RispondiElimina
  17. Ok che ti segui su fb, ma ti aspetto anche in questo tuo angolo di mondo!!!!
    Un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Torno, mia bella Mila. Sto cercando di riprendere i miei ritmi ^_^ Ma questo periodo, il trasloco, tutti i cambiamenti, mi hanno assorbito notevolmente.
      Sei speciale, grazie ^_^

      Elimina
  18. che dire? Sei sempre a mille ma sempre, sempre super! Super creativa e soprattutto, doti molto rare in questo mondo di foodblogger: unica ed ingegnosa!
    Ti abbraccio forte forte ed auguri per la tua nuova casetta :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella che sei Vivi. Sei nel mio cuoricino, ti penso tanto.
      Un bacione.

      Elimina