martedì 7 aprile 2015

Uova vintage con crema di tuorlo e lenticchie all'arancia: là dove tutto partì e là dove tutto arrivò

Ho in mente queste uova particolari da quando ho conosciuto la cucina di Claudio. Il suo modo di proporre piatti mi ha conquistato da subito. Quando, poco meno di due mesi fa, propose le uova al tè, la curiosità fu così tanta che sapevo non avrei resistito alla tentazione. Ovviamente, non sono riuscita ad attenermi fedelmente alla ricetta. Lo sapevo in partenza: la mia idea è diventata, nel corso della definizione, una rivisitazione degli ingredienti. E che novità, direte voi. Ho voluto giocare sugli aromi, più che sull'aspetto. Ma, lo confesso, l'aspetto rimane il mio prossimo cruccio. La maritatura a uovo cotto è qualcosa di geniale: conferisce sapore in modo delicato e dà carattere all'aspetto. Così le mie uova sono diventate vintage e il loro gioco di consistenze soffici dà valore al sapore sapido e agrumato. Sano, nel suo apporto proteico, semplice nella contestualizzazione, originale nella presentazione, l'uovo vintage è perfetto per stupire.

Ingredienti

2 uova
25 g di salsa di soia scura
15 g di mosto d'uva cotto
50 g di succo d'arancia
70 g di acqua
zenzero in polvere
50 g di lenticchie rosse
1 cucchiaino di olio evo
6 capperi sotto sale
noce moscata

Fate bollire le uova in acqua fino a renderle sode, quindi fatele raffreddare completamente.
Con la lama di un coltello picchiattate sul guscio, rompendolo in piccoli pezzetti. Non sgusciate le uova.
Preparate una marinatura mescolando il succo di arancia all'acqua, al mosto cotto e alla salsa di soia. Unite lo zenzero in polvere, mescolate bene ed immergetevi le uova. Lasciatele marinare per 18 ore, ponendole in frigorifero.
   Trascorso il tempo estraete le uova dalla marinatura e sgusciatele.
Apritele a metà ed estraete il tuorlo.
Fate cuocere le lenticchie rosse in acqua leggermente salata (non troppo) fino a renderle morbide. Quindi scolatele eliminando tutta l'acqua in eccesso e unitele ai tuorli. Aggiungete i capperi sciacquati sotto acqua corrente, l'olio evo e la noce moscata a piacere. Unite qualche goccia filtrata di marinatura. Frullate tutto, fino ad ottenere una crema liscia.
Aiutandovi con una sac à poche farcite metà uovo con una parte della crema. Richiudete l'uovo ponendo sopra l'altra metà.
Lasciate riposare le uova per circa mezz'ora (io le ho preparate il giorno prima), quindi servitele.
Delizioso aperitivo, ma anche una portata perfetta da accompagnare con un'insalata fresca e primaverile, in ogni caso vi sapranno stupire.

Io le ho servite in apertura di pasto per il pranzo di pasquetta insieme a mamma in visita.
Ancora un po' intontita e provata da un'influenza piuttosto pesante, ho lasciato che il suo palato sano e obiettivo sancisse o meno il suo successo. E successo è stato decretato.

Ora non mi aspetta che tornare alla ricetta originaria ^_^







Un pranzo sotto l'abbraccio di un sole speciale... è assolutamente impagabile!

71 commenti:

  1. ma guarda!!!! sembrano uova fabergé!!!! :-))))) bellissima questa tua rivisitazione
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uova fabe.... che? Ahahahahahahah, un caso Gio, credimi, un caso :D
      Grazie comunque, un bacione.

      Elimina
  2. Sono bellissime ed hai usato degli ingredienti pazzeschi. Avranno un sapore unico e particolare.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sarebbe piaciuto avere i sensi non compromessi per poter apprezzare maggiormente. Non mi piace nutrirmi per il dovere di farlo, ma...... quest'influenza ha appiattito ogni percezione :D
      Grazie cara, ti avvraccio forte.

      Elimina
  3. ma tu e tua mamma vi assomigliate un sacco! geniali queste uova, da provare, son proprio curiosa di assaporare i tuoi abbinamenti originali, una proposta bellissima che valorizza ed esalta le uova altrimenti proposte sempre nel solito modo con il rosso mischiate alla maionese o al tonno, bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E siamo originali, perché, se poi mischiamo i rossi alla solita maionese? Ahahahahahahahah
      Grazie Eli dolce, ti abbraccio forte. Sì, io e la mia mamma abbiamo quella piccola vena di somiglianza ^_^

      Elimina
  4. I tuoi ovetti sono azzeccatissimi e buoni buoni!!! Auguri anche se in ritardo, mia cara! Spero tuitto bene! Smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero sia stata per te una serena Pasqua. Grazie di questo pensiero. Un abbraccio grande.

      Elimina
  5. Uova marinate??? ma che genialata è mai questa?? e poi.. che ripieno.. belle da vedere.. buone da mangiare! smackk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ribadisco: se non sono pazze non le vogliamo ^_^
      Un bacio stella mia, spero sia andata bene la tua Pasqua!!

      Elimina
  6. Che figata!!! Ogni volta che arrivo qui non finisco mai di stupirmi, complimenti! Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahahh, mi fai morire Paola :D
      Grazie di cuore, un abbraccio.

      Elimina
  7. Erica, cosa ti devo dire... mi stupisci sempre. Questa rivisitazione è veramente intrigante... un abbraccio... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Claudio, la le tue uova erano opere d'arte. Queste mi sembrano un falso mal riuscito, ahahahahahahahah. Sei stato (e sei) una grande fonte di ispirazione.
      Continua così, che ho tanto da imparare da te ^_^
      Grazie!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  8. Fantastiche queste uova,sai io come le avrei fatte.....aggiungendo al tuorlo il mio tanto amato acovado e della paprika............Comunque questa tua proposta e' molto interessante.....devo provarla...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbero state perfette.... solo che io non riesco proprio a farmelo piacere, questo avocado :D
      Visto che è tutto un passaparola.... magari ora tocca a te ^_^

      Elimina
  9. Ma che bella, e BUONA, ricetta! E che belle che siete voi!!!
    Meraviglioso il sole che bacia mentre mangi!
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io e la mamma sotto il sole a chiacchierare nella pace del pranzetto.... che meraviglia!!!! E non eravamo sole, no no.... sai bene che non lo eravamo ^_^

      Elimina
  10. Della tua originalità ormai ci sono abituata. Ma non mi aspettavo una tua foto così bella con la tua mamma. Un bacio a tutte e due, ragazze occhi cielo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che bella ragazza, la mia mamma? ^_^ Pensa un abbraccio a quattro braccia ^_^ Tutto per te....
      Dolce e deliziosa che sei, la mia linfa!!

      Elimina
  11. Si ma che spettacolo! Che due donne bellissime e splendenti! E si, anche le uova sono una sorpresa, brava e geniale amica mia.
    Un bacione a te e mamma <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Leti ^_^ Mamma è proprio una bella donna!!
      Ti abbraccio forte tesoro, il tuo bacio è arrivato a destinazione.

      Elimina
  12. che fortun la tua mamma...o che fortuna tu? Siete bellissime e mi chiede come nessun ristorante ti abbia ancora notato e scritturato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahah, e chi la vuole una testa matta come la mia? :D
      Grazie Aria, sei dolcissima ^_^

      Elimina
  13. Carissima, che sia telepatia? Stamattina ho visto la foto di queste tue uova strepitose e mi sono detta "più tardi faccio un salto da Erica"! Poi prendo il cellulare in mano e trovo il tuo commento! Ecco però... ho una confessione da farti.... io e il touch screen abbiamo litigato e... per errore ho cancellato il tuo messaggio... Mi perdoni?! Tu e tua mamma siete due donne meravigliose! Non posso che unirmi al coro! Ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahah, tu ci sei comunque e sempre ^_^ Grazie!!!!
      Ti abbraccio forte anche io, un bacione.

      Elimina
  14. Bellissima l'idea della marinatura e l'insieme di sapori a tendenza dolce davvero particolare. Un ottimo modo per festeggiare la Pasquetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che provare qualcosa di nuovo mi spinge sempre a spostare i confini del 'conosciuto' ^_^
      Grazie Giulia dolce, un bacione!!

      Elimina
  15. Complimenti sia a te che alla mamma, siete bellissime e poi, le uova con le lenticchie saranno una vera golosità. Mi piace l'idea di riempirle con delle lenticchie, una bella variante !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea della lenticchia mi è venuta uno di questi giorni in cui, stordita dall'influenza, ho mangiato le lenticchie rosse: starebbero bene son il tuorlo sodo, mi sono detta. E così eccone il risultato.
      Grazie Claudia ^_^

      Elimina
  16. un'idea pazzesca, lo si sa che a te piace sperimentare!!!Bravissima!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, sono così, prendere o lasciare, ahahahahahahah :D
      Grazie Sabry, un bacione.

      Elimina
  17. Cioè, parliamone hai reso irresistibile UN UOVO !!!!!!!! Io quest'idea te la copio subito.
    P.s. siete bellissime <3
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa!!!!!!!!!!!! Effettivamente questa è un ricetta che si tramanda, per cui..... perché no? Prendi nota e colora le uova!! :D
      Bella sei tu <3

      Elimina
  18. Son tre volte che passo di qua e che provo a riempire questo quadratino bianco...
    Che questa sia la volta buona??? :-) :-) :-)

    Perdonami Erica ma, per quanto la ricetta che ci proponi oggi è davvero strabiliante (che novità eh?...) non posso che partire dall'ultima foto, quella che ho ingrandito a tal punto da riempire tutto lo schermo del pc come se avessi voluto farvi incontrare il mio sguardo pieno di emozione nel vedere te e mamma! ♥

    Ripeto quello che hanno già detto le altre, ovvero che siete bellissime!!!
    E quanto sia Speciale il Sole che vi ha baciate ieri lo si riconosce nei vostri occhi!

    Erica, oggi ci hai regalato ben di più di un'idea sana e gustosissima da portare in tavola!
    E per questo non sarà mai abbastanza dirti Grazie!
    Un bacio a te :-* e uno a mamma :-*, che spero sia ancora qualche giorno con te!

    A presto tesoro bello :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua sensibilità mi conquista sempre. Grazie. Mamma è già tornata alla sua vita, lasciando me alla mia. Abbiamo trascorso bei momenti insieme, abbiamo parlato tanto, ma ora siamo nuovamente ognuna sulla propria strada. Il sole non ci ha abbandonate un solo istante ^_^ Il nostro sole ^_^

      Grazie anima bella, grazie per esserci sempre. Fai parte della mia vita, sei nella quotidianità e questo mi rende una persona felice e fortunata.
      Ti stringo fortissimamente ^_^

      Elimina
    2. ...................................

      Elimina
  19. Geniale, assolutamente geniale il tuo accostamento di sapori!!! Ogni volta una nuova scoperta!
    un abbraccio Erica!!!
    Raky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Raky!!!!!! Bella che sei! Grazie di cuore.

      Elimina
  20. sei un piccolo genio tu <3 brava brava <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ila, grazie di cuore, un bacione!!

      Elimina
  21. Scusa se passo solo adesso x gli auguri, sono stati giorni molto difficili..
    Ottima proposta e bellissime donne nell'ultima fila..due gocce d'acqua :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giorni difficili zietta? Gioia.....
      Un abbraccio grande grande.

      Elimina
  22. Siete splendideeeee!!!!
    Che ovette speciali hai fatto alla mamma, ma sai che le devo provare, secondo me sono super!! Brava, sempre!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono decisamente insolite e particolari ^_^ Mamma ha apprezzato ^_^
      Quando riescono ad essere replicate, vuol dire che arrivano davvero al cuore.
      Grazie Silvia!!

      Elimina
  23. Oh Enrica ma strabiliante questa tua ricetta....semplicimente delle signore uova: la copioooooo
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahah, liberissima di deliziartici!! ^_^
      Un abbraccio, grazie!!

      Elimina
  24. Davvero una bella idea e grazie per avermi fatto conoscere il blog di Claudio (che vado subito a curiosare!!)...certo qui non potevo aspettarmi due uova sode normali, sei la mia fonte di nuove conoscenze culinarie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahah, due uova sode normali? Da una persona strana forte? :D
      Guarda che Claudio ti stupirà!! ;)
      Un abbraccio, grazie di cuore.

      Elimina
  25. Un piatto davvero originale, ammetto che non impazzisco per le uova ma presentate così sono davvero accattivanti :) Che carine tu e tua mamma, come me e la mia due "quasi" gemelle :D Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti immaginarti mangiare un uovo è un po' bizzarro ^_^
      Adesso però voglio vedere tu e la tua mamma e la vostra somiglianza ^_^
      Grazie Ali, un bacione.

      Elimina
  26. Tesoro troppo belle queste uova, con quei colori sfumati e il ripieno con le lenticchie....buonissime!
    E che bello vedervi in quella foto, così sorridenti e felici di condividere assieme i vostri momenti migliori :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I momenti migliori sono lontani, ormai. Manca molto papà..... ma cerchiamo di sentirlo con noi anche in momenti così ^_^
      Grazie Monica, queste uova sono da assaggiare ^_^

      Elimina
  27. Oddio! Siete belle da togliere il fiato voi due.
    Quanta luce da quel balcone, proveniente non da fuori, ma emanata tutta da voi due meraviglie.
    E la loro parte la fanno anche questo uova favolose, stuzzicanti da morire!
    Mi riempi il cuore, ogni volta, sempre più... ed è qualcosa destinato a non smettere mai di crescere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sento crescere sempre più queste sensazioni. Pazzesco, vero? E' come se trovassi riscontro nel tuo modo di essere, come se fossi legata a te da sempre ^_^
      Grazie anima bella, per te sono i nostri sorrisi.

      Elimina
  28. Ora rileggo al ricetta un paio di volte per poter fissare le tantissime cose che sto scoprendo. Prima fra tutti la marinatura e a seguire le modifiche che ti sono uscite. Sfido che siano state un successone ;-)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lalla!!!! Che bello trovarti qui ^_^
      Guarda, prova davvero questo bizzarro modo di preparare le uova perché sento che ne rimarresti positivamente colpita!!!
      Grazie di cuore.

      Elimina
  29. Come siete belle tu e la tua mamma!! Posso dire che sono proprio strane queste uova? Però penso mi piacerebbero. E poi scusa perchè dici che devi occuparti della presentazione? A me sembrano carine anche servite così, sei troppo severa con te stessa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, non hanno niente a che vedere con le opere d'arte di Claudio!!!! Ma il tè verde fa miracoli :D
      Grazie Terry, sì, io sono molto severa con me stessa, sempre. Ma sono comunque soddisfatta. L'aspetto marmorizzato non nasconde un sapore speciale!!

      Elimina
  30. Bellissime insieme....queste foto mi colpiscono al cuore...e la tua ricetta e' spendente come voi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. : )))))) Grazie Cinzia, un bacione affettuoso!!

      Elimina
  31. Erica le tue uova mi ispirano tantissimo!!!
    P.s hai una mamma stupenda!!!

    RispondiElimina
  32. Siete splendide! ^_^ un abbraccio e un bacio alla cuoca più geniale del mondo! :-D
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Bella che sei. Grazie di cuore dolcezza!

      Elimina
  33. che carini,sembrano dei pasticcini dolci,brava!!!! :-))
    Un bacione a presto <3

    RispondiElimina
  34. Raffinate e bellissime queste uova, bravissima Erica!!!!

    RispondiElimina