mercoledì 13 agosto 2014

Spiedini agrodolci di ananas e tofu aromatizzato: un concetto di sapore che appaga corpo e spirito

E' tutta una questione di equilibrio: un piatto fresco e leggero non dev'essere banale, i sapori si devono completare tra loro, il sapido deve contrastare il dolce, l'insieme dev'essere sfizioso e appagante e lo spirito deve sentirsi stimolato e soddisfatto. A volte rincorro idee, altre volte le idee mi vengono incontro. In questo caso, ne sono stata travolta. Quell'ananas, che ho ampiamente inserito nella mia alimentazione estiva grazie all'interpretazione in cottura che le toglie quel tono troppo dolce per i miei gusti, al limite dello stucchevole, entra ancora una volta nella mia idea di cucina. E accosta un tofu che fa sempre storcere il naso agli scettici, ma che acquisisce carattere grazie ad una panatura aromatizzata. I pomodorini caramellati sono il tocco magico che lega il tutto. Gustare questi spiedini è stato decisamente appagante. E laddove il sapore incontra la leggerezza, perché non goderne in pienezza?

Ingredienti

90 g di tofu naturale
2 fette di ananas fresco
6 pomodorini Pachino
10 g di mandorle
6 foglie di salvia
1 cucchiaio di zucchero di canna grezzo
2 cucchiai di acqua
sale
olio evo

Lavate e sbollentate, per un paio di minuti, i pomodorini Pachino. Scolateli e privateli della loro buccia. Mettete in una padella i due cucchiai di acqua con lo zucchero di canna, accendete il fuoco e, quando sarà calda, unite i pomodorini, facendoli caramellare per una decina di minuti a fiamma media. Spegnete il fuoco e fate raffreddare.
Nel frattempo occupatevi della panatura del tofu. Lavate e asciugate accuratamente le foglie di salvia e tritatele insieme alle mandorle. Tagliate il tofu in cubetti (dovreste ricavarne circa 6) e, dopo averli inumiditi in acqua, passateli nella panatura.
Scaldate un filo di olio evo in una padella e, quando sarà caldo, ponete il tofu, in modo che la panatura diventi croccante. Salate a piacere. Girate i cubi da tutti i lati, facendo attenzione a non rovinare la panatura.
Scaldate una bistecchiera e grigliate le due fettine di ananas. Quando sarà ancora calda salatela e tenetela da parte. Tagliatela in spicchi e tenetela da parte.
Procedete alla composizione degli spiedini. Iniziate ad infilzare uno spicchio di ananas, poi un pomodorino, poi un cubetto di tofu, poi ancora l'ananas, il tofu, il pomodorino e in ultimo l'ananas. Preparate tutti e tre gli spiedini, quindi scaldate nuovamente la padella con dell'olio.
Ponete gli spiedini e fateli rosolare bene da tutti e quattro i lati, salando ancora leggermente. Fateli cuocere a fiamma viva, in modo che dorino bene.
Quando raggiungeranno il grado di doratura desiderato, spegnete la fiamma e servite.

Caldi o tiepidi, accompagnati da una glassa di balsamico o da qualsiasi altra salsina a vostro piacere, saranno sfiziosi e leggeri.
 Da perderci la testa!!!

28 commenti:

  1. Ti assicuro che io la testa x questi spiedini l'ho già persa..devo solo trovare il tempo di prepararli..ho proprio tutti gli ingredienti in casa :-D
    Buona giornata cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma davvero????? E allora attendo il tuo parere ^_^
      Grande ziettaaaaaaaaaaaa

      Elimina
  2. Una volta ho comprato anch'io il tofu ma non avevo proprio idea di come prepararlo... Devo dire che la tua è una buona idea..da provare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tofu si può usare in infiniti modi. Io mi diverto un sacco ^_^
      Grazie Claudia, un bacione.

      Elimina
  3. Ma che idea...!!! La panaturina per il tofu ci fa impazzire e non vediamo l ora di assemblare questi spiedini,adoriamo ogni ingrediente!!buoniiiii!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheh, bello fare centro così!! Grazie ragazze!! ;)

      Elimina
  4. Con questi spiedini hai raggiunto il giusto equilibrio fra ingredienti che solo apparentemente non hanno molto in comune, sei stata bravissima, come sempre mi stupisci con le tue ricette, sempre originali e mai banali!!! Un abbraccio e buon ferragosto, a presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmmmmhh, dici che si capisce che non amo la banalità? Ahahahahahah
      Grazie tesoro, un abbraccio grande e buon ferragosto anche a te ^_^

      Elimina
  5. Wow bello, li preparerò presto per amici sicura che ne rimarranno entusiasti, mi sembrano ottimi abbinamenti, per me proverò cambiando frutto dato che non posso mangiare l'ananas, grande erica in questa triste giornata piovosa questi spiedini sono un tocco di colore!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vuoi mettere delle belle pesche grigliate? Per me sono il top ; ))
      Grazie bella fanciulla, un abbraccio.

      Elimina
  6. Bellissimo abbinamento, estivo ma non troppo, equilibrato e pieno di sapori.
    Adoro i colori dei tuoi piatti.
    Un baciotto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono importanti anche quelli, no? E in estate occorre intensificarli ^_^
      Grazie tesoro, un abbraccio grande.

      Elimina
  7. Non ho mai mangiato il tofu, ma quella panatura che hai scelto per avvolgerlo mi piace molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il segreto sta nella giusta interpretazione. Il tofu sa essere davvero sorprendente ; ))

      Elimina
  8. Ciao cara Erica! Che bello arrivare nel tuo blog!...Quante belle idee...e che bella ricetta che ho trovato qui ad aspettarmi! :) Sfiziosa ed originale...
    Un bacione e a presto!
    Ila

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello trovarti, cara Ilaria ^_^
      Grazie di esserti unita ai miei followers e a presto!
      Un abbraccio.

      Elimina
  9. Ciao cara!!!!!!!!!! son tornata 2 giorni fa.. son passata per un salutino.. riapro i battenti solo tra qualche giorno..non ho voglia di fare un accidenti di niente hihihihih.... Buonissima la tua proposta.. devo provare il tofu in contrapposizione all'ananas..sempre belle ideone da te! Un bacione e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornataaaaaaaaaaaaaaa ^_^
      Sentirti che vuoi provare il tofu.... tu, proprio tu! Cristina ha fatto uno splendido lavoro con te, ahahahahahahah.
      Sei grande tesoro. Un bacione!!

      Elimina
  10. sono meravigliosi, streghetta, un abbinamento davvero sfizioso e vincente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Streghetta ringrazia!!!
      Un bacione tesoro.

      Elimina
  11. Ecco una bella idea originale per preparare il tofu! Brava brava come
    Sempre... Fra poco farò provare le tue ricette anche ad Enea così avrai un fan in più ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. : )))))) Millemila sorrisi, tesoro. Grazie di cuore per questa visita, un bacione enorme!!

      Elimina
  12. Ok deciso...questi come piatto principale e frollini riso e cocco a volontà per dolce...arrivoooooo ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sto!!! Ahahahahahahah
      Ti aspetto, allora ;)

      Elimina
  13. Di solito non amo il tofu ma fatto così deve essere squisito, complimenti per la ricetta, proprio da provare.
    Baci
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tofu va mascherato e "vestito" e allora dà grandissime soddisfazioni ^_^
      Grazie Paola.

      Elimina