giovedì 31 luglio 2014

Bignè di pomodorini ai pistacchi e bacche di Goji: il fresco appagante in uninsolito scorcio di sole

Non mi voglio illudere che oggi sia l'inizio dell'estate. Non voglio credere che il sole caldo e brillante che spacca l'azzurro intenso del cielo, questa mattina, possa battezzare i prossimi giorni della stagione. Semplicemente apprezzo questa meraviglia godendo della sua pienezza. Oggi. Non so come dire: io che meteropatica lo sono fin nel midollo, che senza sole mi si assopiscono anche le cellule delle piante dei piedi, non riesco proprio a lamentarmi di questa bizzarra nonestate. Semplicemente prendo ciò che arriva, come arriva, impiegando le energie che avrei speso a dire "macheppalle" a sfruttare al meglio le risorse. Oggi c'è il sole? E allora piatto fresco sia! Questi bigné sono assolutamente freschi, naturali, genuini, saporiti, leggeri e appaganti. Veloci da preparare, si gustano in un boccone. Intreccio di sapori, tra i miei preferiti. La farcia è impreziosita dalle favolose bacche di Goji, che ormai ho imparato ad integrare perfettamente nella mia alimentazione quotidiana. A volte in uno yogurt, con qualche gheriglio di noce spezzettato, oggi.... così!!

Ingredienti

12 pomodorini Pachino
100 g di ricotta vaccina fresca
20 g di rucola
2 g di pistacchi tostati non salati
8 g di bacche di Goji
sale

   Pulite i pistacchi e tritateli insieme alle bacche di Goji. Generalmente le utilizzo senza ammollo, in modo che diano consistenza senza bagnare troppo. Lasciateli piuttosto grossolani.
Uniteli alla ricotta e mescolate.
A questo punto lavate bene la rucola e asciugatela. Tritate anche questa e unitela alla crema appena preparata. Mescolate bene. Assaggiate ed aggiungete sale secondo il vostro gusto.
Lavate i pomodorini e asciugateli. Tagliateli a metà e sistemate le metà superiori, quelle del picciolo per intenderci, a faccia in giù in un piatto.
Farciteli, ciascuno con un cucchiaino di impasto alla ricotta. Copriteli con le rispettive metà, premeteli leggermente in modo da compattarli.
A questo punto potete servirli e gustarli subito, oppure potrete mantenerli al fresco fino a necessità ^_^
Di certo sono una preparazione che non teme l'attesa e che, anzi, possono aiutarvi nel caso abbiate bisogno di preparare con anticipo qualche sfiziosità.
Accompagnateli con dei crackers, magari fatti da voi (qui, qui, qui e qui qualche spunto ^_^), magari proponeteli con altre fresche verdure per completare una tavola estiva.

Di certo la loro delicatezza vi conquisterà e i sapori, perfettamente antagonisti, appagheranno il vostro palato.



60 commenti:

  1. Freschezza e gusto in un unico boccone !!! Allora goditi il sole di oggi e mangia di gusto questi bigne freschissime !!! Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Certo che sì, oggi il sole è tutto da vivere!!

      Elimina
  2. O_O oh mamma mia che meraviglia!! mi mangerei lo schermo :P sempre bravissima Erica!!!! ciaooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, lo schermo non è commestibileeeeeeee :D
      Un bacione Fede.

      Elimina
  3. Che meravigliosi bocconcini!! Si, in effetti fai bene a incanalare l'energia in cose positive, i risultati parlano da soli!! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il segreto di una serena esistenza, no? ^_^
      Un abbraccio Silvia.

      Elimina
  4. Hai ragione non bisognava illudersi...infatti già oggi qui il cielo è così grigio che mette persino tristezza (e bloccati come me in sto momento proprio non ne avrei bisogno!!!!)
    Davvero dei bocconcini stuzzicanti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia a quel ginocchio, Mila!!!! Presto vedrai che tutto tornerà a girare come dovrà.
      Un bacione. Grazie!

      Elimina
  5. carini, freschi, saporiti e sani... saziano un po' tutti i sensi.
    Bravissima cuocherellona, un bacio grande,
    Ileana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come piacciono a me, no? ^_^
      Grazie Ile, un bacione.

      Elimina
  6. Ciao che delizia ! Adoro i pomodorini e vivrei solo di quelli e così sono assolutamente da provare! Un abbraccio e buona giornata
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Grazie Paola!!!!! Dolcissimi pomodorini con una farcia golosa ; ))
      A presto.

      Elimina
  7. mi ci tufferei in quel cielo blu! Stamattina ho alzato la tapparella della cucina e vedere quei monti così nitidi in lontananza mi ha davvero riempito il cuore. Potrei starci anche delle ore a fissare quel panorama!! Hai proprio ragione: godiamo di quel che ci viene elargito :-)...mia cara, a quanto pare oltre che a deliziose e gustose ricette (questi bigné di pomodorini sono fantastici! io i pachino già li mangio come fossero ciliegie...figurarsi così arricchiti!) per il palato, ci delizi con ricette del buon vivere.
    Una cuoca a 360°!!!! Grazie, stellina!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che la finestra della cucina, a casa di mamma, si affaccia sul Monviso? Bene, prima che ci costruissero case e case davanti, adoravo affacciarmi, nelle giornate limpide e soleggiate, ad ammirarlo. Non riuscivo a smettere di farlo. Quella sensazione di libertà poche cose te la danno ^_^
      Grazie tesoro, ti abbraccio forte forte.

      Elimina
  8. Hai fatto bene a festeggiare con questi bocconcini freschi l'arrivo del sole... Qui ancora nulla, freddo e nuvole, quindi prevale la voglia di accendere il forno:)
    Appena verrà un po' di estate anche da noi, sapremo accoglierla con questi pomodorini ripieni !
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parentesi, solo una parentesi ^_^ Ma io non mi demoralizzo. Oggi le nuvole e la pioggia sapranno darmi altro ^_^
      Un bacione ragazze, grazie.

      Elimina
  9. Ciao! carinissima questa tua idea per dei bignè leggeri e sfiziosi! semplici da realizzare e bellissimi!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Semplici, veloci, leggeri e saporiti. Ma cosa volere di più da una cucina tipicamente estiva? ^_^
      Un abbraccio ragazze.

      Elimina
  10. Che spettacolo!!! Questi vanno via a bocconate, uno dietro l'altro!!! Una delizia! Bravissima Erica! Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così, uno dietro l'altro :D
      Ma sfiziosi e leggeri come sono non richiedono neanche sensi di colpa ; ))
      Un bacione Erika ; )

      Elimina
  11. HO GIA' FAMEEEEEEEEEEEEEE mannaggia a te!!!!!!!!!!! baci splendida! paola C.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheh.... hai approfittato anche tu del sole di ieri? Visto che oggi... ahahahahahah

      Elimina
  12. ma se provassi visto che a casa ho le noci a sostituirle ai pistacchi? Paola C.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se arrivo in tempo, magari l'hai già provato..... Certo che è possibile. Tutto è possibile ^_^

      Elimina
  13. mi piacciono! la croccantezza dei pistacchi accompagnata dalla cremosità della ricotta, una bella palestra per le nostre papille! Anche se il sole non c'è, io li provo con la pioggia!! Daranno colore a questa grigia estate!!! :D
    un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace che non ci si demoralizzi di fronte alle avversità. Io promuovo i pomodorini anche con la pioggia :D
      Hai fatto centro: il contrasto croccante/cremoso è quello che rende questi bignè irresistibili ^_^
      Un bacione cara, a presto.

      Elimina
  14. Che sfiziosa idea! Mi piace proprio e non appena avrò sotto tiro le bacche, perché i pistacchi sono sempre in dispensa (anzi frigo d'estate) proverò.
    Brava!
    Ti saluto cara e ti auguro una buona estate (arriverà??), io e il mio blog ci prendiamo una pausa perché dove sono ora, al mare, non ho una buona connessione.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I pistacchi in frigo??????? Scusa.... ma mi incuriosisce molto questa cosa.
      Buona vacanza Sabrina. Riposa e svagati. Ti aspetto al rientro ^_^
      Un abbraccio.

      Elimina
  15. Che teneri questi pomodorini, con quel ripieno fresco e multicolor sono proprio un inno all'estate.
    Brava tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si abbinano a tutto, ahahahahahahah
      "Multicolor" mi piace un sacco :D
      Grazie Monica, ti abbraccio forte.

      Elimina
  16. Devono essere una bontà questi bignè di pomodori.

    RispondiElimina
  17. Ma che bella ricetta Erica...e non solo di cucina!! Si, forse mi sono lasciata un pochino andare alle lamentele per il tempo...si, forse hai ragione tu, che come mio figlio dici "godiamo del momento", quel che c'è c'è! Dove è finita la Mary sempre ottimista e positiva?! Da oggi basta con i piagnistei (ma io lo voglio il soleeee!), si comincia a vivere la giornata al meglio! Tanto ormai siamo come gli inglesi...ombrello sempre in borsa! Ti abbraccio e ti auguro un sereno weekend, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace molto che sia stato apprezzato il pensiero "di vita". Al di là di quello che può essere un piatto, c'è sempre un'anima dietro, che parla, prova emozioni e cerca di imparare. Quando questa è captata e apprezzata il piacere è indescrivibile ^_^
      Anche a me piacerebbe avere un po' di sole, ma tanto non è con una lamentela che lo otterremo!! ^_^
      Grazie Mary, sei carinissima.

      Elimina
  18. Che idea carina, anche per l'uso delle bacche di goji. Ultimamente ho poco tempo, ma ci tenevo a conoscere le colleghe Bloggalline, ed il tuo blog è molto carino. A presto, Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina e benvenuta ^_^ Sei davvero carinissima!!
      Un abbraccio grande, a presto.

      Elimina
  19. sono un'idea davvero carina, gustosa e originale...
    che brava! :)

    RispondiElimina
  20. Quanta freschezza in questo piatto e, come sempre, hai reso speciale una ricetta semplice! I tuoi adorati pistacchi e le bacche di goji ... zia Erica sei tu! un abbraccio e vista l'ora ...buona notte! Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Ci sono dei "must" nella mia cucina che non deludono mai!! :D
      Grazie Manu, un bacione.

      Elimina
  21. Mi piace il tuo modo di ragionare! Prendere ogni giornata come viene, godendo del tempo, attimo per attimo. Bravissima!
    Complimenti anche per questa ricetta fresca e colorata.
    BAci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'esperienza mi insegna che è l'unico modo per..... essere felici ^_^
      Un bacione Natalia, grazie ;))

      Elimina
  22. Zitta zitta che forse ci siamo.. l'estate è arrivataaaaaa e meno male.. visto che è il 1° agosto O_o... Bellisima la tua proposta.. bottoncini sfiziosi uno tira l'altro e con le mie bacchette del cuore!!!!! smack e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, qui oggi invece si sta scatenando l'inferno :D
      Come ho letto "l'estate è arrivata" la tempesta ha perversato, ahahahahahahahah.
      Ma sì, un'altra corsetta soto l'acqua e via, un'altra pagina di questa estate viene scritta ^_^
      Le bacchete sono magiche davvero ^_^
      Un bacione tesoro.

      Elimina
  23. Oggi qui splende un sole bellissimo, ci sono 30 gradi......non aggiungo altro, meglio non parlare troppo!!!
    I tuoi pomodorini ripieni sono un bocconcino perfetto per stuzzicare l'appetito...le bacche di Goji le ho prese da un po' ma sono ancora chiuse in dispensa in attesa che mi venga l'ispirazione per usarle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che io le mangio anche come stuzzichino, direttamente dal sacchetto ^_^
      Ormai le metto ovunque ;)
      Un abbraccio Monica e goditi questa giornata.

      Elimina
  24. Ma quanto son deliziosi questi bocconcini???

    Anche io non ho ancora provato queste bacche... che sia arrivata l'ora???
    Grazie Erica! :))))))))

    Tanti tanti baci :********

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi di sì.... e non ne farai più a meno ^_^
      Bella che sei :*

      Elimina
  25. un idea simpatica semplice e gustosa

    RispondiElimina
  26. pure tu fans delle magnifiche bacche di goji!! Molto invitanti questi pomodorini ripieni, ho la fortuna di avere i pomodorini ciliegino nell'orto...quindi non mi ci vorrà molto a provarli!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vuoi mettere???? Con i tuoi meravigliosissimi pomodori?????? Non puoi esimetri dal provarli ^_^
      Un bacione.

      Elimina
  27. Proprio ieri cercavo ľ ennesimo sfizio per una cena estiva. Peccato non aver avuto il tempo di passare da te. Ma recupererò, il mio orticello sta maturando giornalmente pomodorini a go go!
    Ah un'altra cosa, anzi due! Come la mia socia, mai provato le bacche di Goji, devo rimediare. Tanto poi vengo qui a vedere come utilizzarle. ;)
    Meteropatica tanto, pure io! ;)
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'orto di mamma, invece, quest'anno non sta dando molti pomodori. Credo stia piovendo troppo, o chissà che strana aria tira da quelle parti. Ma tu che puoi..... fallo!!!!! ^_^
      Quello con le bacche di Goji è un incontro che ti segnerà ^_^ e sull'essere meteropatici, mai come quest'estate amo il clima che, nel giro di un istante, cambia faccia. E mai come quest'anno non mi influenza il cielo gonfio di pioggia. Bah.... sarà effetto della demenza senile precoce ^_^
      Un bacione dolcezza mia!!

      Elimina
  28. Bellissimi e davvero genuini e semplici da fare! Brava Erica. Finalmente sono tornata di nuovo in rete, mi sono trasferita nella mia nuova casetta sull'isola ed ero senza connessione. Ti sono mancata? Buona domenica tesoro e fai bene a godere di quello che arriva, del resto non possiamo fare altro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gioia mia, io seguo ogni tua avventura tramite Fb!!!! Guardo le tue foto e mi aggiorno sulla tua nuova vita, per cui ti faccio tanti in bocca al lupo. Insomma, tu sei partita, ma io non ti ho mai mollato ^_^
      Grazie bellezza, un abbraccio grande e a prestissimo.

      Elimina
  29. Grazie! Le bacche di Goji le ho prese perché fanno bene ma proprio non mi piacciono!!! Ho provato a seppellirle nello yogurt ma non c'è modo di farmele piacere, proverò questa tua ricettina, che all'occhio appaga molto! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto benvenuta Debora!!!! ^_^
      Pensa che io le mangio a manciate, anche a crudo, ahahahahahah. Tritale, anche negli impasti (presto parlerò di un dolcetto) e vedrai che non ne avvertirai il sapore che ti disgusta. E in questo piatto non si avverte altro che un tocco di dolcezza ^_^
      Grazie infinite, a presto!!

      Elimina