venerdì 26 settembre 2014

Biscotti integrali con noci e frutti rossi: tracce che segnano il binario dei ricordi

Parlare di questi biscotti è un po' come ripercorrere strade passate. Sì, perché tanta è la mia ricerca di fragranze nuove che addolciscano la colazione e qualche spuntino, che non faccio in tempo a preparare una versione di biscotto che sono già a quella successiva. E quando ve ne parlo, è sistematico, non sono che un vecchio ricordo.
I primi tempi in cui ho iniziato ad approcciarmi alle preparazioni "no butter", ho trovato rifugio nella mia magica margarina. Ottima, genuina e sorprendente soluzione. Mi piace che i dolci che preparo in casa siano "miei" a partire dalle materie prime e tutto quello che posso produrre io, lo produco con infinito piacere. Ma è anche vero che mi piace, in un percorso conoscitivo, mettere insieme scoperte, sapori, piaceri. Amo la frutta secca, su questo non ci sono dubbi. E la frutta secca è ricchissima di grassi. Grassi benefici per il nostro organismo (ma sempre con moderazione!!!). Perché, allora, non sfruttare queste potenzialità e accostarla alla margarina, permettendo di diminuirne la quantità necessaria? In fondo la frutta secca nella mia dispensa non manca mai, davvero mai. Così ecco la soluzione: gli istinti di biscottatrice conpulsiva così possono essere ascoltati, assecondati e..... soddisfatti ^_^ Ah, ovviamente lo zucchero è superato :D Solo un lontano, lontanissimo ricordo.

Ingredienti

150 g di farina integrale
100 g di farina di orzo integrale
100 g di margarina
65 g di malto di riso
30 g di noci
15 g di frutti rossi
25 g di latte di soia
sale rosa dell'Himalaya

Unite in un boccale le noci e i frutti rossi. Tritateli grossolanamente, quindi unitevi il malto di riso.
   Impastate fino a formare una base perfettamente omogenea.
Aggiungete, quindi, la margarina e create una crema.
A questo punto miscelate le farine e iniziate ad incorporarle poco alla volta. Unite anche il sale, un pizzico sarà sufficiente.
Impastate fino ad ottenere un composto compatto.
Formate un panetto, avvolgetelo in un foglio di pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno un'ora.
Quando sarà trascorso il tempo riprendetelo. Infarinate il piano di lavoro e stendete l'impasto in una sfoglia spessa circa mezzo centimetro.
Con una formina della forma desiderata ritagliate i biscotti, fino a terminare la pasta.
Foderate una teglia con carta forno, quindi adagiatevi i biscotti appena creati.
Accendete il forno ad una temperatura di 180° e, una volta in temperatura, infornate.
Lasciate cuocere per circa 30 minuti, girando la teglia a metà cottura se vedeste che la doratura non fosse uniforme. Ormai ho capito che nel mio forno questo passaggio è d'obbligo.
A questo punto sfornate i vostri biscotti e lasciateli raffreddare su una gratella.
Quando saranno ancora caldi potrete spolverarli con dello zucchero di canna polverizzato. In genere è un passaggio che evito, ben consapevole che andrà a discapito dell'aspetto. E' solo l'attenzione per la quantità di zuccheri a fermarmi, ma certamente ne gioverà sia la vista, che il palato ^_^
A questo punto non vi rimane che l'assaggio, sempre che non abbiate ceduto nella fase post sfornamento ; ))

Potrete conservare i biscotti in un barattolo di vetro, oppure in una scatola di latta. Dureranno parecchi giorni. Di certo più di quelli che la vostra golosità concederà loro!!!

58 commenti:

  1. Ciao Erica, come te adoro la frutta secca, i tuoi carinissimi cuoricini di oggi con quel mix di farine e i frutti rossi li trovo speciali, con la tua margarina poi... beh sei unica :))
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo carina ^_^
      Grazie, lo sai che la mia attenzione verso ingredienti salutari è prerogativa assoluta.

      Elimina
  2. Sai che profumo in questa cucina con questi cuori biscottati! Un bascione gioia bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm..... dissolto nel tempo, ahahahahaah, ma pazzesco!
      Un bacione anche a te, tesoro.

      Elimina
  3. Tesoro, ottima l'idea di sfruttare i grassi buoni della futta secca per dare compattezza al biscotto!
    Sai che giusto ieri pensavo che avrei voglia di prepararne un pò?
    Alle prime folate di freddo mi nasce subito il desiderio di biscottare :)
    Ti bacio, ti abbraccio e ti auguro un coloratissimo weekend <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirlo a me: i primi freddi risvegliano un desiderio di dolci, biscotti, torte, lievitati ^_^
      Un serenissimo weekend anche a te dolcezza mia!!

      Elimina
  4. Belli e buoni! Quanto mi intriga l'abbinamento noci, frutti rossi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbinamento deliziosissimo Vane ^_^ Da provare!!

      Elimina
  5. Buongiorno Erica! Siamo andate a vedere la preparazione della tua margarina, che dire geniale! Non ci siamo mai fidate a comprarla proprio perché avevamo sentito tutte le malelingue sul suo conto :) Ma la tua ricetta è così chiara e trasparente, che è decisamente una bella alternativa al burro che stiamo cercando di utilizzare sempre meno nei dolci...
    Da poco abbiamo anche scoperto la bontà delle frolle a base di farina integrale, buonissimi sicuro i tuoi biscotti! Bravissima come sempre! Idee sempre sfiziose con un occhio attento alla salute!
    Due grandi abbracciii!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di certo la mia versione di margarina ha una consistenza differente dal burro e questo per certi versi la penalizza, soprattutto in preparazioni in cui la forma del burro è fondamentale. Ma ci ho anche fatto cose impensabili e per la frolla è perfetta ^_^
      Grazie per l'attenzione che mi avete dedicato, ragazze. Un abbraccio grandissimo e sereno weekend.

      Elimina
  6. I tuoi accostamenti sono sempre così interessanti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Liberare la fantasia è un po' come.... respirare!! ^_^
      Grazie Tiziana

      Elimina
  7. Erica è sempre un piacere leggerti...ho letto la ricetta della tua margarina, sei davvero un genio! E che dire di questi biscotti...te ne rubo un paio :-D Un abbraccio e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te ne lascio più che un paio, Elisa ^_^
      Grazie infinite tesoro, buon weekend anche a te.

      Elimina
  8. Buonissimiiiiiiiii!!! Abbinamento intrigante e noi adoriamo la frutta secca!!
    Bella la mia Erica!! un abbraccio e un magico week end cara amica mia!
    Manu & ciurma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non siete gli unici ad amare la frutta secca ^_^
      Grazie ciurma, un grande abbraccio anche a voi!!

      Elimina
  9. Questi cuoricini di farina integrale e frutti rossi hanno rapito il mio di cuore, dolce Erica!!!

    Anche io, ultimamente, cerco di ficcarla un po' dappertutto la farina integrale ;)))
    Ma non ti nascondo che, quando ho letto che avevi usato della margarina, ho storto un po' la bocca..., ma poi andando a leggere la tua preparazione la mia bocca si è addrizzata e si è messa in posizione di "uhhhhhh che meraviglia!!!!". :-OOOOOOOOOOOOOOO

    Bravissima ad aver raccomandato l'uso di un ottimo olio di semi e senza troppe raffinazioni.
    Questa tua attenzione così precisa ad ogni singolo ingrediente ti rende davvero speciale Cuocherellona!!!
    Hai davvero tutta la mia ammirazione ;))))

    Buona giornata, piena di cose belle e tanti sorrisi!!
    Baciotto da me :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggere le tue parole mi gratifica e mi fa sorridere. Ti ringrazio davvero di cuore per l'attenzione che dedichi ai dettagli e per la condivisioni di questi importanti principi.
      Un abbraccio infinito, dolcezza mia.

      Elimina
  10. Sei troppo avanti Erica!! I tuoi biscotti hanno davvero un' aria deliziosa e gli ingredienti che hai usato lo confermano!! Bravissima!! Buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^
      Bella che sei. Un bacione grande, sereno weekend.

      Elimina
  11. Hai fatto centro!!!! ricordod ei biscottini che mangiavo tantissimi anni fa.. proprio con i frutti rossi.. Non homaipensato di farmeli in casa.. e ora arrivi tu co sta ricetta!!!! :-DDDD un abbraccio e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volta seguivo l'ispirazione di biscotti che compravo. Ora non riesco più a farmi influenzare. A dire il vero non sono neanche più al passo con i biscotti che si trovano in commercio. Adesso seguo la mia di ispirazione. Ma confesso che, per caso, dopo aver preparato questi, ho visto un biscotto ai frutti rossi in commercio e mi sono detta...... beh, i miei saranno sicuramente migliori, ahahahahahahah!!!!
      Buon weekend tesoro.

      Elimina
  12. Semplicemente ti adoro....adoro le parole che scrivi e la passione che metti nel fare le cose e scoprire nuovi ingredienti......mi ritrovo nella tua descrizione dello scoprire sempre nuovi accostamenti e nuovi sapori....una volta messo in cantiere un biscotto ne ho gia in mente un'altro nuovo......attualmente mi trovo con tre tipi diversi di biscotti :quelli che ho pubblicato oggi.....una variante al mosto d'uva e una rivisitazione di "macine" inzuppose ma ovviamente senza burro e uova.......insomma posso sbizzarrirmi !!!Comunque mi piacciono molto anche questi che proponi oggi......ingredienti fantastici......a partire dalle farine......tu sei fantastica!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutte queste parole mi incantano, tesoro. Grazie di cuore. Mi sento molto in linea con i tuoi principi e i tuoi desideri di provare, sperimentare, ipotizzare e creare. I tuoi biscotti di oggi mi fanno impazzire e..... il mosto? Attendo trepidante :D
      Un abbraccio forte, buon weekend.

      Elimina
  13. Sempre ottimi i tuoi biscotti, belli scrocchiarelli e colorati. Te ne rubo qualcuno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche più di qualcuno, zia. Ma è nato?????? :D

      Elimina
  14. che belli e che buoni devono essere !!! bravissima tu <3

    RispondiElimina
  15. Cara Erica, quando si pensa ai biscotti si tende a confonderli con delle cosucce semplici: è troppo facile andare al super e comprare una quantità industriale di sacchetti e pacchettini, di cui non si sa praticamente nulla. Cucinare i biscotti è tutt'altra faccenda, e tu lo sai meglio di chiunque. La tua ricerca degli ingredienti dovrebbe far riflettere tutti perché, al di là dei gusti personali, qui si parla di salute. I tuoi biscotti sono ricchi di passione e bontà, per questo ti faccio i miei complimenti.
    ;*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le tue parole mi riempiono di orgoglio. Grazie per esserti spinta oltre un semplice assaggio. Grazie davvero.
      Un abbraccio e sereno weekend.

      Elimina
  16. Squisiti questi biscottini. Immagino che buon profumino ! Buon weekend !

    RispondiElimina
  17. hai messo il salino rosa dell'himalaya! ma io ti stra-adoro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! sempre più brava e bella (dentro e fuori!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono innamorata di quel sale: delicato, dolce.... entra in punta di piedi nei piatti. Bella che sei dolcezza ^_^

      Elimina
  18. Sei sempre piena di risorse! :)
    Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi si ferma è perduto!!!! ;)
      Un bacio Fra, grazie.

      Elimina
  19. Ma sei mitica!!! Anche la margarina ti sei fatta? Quando ho cominciato a leggere sono rimasta perplessa. Mi sono detta: ma come la Erica, così attenta a quello che mangia che usa la margarina? Ecco il mistero svelato. E ti pare che non me la faccio anche io? Ottimi i tuoi biscottini, con tutta quella frutta secca, che adoro anche io. Tesoro un abbraccissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheheh, ho sempre il mio asso nella manica ^_^
      Grazie gioia mia. Abbraccissimo ricambiato.

      Elimina
  20. I tuoi biscotti sono sempre troppo avanti ^_^
    Complimenti, non so che darei x fare l'assaggio :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ingegnosa come sei vuoi che non sapresti rilanciare??? ^_^
      Bacetto mia divina zietta.

      Elimina
  21. Devo provare la tua margarina! Mi piacciono i tuoi biscotti, c'è l'orzo integrale che adoro e poi usi il malto, belli davvero! Un abbraccio e buonissimo fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo zucchero è veleno, come la farina 00. Partendo da questo.... vengono da sé anche i biscottini ^_^
      Buona domenica dolcezza.

      Elimina
  22. mamma mia che delizia, io adoro i biscotti integrali, e se sono senza burro ancora meglio...grazie per la visita che ricambio volentieri, ti seguo anch'io

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenutaaaaaaaaa cara!!!!! E' un piacere che tu abbia apprezzato ed è un piacere averti qui ^_^
      Coccoliamoci con cognizione, Geillis ;)

      Elimina
  23. la frutta secca non manca mai... a chi lo dici!! metti un po' di noci in un pane, panino, biscotto o altro prodotto da forno, e sono felice :))) la tua margarina è una cosa meravigliosa, io non mi sono ancora cimentata, ma ho salvato la ricetta tempo fa ed è lì che mi aspetta, appuntata nel quadernetto.. vincerò la pigrizia prima o poi, non credere :D un abbraccione a te e un biscotto virtuale a me!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patapata!!!!!!!!!!!!!!! Tutti i biscotti che vuoi tesoro ^_^
      Grazie infinite, ti stritolo di abbracci.

      Elimina
  24. Riesci a sorprendermi sempre, all'apparenza sembrano golosi biscotti classici poi leggi gli ingredienti e scopri ottime farine e soprattutto la margarina fatta in casa. Anch'io come te non sono fan di quelle industriali a quel punto meglio il burro o direttamente l'olio d'oliva. Ma tu l'olio di semi davvero buono dove lo trovi? Se mi dai qualche dritta provo anch'io a fare la tua margarina e magari poi questi cuoricini che mi incuriosiscono un sacco.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Personalmente uso olio di semi di soia, ma un ottimo olio di semi di girasole (il costo può superare un comunissimo extravergine di oliva) lo trovi anche in un supermercato ben fornito ;))
      Un abbraccio Eli cara, buona domenica.

      Elimina
  25. Ottimi questi biscottini sugar free, e la tua margarina fatta in casa ancora meglio.
    Bravissima, anche io cerco di stare attenta a cosa mangio, tengo nota delle tue ricette.
    Domanda: ma i frutti rossi sono freschi? Quelli essiccati contengono zucchero, (ho trovato solo quelli in commercio)...Grazie, baci....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al momento uso quelli essiccati e lo so che contengono zucchero, ma con l'essiccatore inizierò a produrmeli da sola ^_^ Come già sto facendo per le pere, le pesche, i pomodori..... ^_^
      Grazie a te cara, un bacione.

      Elimina
  26. Fai benissimo a prepararti i dolcetti con ricette e ingredienti tuoi, non c'è nulla di più appagante e soddisfacente...come questi biscottini dalla forma a cuore che sono visibilmente deliziosi!!! Bravissima tesoro, un abbraccio forte cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è sempre fondamentale la scelta di ingredienti genuini. Partendo da questo, tutto si trasforma in magia ^_^
      Grazie deliziosa creatura, buona domenica.

      Elimina
  27. Questi biscottini,sono deliziosamente fantastici! Adoro il mix di ingredienti che hai usato per realizzarli! Bravissimaaaaaa!!!
    Ti auguro una splendida domenica!
    Un abbraccio Laura:-):-):-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che sia una splendida domenica anche per te, Laura. Grazie di cuore ^_^

      Elimina
  28. Ciao cara, che delizia questi biscotti! Davvero invitanti, complimenti! Se ti va passa a trovarmi su Fragola e Cannella
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Nina, è un vero piacere. Grazie di cuore ^_^

      Elimina
  29. mmm...che buoni questi biscottini! Bravissima Erica! Un salutone :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro caro.... ciao!!!! Grazie, un grande abbraccio

      Elimina