lunedì 8 dicembre 2014

Frollini al mandarino con ripieno alle mandorle: scoperte che spostano i confini e idee che li raggiungono

Avevo appena riempito un vasetto con la mia meravigliosa farina di mandarino, che vi presentai qui. Un colore intenso che riempie l'espositore di barattoli, e un profumo che riempie la cucina. E proprio quando per la testa mi giravano un paio di idee, una cara amica mi racconta della sua nuova intolleranza al glutine, ai latticini e al lievito. E basta?????? Ci penso io, mi sono subito detta. Così ho messo insieme le idee e ho creato queste meraviglie. L'assaggio è travolgente, intenso e pungente. La consistenza di questo impasto è pazzesca e il ripieno così ricco è la ciliegina sulla torta. Niente uova, niente latte vaccino, niente glutine e niente lievito. Impasto perfetto per Paola, che ama (per fortuna) i mandarini ^_^ E infatti sono stati un successo. Dalla prima volta in cui sperimentai questo biscottino, l'ho replicato già tre volte. Non riesco a resistere al richiamo di questi sapori. Ma non riesco neanche a tenerli per me: questi sono i biscotti che hanno fatto il giro di più palati, fino ad ora. Così, quando ho saputo che la mia dolce nocciolina Lucrezia sarebbe stata nella mia zona per il weekend, ho voluto approfittare per andarmela ad abbracciare tutta ^_^ E secondo voi avrei potuto risparmiarle un assaggio? AssaggINO, lo confesso (e mi scuso), ma l'improvvisazione della serata non mi ha lasciato molte possibilità, se non condividere le poche scorte che custodivo gelosamente nel barattolo di vetro, ma mi è parso di capire che.... sia stato un successo. Adesso posso anche svelarle la ricetta ^_^ E a voi posso dire: vi fidate?

Ingredienti

Per l'impasto
65 g di farine di mandorle
55 g di farina di riso
10 g di farina di mandarino
10 g di farina di soia
30 g di zucchero di canna Demerara
1 pizzico di bicarbonato
20 g di burro di arachidi salato
50 g di olio di semi di soia
20 ml di latte d'avena

Per il ripieno
30 g di pasta di mandorle
20 g di mandorle pelate
5 g di farina di mandarino
15 ml di latte di avena

Setacciate le farine e mescolatele, insieme al bicarbonato.
Create una crema con il burro di arachidi, l'olio e lo zucchero. Unite poco alla volta le farine e il latte. Impastate velocemente senza surriscaldare l'impasto.
Create  un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno un'ora.
   Nel frattempo preparate il ripieno. Frullate le mandorle, quindi unite la pasta mi mandorla, la farina di mandarino e il latte d'avena. Lavorate tutto fino ad ottenere un composto ben amalgamato.
Compattatelo bene e lasciatelo riposare, anche questo al fresco.
Quando sarà trascorso il tempo di riposo, riprendete l'impasto. Sarà piuttosto farinoso, ma non abbiate timore, il risultato sarà perfetto. Prendete uno stampo per baci di dama in silicone. Sistemate una parte di impasto in ciascuna forma e schiacciatelo bene sulle pareti, creando un buco nel mezzo.
Sistemate al centro una pallina di ripieno, schiacciandolo in modo da lasciarlo piatto in superficie. Coprite con il rimanente impasto e schiacciatelo bene. Compattate bene tutto. Le dosi indicate saranno sufficienti per uno stampo da 24 biscotti.
Accendete il forno e, raggiunta la temperatura di 180°, infornate lo stampo e cuocete per 20 minuti.
Controllate che la superficie sia dorata, quindi sfornate e lasciate raffreddare. Quando saranno freddi, estraete i biscotti. In questo modo non rischierete di romperli.
Ora non vi rimane che assaggiare e.... comprendere la meraviglia ^_^

La terza replica ha subito una piccola modifica: al posto della pasta di mandorle li ho farciti con mandorle, farina di mandarini e cioccolato bianco. Serve che vi dica quanto siano stati di successo? Ovviamente rimane la dolcezza e il cioccolato permette di legare tutto senza l'aggiunta di latte. A voi non rimane che decidere la farcitura preferita. E magari arricchirla con sapori a vostro piacere.

Se mantenuti in un barattolo di vetro o in una scatola di latta, questi biscotti si conserveranno per una buona settimana. Sempre che la condivisione non faccia piazza pulita delle vostre scorte ^_^

Celiaci, vegani e intolleranti accontentati e..... golosi ampiamente soddisfatti!!

49 commenti:

  1. La tua inventiva supera ogni aspettativa e questi biscotti ne sono la prova: di una bontà unica, non ho dubbio! io voglio la versione con il cioccolato bianco: sai quanto io sia cioccolato-dipendente!!! baciiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dall'ultima sfornata in poi saranno tutti con il cioccolato bianco ^_^ Ho terminato la scorta di pasta di mandorla ^_^
      Poi sono adatti a te!! :P
      Baci tesoro.

      Elimina
  2. Farina di mandarino??? ahhh ma questa proprio mi mancava.. Comunque devono essere superlativi.. con quel ripieno che hai scelto!! bacioni e buona Immacolata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia, questa farina è pazzesca! Nel dolce come nel salato, regala grandi emozioni ^_^
      Bacetto mia cara.

      Elimina
  3. Che buoni e anche belli. Fatti nello stampo vengono tutti uguali ben perfetti ! Buona giornata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piccoli trucchi che fatto colo!! ^_^
      Grazie Claudia.

      Elimina
  4. Bellissimi con questo sapore di agrumi e la mandorla nel ripieno. Perfetti biscotti natalizi 😊

    RispondiElimina
  5. SEI DAVVERO MOLTO INNOVATIVA, RIESCI SEMPRE A TROVARE LA SOLUZIONE MIGLIORE PER TUTTI!!!!FROLLINI INCREDIBILI, CHISSA' CHE BUONI!!!!!BRAVA CARA, CONTINUA COSI'!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Continuo a sfornarli senza soluzione di continuità :D
      Troppo carina tesoro :*

      Elimina
  6. Che buoni devono essere Erica!! Ogni volta mi apri un mondo! Sono favolosi!!
    Un abbraccio grande!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sfido sempre su cose nuove Silvia, e anche io imparo senza fermarmi mai. Condividere è solo un piacere ^_^
      Ti abbraccio forte anche io ^_^

      Elimina
  7. Va beh, farina di mandarino...sono in estasi, stellina!!! Mi apri sempre un mondo nuovo!
    Un abbraccio grande, grande. Dei nostri. E mi mancano tanto <3
    Tua MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stata una scoperta meravigliosa, tesoro. Dovresti assaggiare queste meraviglie ^_^
      Se non ricordo male un anno fa, di questi tempi, ci si abbracciava per la prima volta ^_^
      Riuscissimo a ripeterlo, non sarebbe male!! Mancano tanto anche a me i nostri abbracci.
      Un bacio affettuoso.

      Elimina
  8. Secondo me sarebbero golosi anche senza ripieno, ma con quella deliziosa sorpresa diventano davvero speciali!!! Grande Erica!!!
    Bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio detto bene Ely, questa frolla è pazzesca da sé ^_^
      Un bacione cara, grazie di cuore.

      Elimina
  9. Noooo la farina di mandarino???questa me l'ero persa adesso corro subito a leggere non prima di averti fatto i miei piu' siceri complimenti ...sei atomica grazieeeee di tutte queste bellissimi ricette ciaooo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 'Atomica' non me l'aveva mai deto nessuno ^_^
      Grazie a te Cinzia, sei carinissima.

      Elimina
  10. super invitanti !!! grandissima tu !!!

    RispondiElimina
  11. Farina di mandarino??? Adesso devi dirmi dove trovi questi ingredienti, io che faccio persino fatica a trovare l'estratto di vaniglia!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Semplice!!! Me la faccio in casa ^_^ Essicco le bucce ben lavate dei mandarini che mangio. Semplice, no? :D

      Elimina
  12. Cara, quando descrivi le sensazioni degli assaggi mi viene l'impulso a correre in cucina :-))). Voglio essiccare anche io le bucce dei mandarini...usi l'essiccatore o il forno, posso chiedertelo? Avevo pensato di comprare l'essiccatore ma costicchia parecchio e ho rimandato a periodi più floridi economicamente (auspicando che ci saranno :-D). Devono essere buonissimi e hai fatto felice un'amica (più di una, mi sembra ;-)). Bravissima!! Un bacione <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uso l'essiccatore, che ho trovato scontato a 40 euro!!!! Non ci ho pensato un attimo, visto che il periodo non è florido neanche per me ^_^ Credo sia uno degli acquisti più azzeccati di sempre ^_^ Ora attendo l'estrattore di succo, per cui preparati, ahahahahahahah. Anche questo l'ho trovato d'occasione e me lo farò regalare per Natale. Della serie: non compro un vestito da un decennio, ma la cucina dev'essere al top :D
      Grazie tesoro. Se volessi fare seccare le bucce dei mandarini in modo economico, mettile sui caloriferi. Magari ci vorrà un bel po' di tempo, ma unirai l'utile al dilettevole ^_^
      Fammi sapere!!!

      Elimina
  13. tu sei un tesoro, un genio e un'amica speciale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu mi togli le parole ^_^
      Poi.... lo dici proprio tu??????? ^_^

      Elimina
  14. Gioia mia, devono essere splendidi questi biscotti!!
    Agrumi e frutta secca si sposano a meraviglia, dolci e intensamente aromatici, posso solo immaginare quanto avrà apprezzato Lucrezia. E' bello saperti in compagnia di persone che ti vogliono bene, non so spiegarti come ma fa sentire il mio cuore tanto tanto vicino a te <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai, vero, che io sogno il giorno in cui potrò incontrare anche te? Non so come spiegarti, è come se sentissi già la magia ^_^
      Ti abbraccio gioia mia. Fortissimo.

      Elimina
  15. Erica, buonissimi al mandarino!!!!!!
    Che bella idea.
    Da provare sicuramente.
    Ciao e buon pomeriggio
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon pomeriggio e..... auguroni ancora!! ^_^

      Elimina
  16. Sono meravigliosi...mandarini e frutta secca...hai racchiuso i sapori del Natale. Sei unica e insostituibile, lo sai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa unire le nostre 'unicità' ^_^ Meraviglioso!!

      Elimina
  17. Io non mi stancherò mai di dirti quanto amo le tue preparazioni, sei unica e formidabile, ti adoro sai?
    Un bacio grande grande e queste delizie le preparo presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono pensieri che fanno bene a prescindere. Ma quando arrivano da persone speciali come te..... inondano di gioia. Grazie!!

      Elimina
  18. Che idea buonissima Erica! Questi biscotti vanno a braccetto con i miei cappellacci di zucca e mandarino ... siamo in sintonia!;) Se inventiamo anche un antipasto e un secondo creiamo un menu a tema :)
    Vado subito a curiosare la ricetta della tua farina di mandarino ...
    Un bacio e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che sono rimasta folgorata dai tuoi cappellacci???? Davvero Valentina, sono pazzeschi. E insieme a questo dolce sarebbero magici ^_^ Dai, studiamo un menù a tema ^_^ Io ho già utilizzato questa farina anche sul salato ^_^
      Grazie Vale, un abbraccio.

      Elimina
  19. Farina di mandarino??? Questa si che è una scoperta!! I tuoi frollini devono essere una vera delizia! Complimenti!

    RispondiElimina
  20. mai come ora vorrei poter allungare la mano e fare un piccolo assaggio...quanto mi incuriosisce questa farina di mandarino!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te la farei assaggiare all'istante!! Nella forma di questi biscottini ^_^ Sono deliziosi, effettivamente :D
      Grazie Alice, un bacione.

      Elimina
  21. l'ho sempre detto che sei mooooolto avanti!!vien voglia ti rubarteli tutti ^_^

    RispondiElimina
  22. Questi frollini dire che mi hanno conquistato è dire poco... li devo fare ASSOLUTAMENTE!!
    a proposito oggi è il mio compliblog, e ci terrei che ci fossi anche tu a festeggiare! ma solo se ti va perchè so che sei iperimpegnata, in ogni caso... un superbacione!! :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non me lo perderei per nulla al mondo ^_^
      Un abbraccio grande.

      Elimina
    2. Che dirti se non un supergrazie?? Si percepisce un sacco che sei una persona di cuore... ♥

      Elimina
  23. Che bontà!!! Ma dove la trovo questa farina di mandarini??? La voglio anche io

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho fatta io!!!! Ahahahahahah. Ho utilizzato la buccia dei mandarini, l'ho essiccata e tritata finissimamente ^_^ Una meraviglia!!

      Elimina
  24. Me la ricordo la tua produzione di farina di mandarino. ;)
    Questi frollini devono essere deliziosi!
    Mannaggia, che ancora non mi decido a fare il burro di arachidi!
    Bacio cara:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ANCORAAAAAAAAAA????????? Ahahahahahahahah
      Ma è così veloce da preparare..... perché temporeggi? Confessa: hai paura di non liberartene più, ahahahahahah.
      Un abbraccio tesoro dolce.

      Elimina