martedì 28 gennaio 2014

Tagliolini alla chitarra con vongole e pistacchi: confronto di idee e fusione di pensieri

Gli spaghetti alle vongole, il mio primo piatto preferito. L'unico per cui preferisco lo spaghettino numero 3. Mamma ho intenzione di fare i tagliolini freschi alle vongole. Ma con le vongole ci metti la pasta fresca? Per me non rende! Credo che la pasta fresca così assorba bene il sugo di cottura delle vongole e ne esalti maggiormente il sapore. Mah, fai tu!! 
Li amo, è vero, e li amo con un formato particolare di spaghetto. Ma li ho sentiti sfiorare il palato, chiudendo gli occhi, e quell'impasto all'uovo, di semola di grano duro (Senatore Cappelli, mica una a caso?!), mi ha conquistato all'istante. L'ho avvertita come un valore aggiunto, la ruvidità di una chitarrina all'uovo, e legarci immediatamente il pistacchio è stato un attimo. Così la scorta di pasta che preparai quando vi proposi la chitarrina in brodo ha avuto una degna interpretazione. Il risultato è stato assolutamente affine al pensiero. Inutile dirvi che festa per il palato!!

Ingredienti

80 g di tagliolini all'uovo (qui)
170 g di vongole
15 g di pistacchi sgusciati
1 cucchiaio di olio evo
peperoncino
sale

Se non siete soliti fare come me, che quando preparo faccio scorte, preparate i tagliolini all'uovo secondo la ticetta indicata.
Laciate le vongole in ammollo per una notte intera in acqua salata.
Scolatele, sciacquatele e trasferitele in una padella. Accendete in fuoco, copritele con un coperchio e fatele cuocere dolcemente fino a farle aprire.
A questo punto filtrate il liquido e versatelo nuovamente in una padella, insieme alle vongole, per metà sgusciate e per metà con il guscio.
Sgusciate i pistacchi, cercando di pulirli dalle pellicine, e tritateli finemente.
Unitene i 2/3 alle vongole, con del peperoncino in quantità variabile secondo i vostri gusti. Il terzo rimanente tenetelo da parte.
Lasciate insaporire bene le vongole e i pistacchi, a fuoco basso, mentre portate ad ebollizione abbondante acqua salata.
Cuocete i tagliolini al dente.
Quando saranno pronti scolateli e versateli nella padella insieme alle vongole. Versate sopra i pistacchi che avete tenuto da parte e fate saltare tutto, a fiamma viva, per un paio di minuti, versando eventualmente un po' di acqua di cottura della pasta.
A questo punto non avrete altro da fare, che servire!



Lo sentite quel sapore speciale che ha deliziato il mio palato?

45 commenti:

  1. Nei luoghi comuni la mamma ha sempre ragione, ma questa volta si sbagliava di grosso! Sottovalutava le fantastiche intuizioni gastronomiche della figlia. Brava Erica, non sbagli un colpo! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahah, povera mamma ^_^ Con me è una lotta continua : D
      Un forte abbraccio Silvia!

      Elimina
  2. Brava Erica, anche secondo me la ruvidità della pasta all'uovo lega bene con il tuo strabiliante condimento!!
    Sei troppo avanti!!!
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però lo spaghetto alle vongole, rimane lo spaghetto alle vongole, ahahahahahahah!!
      Grazie Silvia, un bacione.

      Elimina
  3. Vongole e pistacchi???? wow! mi incuriosisce non poco quest'accoppiata, ormai i pistacchi li metto ovunque e le vongole mi mancavano!
    Grazie per il suggerimento :)))
    buona giornata, tam

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tamara e benvenuta!! Anche io i pistacchi li metto ovunque ^_^ ma cosa ci posso fare se stanno bene ovunque? Ahahahahahahahah
      éistacchi e vongole, ecco, machettelidicoaffa' ; ))
      Provaci! Un bacione

      Elimina
  4. Spaghetti con le vongole li amo anche io ed effettivamente avrei pensato come te, niente pasta all'uovo, ma la tua ricetta mi ha fatto ricreere alla grande, e poi con i pistacchi!!!!!! Da provare assolutamente, bacio Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mamma è tradizionalista, per cui si approccia con qualche dubbio alle novità ^_^ Ma qui si sarebbe ricreduto chiunque, ahahahahahahahah!! Piatto pulitissimo : D
      Grazie cara, un bacione!

      Elimina
  5. è molto appetitoso questo piatto! :) Complimenti Erica!! Buona giornata e un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, un abbraccio grande anche a te. Buona giornata!

      Elimina
  6. In assoluto uno dei primi piatti che mi piace di più... geniale il tocco con pistacchi tutto da provare! bravissima amica mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché non mi stupisce che sa uno dei tuoi primi perferiti? ^_^
      Un abbraccio grande!!

      Elimina
  7. Che cosa hai creato, bell'angioletto... una vera bontà, originalissima e raffinata: pistacchi e vongole, che idea geniale!! TVTTTTB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. TU sei un angelo e TU sei bellissima ^_^
      Grazie anima dolce e preziosa.

      Elimina
  8. pistacchi, vongole e peperoncino: Sluuurp!
    Solitamente l'idea della pasta all'uovo col pesce non mi stuzzica, ma qui il trucchetto del pistacchio lega il tutto. Ma quante ne sai!
    baci Su

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che è un pensiero comune quello che la pasta fresca non leghi con il pesce. Insomma, devo arrivare io a dimostrarvi il contrario? Ahahahahahahah
      Un bacione dolcezza!

      Elimina
  9. mi piace l'aggiunta dei pistacchi, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. Wow... accostamento insolito ma molto intrigante!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  11. Ho provato le vongole con la pasta all'uovo (tonnarelli) è mi sono piaciuti molto anche a me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avrei potuto che credere che anche tu smentissi una diceria comune ^_^

      Elimina
  12. E' vero che le mamme sono portatrici sane di anni di esperienza e di ottimi consigli ma non è detto che abbiano sempre ragione e qui tu ne sei la dimostrazione con quest'ottimo piatto! io poi sono di parte perchè il pistacchio lo metterei dappertutto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io, anzi, io lo metto (e non METTEREI) d'appertutto, ahahahahahahahah!!
      Un abbraccio cara!!

      Elimina
  13. Per poco non perdo i sensi!!! Strepitosi! La perfezione della pasta fresca home made e by La Cuocherellona! I pistacchi, le vongole...no, no...devo riprendermi! :D
    Baci!!!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensate a venirmi a trovare e prometto di prepararveli ^_^
      Un abbraccio dolcezza mia.

      Elimina
    2. Sarebbe meraviglioso...anzi, sarà meraviglioso!
      Grazie, tesoro mio!
      A presto!
      MG

      Elimina
  14. Proverò sicuramente i pistacchi con le vongole! Li adoro e li metterei ovunque..quindi perché no? Grazie x la dritta, sei stata geniale!
    Alla prossima!

    RispondiElimina
  15. Ciao, la foto rende benissimo l'idea.....che meravigliosi tagliolini con un condimento tutto da provare, bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
  16. Mmmm... che piatto! Erica mi hai fatto venire l'acquolina in bocca! Una ricetta fantastica: amo le vongole e adoro i pistacchi! La proverò senz'altro! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io lo dicevo e ho messo insieme questi sapori meravigliandomi del risultato ^_^
      Grazie Veronica, un abbraccio

      Elimina
  17. Oddio...mi fai svenire anche a quest'ora della mattina!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah, e chi si negherebbe un piatto di tagliolino vongole e pistacchi alle 6 del mattino! Ahahahahahahah, grande Simona.

      Elimina
  18. mmmmmmmmmmm! buona questa idea!!!devo provarla! ciau buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciauuuuu ^_^
      Buona giornata a te, cara!!

      Elimina
  19. Credo siano davvero eccezionali, non mi resta che provarli per verificare. Domani mattina andrò a comprare le vongole. Grazie per questa bella ricetta e..anche per le alttre :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graie a te, Vittoria. Spero possa gradire. Io intanto attendo di sapere ^_^

      Elimina
  20. e invece a me ispirano un sacco, proprio come a te! pensa che ci voglio sempre fare i pasatelli...più pasta all'uovo di così! anzi, ho deciso, mi butto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahah, mi piace questa determinazione, Aria. Grandiosa! Attendo con trapidazione i tuoi meravigliosi risultati ^_^

      Elimina
  21. Ottimo il mix mare-monti !!! A casa ho la granella di pistacchi, vediamo se domani riesco a trovare le vongole ed eventualmente mi butto a preparare la tua ricetta :-) Grazie!
    Ornella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora prevedi un pranzetto coi fiocchi??? ^_^
      Grazie Ornella, un grande abbraccio!

      Elimina