venerdì 7 marzo 2014

Frollini al farro e nocciole con ripieno di marmellata: il dinamismo della vita e la fragilità dell'esistenza... dolce

Vi avviso: passata la fase torte mi sto addentrando nel periodo biscotti. In realtà è stata una lenta (beh, insomma, mica tanto!!) evoluzione.  Torta morbida (questa), torta friabile (questa), pasta friabile biscottata (oggi). E sono già oltre. Ma un passo alla volta. Del resto, scusate la franchezza, mentre vi parlo di queste meraviglie non posso che ricordarne il sapore. FINITI!!!!! No, è che erano un tantino buoni ^_^ Ma io..... mica sono golosa, eh!!!
Quando vi presentai la mia marmellata di mele al timo ed essenza di arancia sapevo già dove sarei andata a parare. Ma si è trattato di un esperimento, come sempre, del resto. Nessuna ricetta in testa, ma tanti alambicchi pieni di elementi da combinare tra loro. L'unico fondamento di partenza è stato l'assenza di uova. La dispensa si è d'improvviso animata tra sacchetti di farine, tipologie diverse di zuccheri, noci, nocciole, noccioline e qualsivoglia specie di frutta secca: una gara a chi saltava più in alto per farsi notare. Ma quando le idee hanno iniziato a prendere forma..... tutti ai propri posti, la Cuocherellona non ritratta!!! A chi spera di poterne assaggiare un esemplare posso solo dire che mi rammarico, ma dovrà rassegnarsi al pensiero.

Ingredienti

135 g di farina di farro bianca
40 g di farina di farro integrale
50 g di burro di soia
25 g burro di anacardi salato
40 g di zucchero di canna grezzo
35 g di nocciole tostate
50 ml di latte di riso alle nocciole (Isola Bio)
4 g di lecitina di soia
zenzero in polvere a piacere
1 pizzico di sale
marmellata di mele

Unite in un boccale le nocciole e lo zucchero di canna. Tritate tutto piuttosto finemente. Questa operazione, con lo zucchero, eviterà che le nocciole diventino una pasta compatta per il grasso sprigionato.
Pesate e setacciate le farine. Unitele alle nocciole, insieme allo zenzero, al burro di soia e al burro di anacardi. Impastate tutto velocemente, fino ad amalgamare perfetamene gli ingredienti.
Fate ammorbidire la lecitina di soia nel latte di riso per qualche minuto, poi versate tutto nel boccale, insieme al pizzico di sale.
   Lavorate bene, fino ad ottenere una pasta compatta e omogenea. Datele la forma di un panetto, avvolgetela in un foglio di pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per un'ora circa.
In questo modo acquisirà consistenza e rassoderà.
Trascorso il tempo di riposo infarinate una spianatoia e stendete la pasta in una sfoglia spessa circa mezzo centimetro.
Con uno stampo tagliate i boscotti (che dovranno essere di numero pari). Sulla metà dei biscotti ottenuti versate un cucchiaino circa di marmellata.
Coprite ciascun disco con un altro, senza farcitura. Premeteli leggermente sui bordi, in modo da unirli, e posateli su una placca ricoperta da carta forno.
Portate il forno alla temperatura di 190° e infornate.
Cuocete i biscotti per 20 minuti circa, controllando che non scuriscano troppo e girando, eventualmente, la teglia dopo i primi 10/12 minuti, in modo da garantire una cottura uniforme.
Quando saranno pronti sfornateli e lasciateli raffreddare.
Raffreddando la frolla acquisirà friabilità e diventerà fragrante.

Le mie severe regole mi impongono di non eccedere con zuccheri laddove non siano essenziali, ma se voleste completare la presentazione di questi frollini, spolverate sulla superficie dello suzzhero a velo (meglio se ricavato dallo zucchero di canna grezzo).
Io vi posso garantire che, anche senza questa accortezza, i biscotti sono stati apprezzati molto e senza troppe remore.

L'idea, nata per completare la colazione nel suo aspetto dolce, è stata velocemente adattata a qualsiasi momento dolcezza della giornata.

Tanto che..... in cantiere c'è già l'evoluzione della pasta friabile biscottata ^_^

49 commenti:

  1. passo a fare colazione da te!!!! fantastici!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehm.... ecco.... vedi.... come posso.... FINITI!!!!
      Ahahahahahahah, un bacione!!

      Elimina
  2. Me ne mandi immediatamente un paio? se vuoi anche di più :P
    Assolutamente deliziosi questi biscotti dolcissima, sei sempre più brava e i tuoi dolci li adoro!
    Un bacio grande e buon fine settimana :) :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ile!!!!! Che dolce che sei.... Diciamo che mi diverto come una matta a mettere insieme intgredienti e idee ^_^
      Un bacione enorme.

      Elimina
  3. uh mamma! mi spaventi! ti stai evolvendo verso la roba dura... che, la prossima volta dovremo attrezzarci di martello???? vabbè accantoniamo la paura, e godiamoci questo bel risultato dei tuoi alambicchi (mi piace un casino come alambicchi!), ché già m'aveva intrigato la marmellata!
    Quindi devo trastullarmi solo col pensiero eh? uhm... il mio pensiero si focalizza su nocciole e zenzero.. sulla schiocco che fa il biscottino senza uova (crunch! ha fatto!) e la vellutatezza (si dice? mi suona strano:) ..vellutaggine...vellutanza... sulla morbidezza della marmellata!
    continuo a pensarci eh? intanto ti sorrido :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahah Tamara, mi fai morire. Niente martello, garantito (a questa evoluzione non avevo proprio pensato, ahahahahahah).
      Non avresti potuto descrivere meglio la fragranza di questi biscotti, tra il crunch e la vellutatezza : D
      Sei grande!!!!
      Ti sorrido anche io. Un abbraccio forte.

      Elimina
  4. O_O che meraviglia questi frollini!!!! sei sempre super <3 <3 buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che mi diverto ^_^
      Grazie Fede, buona giornata!!

      Elimina
  5. Erica hai provato il latte di riso e nocciole!!!!! io da quando l'ho incontrato non me ne separo più... l'ho usato per la mia versione della nutella.... una cosa senza senso tanto è buono!!
    Grande idea la frolla di farina di farro! sei sempre mitica! bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che li sto provando un po' tutti, quelli dell'Isola Bio ^_^ E' molto buono, lo confesso. Non avevo dubbi che anche tu potessi apprezzarlo ^_^
      Grazie Angel, un abbraccio grande.

      Elimina
  6. Posso solo ammirare e fare i complimenti!
    Purtroppo ho il figlio allergico a qualsiasi tipo di frutta secca, quindi passi quando faccio creme o bavaresi dove come sai tolgo sempre la dose che serve x lui..ma i biscotti no! Quelli quando li faccio, faccio in modo che siano x tutti, anche per lui!
    ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E lo credo bene!!!! Grazie cara Sabrina, un abbraccio grande.

      Elimina
  7. Belli!!E buoniiiiiiii!Mi piace la tua fase biscottosa :D Cosa darei per addentare uno di questi scrigni che contengono un cucchiaio di quella marmellata, mmmh mi sembra di sentirne il profumo!Baciii e buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovremmo metterci a rifarli, ahahahahahahah.
      Un abbraccio grande, grazie e buon weekend anche a te.

      Elimina
  8. Ma quante ne sperimenti!!!!! che buoni devono essere i tuoi frollini....poi farciti conmarmellata.. un bacio e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' che mi annoio a fare sempre le stesse cose ^_^ Si nota? : D
      Un bacione Claudia e buon weekend anche a te.

      Elimina
  9. Mitica!! Sono spettacolari!! Bravissima!!

    RispondiElimina
  10. Mi piace la tua fase biscottosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Anche a me, senza disdegnare le fasi morbidose e crostatose :D

      Elimina
  11. Che bontà questi biscotti, doppia bontà ragazza mia! Peccato davvero siamo già finiti! Buon fine settimana, un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda.... non dirlo a me, sono durati davvero un solo lampo ^_^
      Grazie Ely, buon weekend.

      Elimina
  12. Però così non vale...ci fai vedere queste delizie e ammetti spudoratamente che nessuno potrà assaggiarle :-( Mi piace questa nuova fase e non vedo l'ora cos'altro salterà fuori :-P
    Buon we cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' successo, non me lo spiego neanche io, ahaahahahahahahah!!
      Un bacione zietta, buon weekend anche a te.

      Elimina
  13. Complimenti, peccato siano già finiti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capita anche nelle migliori cucina : D
      Grazie Cecilia, un bacione.

      Elimina
  14. Buonissimi! Ci credo che sono andati a ruba! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio palato conferma : D
      Ciao Chiara, grazie!!

      Elimina
  15. In una parola: FAN-TA-STI-CI!!!!! Mi attirano tantissimo!
    E tu sei un pozzo di idee!!! Brava Erica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Diciamo che mi diletto in esperimenti sempre nuovi!
      Grazie cara, un abbraccio grande.

      Elimina
  16. Che meravigliose delizie :) Da amante dei biscotti spero che la tua fase biscottosa duri un po', così posso prendere qualche ispirazione :) Un bacione e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice, troppo carina.
      Un bacione e buon weekend

      Elimina
  17. Buongiorno Enrica.....ora che hai riempito la dispenza aspettiamo per copiare altre belle ricette.
    Intanto questi biscotti sono deliziosissimi. Grazie
    Buon fine settimana
    Patrizia di Cucina con Dede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco ^_^ Grazie a te Patrizia!
      Buon weekend ; ))

      Elimina
  18. Biscottini golosi golosi, bravissima !!!!

    RispondiElimina
  19. Squisiti!!!! complimenti e tanti auguri per la festa della donna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguroni a te, Annalisa!!! Grazie ^_^

      Elimina
  20. Che particolari. Il burro di soia mi è nuovo e la marmellata corro a vederla. Amo fare confetture home made. Ciaooo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il burro di soia è una grande scoperta e le marmellate homemade.... beh, inutile dire che mia affascinino non poco ^_^
      Grazie Natalia, un abbraccio.

      Elimina
  21. I tuoi frollini sono fantastici!!!
    Un grandissimo abbraccio e felice domenica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dolcezza, un bacione e buona domenica anche a te ^_^

      Elimina
  22. ecco. io e io biscotti non abbiamo una relazione semplice.. mi pace mangiarli ma a farli mica tanto! ti seguirò nelle tue sperimentazioni per imparare la tecnica!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahah, non ne sono all'altezza, ma ci sto!! Nel frattempo potrei spedirtene un paio.... magari dei prossimi, visto che questi sono miseramente finiti : D

      Elimina
  23. Le farine, il burro di soia e il burro di arachidi salato by Erica, la marmellata made by La Cuocherellona... e danno l'Oscar a "La grande bellezza"...mah! :)
    Un abbraccio grandissimo
    Tua MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahah, forse è perché non faccio ancora la uova, ahahahahahahah (tanto da non metterle nell'impasto ^_^)
      Un bacione dolcezza, e grazie.

      Elimina
  24. Buoni!!!! Questi li faccio sicuro sicuro! Un abbraccio dolcezza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Un bacio a te Silvia dolce. Grazie!!

      Elimina
  25. Amo i biscotti e questi devono essere deliziosi! e come potrebbe essere il contrario se fatti da te! ;D
    un bacione

    RispondiElimina