venerdì 14 marzo 2014

Crema di cioccolato bianco mandorlato all'arancia: certezze, consapevolezze e... avanti tutta

E poi ci sono quelle volte in cui non guardo in faccia nessuno. Vado dritto per la mia strada, assecondando solo i miei desideri. Le sensazioni emergono da un cumulo polveroso di pensieri e lascio che scorrano davanti agli occhi, sotto pelle, nel respiro. Mi fido di me stessa, ho imparato a comprendere che posso farlo e abbasso le armature. Voglio il sole sulla pelle e il sorriso sul viso. Sento voci, ma non ascolto. Le invidie non fanno per me, i giudizi li lascio a chi non ha sufficiente carattere e la smania di sminuire ciò che non si conosce la lascio a chi vuole credersi grande. Mi siedo su quella roccia e osservo il panorama, assaporo la strada che ho percorso e sorrido a quella che ancora mi aspetta. Un passo alla volta, è sempre stato il mio motto, e un passo alla volta riprenderò il mio cammino. Ma ora mi godo il momento. Un carico di energie e poi riprenderò. Il cioccolato bianco può essere una debolezza. Io l'ho trasformato in determinazione. Aromatizzato, corposo, soffice e vellutato in una crema che non lascia dubbi: è qui che voglio stare ed è da qui che voglio ripartire.

Ingredienti

200 g di cioccolato bianco
60 g di zucchero di canna
45 g di mandorle con la pelle
50 ml di latte di avena
95 g di succo di arancia
scorza di 1/2 arancia
1 g di agar agar

Mettete in un boccale le mandorle e lo zucchero di canna. Tritate ad intervalli, per non fare surriscaldare le mandorle, fino a quando saranno molto fini.
Lavate e asciugate l'arancio. Tagliate la scorza di mezzo frutto, facendo attenzione a prelevare unicamente la parte arancione. Inseritela nel boccale insieme alle mandorle tritate e unitevi anche il cioccolato spezzettato.
Tritate finemente tutto e fate sciogliere la crema (direttamente nel Bimby per chi lo avesse oppure a bagno maria per chi non lo avesse) aggiungendo 50 ml di latte di avena.
   Nel frattempo spremete l'arancio e con una piccola parte del succo stemperate l'agar agar (basterà la punta di un cucchiaino). Aggiungetelo al resto del succo e versatelo, a filo, vel cioccolato sciolto, mescolando continuamente. Fate cuocere per un paio di minuti.
Sterilizzate un vasetto (o due) e asciugatelo molto bene. Non dovranno rimanere tracce di acqua.
Versate il cioccolato bollente (mi raccomando è essenziale che sia molto caldo), chiudete subito il barattolino, avvolgetelo in un canovaccio e fatelo raffreddare a temperatura ambiente. Si formerà, così, il sottovuoto che vi permetterà di conservare la crema per un paio di settimane anche fuori dal frigorifero.
Se, come me, un vasetto non dovesse bastare, potrete versare la crema avanzata in un contenitore o in un barattolino piccolo, da tenere in frigorifero pronto all'uso. Vi garantisco che sarà molto difficile che duri molto, ma si conserverà comunque per diversi giorni.
Il sapore dolce, supportato dal dolce/amaro delle mandorle e reso fresco dall'aroma dell'arancia (la nosta aspra del succo vi conquisterà) renderà goloso e irresistibile ogni cenno di assaggio.
La consistenza cremosa e soffice avvolgerà il palato e non vi darà scampo. Difficile liberarsi da questo piacere.


67 commenti:

  1. Bellezza ma buongiorno! Ho fatto colazione da poco, ma tu mi fai venire fame di nuovo :D
    Sai che questa la adorerebbe mia madre? Anche io eh, ma mia madre è super golosa di cioccolato bianco e questa la divorerebbe :P
    Sei grande, punto.
    Buon fine settimana <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ile, ingolosiamola bene questa mamma ^_^
      Un abbraccio forte e buon weekend.

      Elimina
  2. Erica, condivido come sempre i tuoi pensieri...un passo alla volta e avanti tutta!
    Trovo questa crema al cioccolato così elegante, pur non amando il ciocco bianco, che volentieri ne spalmerei un po' su una fettina di pane!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina, sei davvero molto carina.
      Ti abbraccio forte e.... avanti tutta!

      Elimina
  3. Vai avanti alla grande!
    Una crema molto delicata e deliziosa, ottima anche come farcia per le torte.
    Un abbraccio Erica e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara.... Sei davvero dolce.
      Un abbraccio grande e buona giornata.

      Elimina
  4. tutto il contrario di me...nonostante mi fidi di me stessa, il giudizio degli altri non riesco a non ascoltarlo, magari poi faccio quello che mi pare, ma continuo a sentirlo...non sorrido alla strada davanti, il mio motto non è un passo alla volta...ma...tutto il più in fretta possibile, e inevitabilemtne non si può....così soffro tanto, e mio marito non fa che ripetermelo: un passo alla volta, tu stai pensando al problema 79 ma dobbiamo ancora risolvere il 2....come siamo diversi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Respira e riparti. Ho imparato ad essere così con il tempo, con le esperienze, con le batoste. Ho limato le parti di me che non mi piacevano, o che non ritenevo buone, lavorandoci sopra con molta pazienza. Ma io voglio essere così. E questo mi ripaga.
      Un abbraccio grande mia dolcezza.

      Elimina
  5. Che belle cose che hai scritto. Sai che ti dico? Hai dato carica anche a me!

    E andiamo con la crema al cioccolato bianco!!!

    Ciao Erica ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avanti tutta Silvia cara. E che il condominio sia con noi : D
      Un abbraccio, grazie!!

      Elimina
  6. che goduriosa cremina Erica!!!!
    complimenti!!
    bacio

    RispondiElimina
  7. Mi sono ritrovata appieno nelle tue parole :)
    La crema è semplicemente divina!
    :* :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora avati tutta anche per te, Leti.
      Un bacione grande, a presto!!

      Elimina
  8. Complimenti Erica, si direbbe buonissimaaaaa!
    Ecco che fine aveva fatto il barattolino di ieri!
    Ciao buona giornata
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto????? Ma ne ho uno ben più grande che custodisco gelosamente : D
      Un bacione.

      Elimina
  9. Erica, un passo alla volta... ma tu fai passi da gigante!
    Sei bravissima!
    Che golosa questa crema...
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela, ce la metto tutta davvero.
      Un bacione enorme ^_^ Buona giornata.

      Elimina
  10. Risposte
    1. Addirittura a venirmelo dire qui????? Sono onorata da quanto possa averti colpito : D
      Grazie dolcezza, un abbraccio grande.

      Elimina
  11. ................sono svenuta!! ^__^ questa crema è golosa all'ennesima potenza!!!baciiiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirmelo: un vasetto è sottovuoto e cerco di non aprirlo proprio con questa scusa, ahahahahahah
      Bacioni Fede, grazie.

      Elimina
  12. Tesoro lo puoi dire forte!!! Sono una gran' golosona quando si tratta del cioccolato bianco ;-) Proprio in questo momento sto editando la mia prossima ricetta - Tortini al cioccolato binaco col cuore morbido, spero entro le 11 di pubblicarla ;-)
    Un bacio e alla prossima ricetta ♥
    Vica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ho controllato finché ho potuto..... che ora sia il momento di assaporare i tuoi tortini meravigliosi? Un bacione Vica, grazie di cuore. Mi hai dimostrato in tutti i modi possibili di apprezzare e questo mi fa enormemente piacere ^_^

      Elimina
  13. Da provare, e soprattutto assaggiare, assaggiare, assaggiare...lo so, sono goloso..qualche difetto dovrò pur averlo ahahahah...smack...Marco e Ranieri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahah, grande Marco!!! Chissà se l'avrai già preparata. Sono proprio curiosa.... ^_^ Un abbraccio grandi amici!!

      Elimina
  14. Affonderei volentieri il cucchiaio in quella stragolosa crema...è favolosa cara Erica assolutamente da provare...bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò, io non ho resistito : D
      Un bacione dolce Ely!!

      Elimina
  15. Oddio che goduria!!!Solo a vedere la foto mi viene l'acquolina......sai che io adooooro il cioccolato bianco e oltretutto e' da un po di tempo che non lo uso..........davvero sublime questa crema cara Erica!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, e io ci sono per cosa allora???? ^_^ Arrivo a colmare il tuo desiderio di cioccolato bianco : D
      Un bacione dolcezza, a presto.

      Elimina
  16. La mia roccia. Intensa, inestimabile e dolcissima come questa crema irresistibile. <3
    Baci e sereno fine settimana, stellina.
    Tua MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che forza mi dai tesoro!!!!! Grazie.
      Baci infiniti ^_^

      Elimina
  17. Parole stupende!!! ;) Ce ne vorrebbero di più in questo mondo di donne forti come te!! :)
    e la ricetta è sempre golosissima!!
    Baci,
    Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai emozionato Angela. Grazie, grazie, grazie di cuore.
      Un forte abbraccio.

      Elimina
  18. Bene... ricetta scritta e inserita nel mio raccoglitore di ricette DOC! questa è MIA!!!!
    Zia Erica, un buon week end da tutta la ciurma!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dimenticavo ... ed è da qui che DEVI andare avanti guardando il futuro che non desidera altro che persone come te!
      ... baci

      Elimina
    2. Sei un'anima dolce, cara Manu. Grazie infinite.
      Provala e coccolati, tu, solo tu, per una volta solo te stessa.
      Grazie, grazie, grazie.

      Elimina
  19. Bellissima ricetta ho giusto due tavolette di cioccolato bianco e delle mandorle in dispensa e le ultime due arance della stagione, questa crema la vedo già come farcitura dei prossimi macarons...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evvaiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ^_^ Grande Eli!!!!!!
      Grazie di cuore, un bacione grande.

      Elimina
  20. Ma che bel post carico di grinta, determinazione, tenacia, pazienza che nasce dai piccoli passi, bravissima! e poi ho adorato la frase il cioccolato bianco può essere una debolezza io l'ho trasformato in determinazione!!! La ricetta be' che dire, io amo sempre e comunque il cioccolato quindi...la adoro! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dolcezza, io ce la metto sempre tutta, anche nel trasformare un peccato di gola in uno stimolo, ahahahahahahah.
      Un bacione grande.

      Elimina
  21. Resto così..O_o... deve essere pazzesca questa crema!! ma che brava..come t'è venuta in mente!!! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so più come mi vengano in mente. Ma finché accade, ascolto il mio istinto ^_^
      Un abbraccio dolcissima Claudia. Grazie.

      Elimina
  22. Concordo ,completamente, con te sulle tue convinzioni....però, dato che io sono una persona MOOOOOLTOOOOOOO impaziente, non vado "un passo alla volta" ma almeno tre o quattro....a parte questo la tua crema è una genialata che ti copio immediatamente!!! un bacione!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahah, grande Mimma!!!! Grazie ^_^
      Un bacione, anzi tre o quattro ^_^ e buon weekend.

      Elimina
  23. Grande Erica!! Buonissima, una favola di crema!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Favola.... mi piace l'associazione di questo termine con le sensazioni che questa crema dà. Grande Silvia. Grazie!! ^_^

      Elimina
  24. Splendida intro che approvo al 100% ^_^ Brava, continua così e vedrai che starai bene con te stessa ed il mondo!
    Ottima e golosa crema..ogni tanto qualche sfizio bisogna assecondarlo, giusto???
    Buon we <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi proprio di sì, cara zietta. Ogni tanto è la coccola che ci vuole!
      Un bacione e grazie per le tue parole.
      Buon weekend : )

      Elimina
  25. Mmmm come vorrei tuffarci il cucchiaino!!!
    Ciao
    Chiaretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comprendo benissimo ^_^
      Un bacione Chiara, grazie.

      Elimina
  26. Risposte
    1. Ahahahahahahah, grazie Maria.
      Un bacione.

      Elimina
  27. Mamma mia cos'è questa crema! Qui a casa sarebbe ipergradita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente farebbe fatica ad arrivare al vasetto : D
      Un bacione Laura!!!

      Elimina
  28. Mamma mia, che voglia di assaggiare questa deliziosa crema!!!
    Bravissima Ericuccia!!! Ti abbraccio e ti auguro una favolosa domenica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Buona domenica anche a te dolcissima Elena.
      Un abbraccio grande. Grazie!!

      Elimina
  29. Bellissima riflessione e bellissima ricetta. Buona domenica :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice cara, buona domenica anche a te ^_^

      Elimina
  30. Doppio commento, Erica, per dirti che se ti fa piacere, passa pure dal mio blog, ti ho assegnato un piccolo premio!
    Buona domenica! Baci ;)
    Angela

    RispondiElimina
  31. Buongiorno Erica, che bontà questa crema! begli abbinamenti di gusti, bella consistenza.
    Poi per me che sono golosa è una cera tentazione!
    e le tue parole iniziali...sono una lezione che dovrei imparare...
    trasformarmi in un cioccolato bianco...determinato!...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ La volontà viene prima di tutto, poi la determinazione si acquisisce.
      Grazie cara Eleonora, un abbraccio grande.

      Elimina
  32. a passettini si arriva sempre dove i vuole!
    ps: che meravigliosissima non è qst crema?????????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione, cara Elena.
      Un bacione grande e grazie di cuore.

      Elimina
  33. Ma è geniale! Sono tutti ingredienti che adoro, pensare di metterli tutti insieme…. La devo provare, brava!! Non credo che la metterò sottovuoto, se la faccio la mattina la sera è già sparita di sicuro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahah, ne sono convinta Costanza : D
      Alla fine ho aperto il barattolo sotto vuoto e volge già al termine ^_^

      Elimina