giovedì 15 maggio 2014

Lasagna di zucchine con feta e mandorle al basilico: sapori primaverili che ripagano la lunga attesa

Do ufficialmente il via alla stagione: le mie prime zucchine sono arrivate in cucina!!!! Qualcuno mi prenderà per pazza. Un caso clinico, diciamo. Lo so che ormai le zucchine si possono reperire tutto l'anno, ma mi coglie un leggero sconforto, a dicembre, vedere ortaggi tipicamente estivi sui bancali. L'immagine di un approccio, dietro una sciarpa, con stivali e guanti di lana, ad una finta zucchina, mi destabilizza alquanto. Scuoto la testa e attendo il trillo della primavera. Ora sì, ora farò incetta di zucchine, cucinate in ogni modo, fino a sentirmi fagocitata da queste dolci meraviglie. Per la mia prima zucchinata ho pensato ad una forma insolita, per le mie abitudini. Ho immaginato un insieme di sapori e consistenze che potessero soddisfare sia il mio desiderio di sapori nuovi, sia quello di fragranze stuzzicanti. Trovo che l'accoppiata zucchina - farina in una cottura di leggero soffritto sia una delle sfiziosità più fresche e avvincenti. Ho pensato, poi, di arricchire questo dettaglio insaporendone l'insieme. Ed eccomi al via, finalmente la mia primavera è arrivata e... inizia proprio da qui.


Ingredienti

2 zucchine (270 g circa)
90 g di feta light
20 g di mandorle pelate
15 foglioline di basilico
pangrattato di riso
olio evo
sale

Mondate e lavate le zucchine, quindi tagliatele a fettine sottili nel verso della lunghezza, aiutandovi con una mandolina. Sbollentatele per un minuto in acqua salata, poi immergetele in acqua ghiacciata per fermare la cottura. Quindi stendetele su un panno di stoffa pulito per farle asciugare.
Lavate e asciugate le foglioline di basilico. Tritatele insieme alle mandorle e tenetele da parte.
Sbriciolate la feta piuttosto grossolanamente e tenete anch'essa a portata.
Prendete una pirofila (io ne ho utilizzata una di 25 cm x 15 cm circa), ungete la base e adagiate il primo strato di zucchine. Cospargetele con un pizzico di sale (la feta darà sapidità di suo, per cui non eccedete) e copritele con una spolverata di pangrattato di riso.
Aggiungete un po' di briciole di feta e una piccola manciata di battuto di mandorle e basilico. Irrorate con un filo d'olio e procedete con un altro strato.
Ripetete l'operazione fino a terminare le fettine di zucchine e tutti gli ingredienti.
Accendete il forno a 200° e, quando sarà in temperatura, infornate la pirofila.
Cuocete le zucchine per circa 20 minuti, e comunque fino a quando la superficie sarà ben dorata. Spegnete il forno, estraete la pirofila e impiattate.
Non volendo tagliare lo sformato, potrete utilizzare degli stampi più piccoli e fare delle mono porzioni.

Assaporate la croccantezza di questa lasagna, l'intensità dei suoi sapori e la dolcezza delle zucchine, accompagnate dalla freschezza primaverile del basilico.
Non sarà difficile concedersi un bis e soprattutto accogliere con un radioso sorriso le nuove verdure di stagione ^_^

Vivido esempio di desiderio alimentato dall'attesa.

Pochi e semplici ingredienti che rendono questa una pietanza speciale!

  


56 commenti:

  1. DIVINA!!! zucchine, mandorle...sostituirei solo la feta con del tofu (per mie ovvie ragioni) e la mangerei subito!! Bravissima Erica!!! un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro bello ^_^ Un abbraccio anche a te.

      Elimina
  2. Fantastica!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. : )))
      Un incontro particolare di sapori. Grazie.

      Elimina
  3. Anche io ho dato il via alle zucchine!! E sono deliziose!! Come queste lasagne!!
    Un bacione Erica, buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evviva le zucchineeeeee ^_^
      Grazie Silvietta cara, un bacione.

      Elimina
  4. in tutta sincerità ti dico che io mangio solo zucchine del mio orto, da maggio ad agosto (circa) non per qualcosa ma avendo la possibilità di avere un orto in giardino ne approfitto e ne faccio a meno volentieri tutto il resto dell'anno, la lasagna è uno di quei primi piatti per me irresistibile! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E fai bene!!!! I miei genitori mangiano zucchine fino ad avere la nausea, frutto del loro orto.... solo che sono un po' distanti da me ^_^ Allora rispetto le stagioni così.
      Grazie Silvia, un abbraccio

      Elimina
  5. L'unica ragione per la quale amare l'estate (parlo per me, ovviamente ^_^): le fresche, gustose e colorate meraviglie de La Cuocherellona :)
    Baci!!!
    Tua MG

    RispondiElimina
  6. Hai perfettamente ragione..non si può pensare al mercato delle zucchine d'inverno !! Comunque siiii...finalmente è ora della stagione :-) Devo dirti la verità, quando ho aperti il tuo blog sono rimasta affascinata dalla tua lasagna....fresca e colorata nello stesso tempo ricca di sapori sani!! Sei bravissimaaa :D Ciao cara Erica, un Bacio!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è un cruccio, non c'è niente da fare: non riesco a scegliere ingredienti che non siano leggeri e genuini. Io mangio così.... ^_^
      Grazie dolce Roby, un bacione grande.

      Elimina
  7. Ciao Erica, grazie di cuore per essere passata da me e per esserti unita ai miei lettori!! Anch'io ti seguirò con tantissimo piacere!! Sono pienamente d'accordo sugli ortaggi stagionali...Le verdure di stagione sono saporite e sane e noi ne approfitteremo sicuramente!!! Mi piace tantissimo la tua lasagna di zucchine...è deliziosa, light e di stagione, che non guasta!!! Un abbraccio e a presto, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary!!!! Grazie di essere passata e di aver apprezzato. Mi fa molto piacere. Sei la benvenuta e sarà una gioia averti con me ^_^
      Un abbraccio di cuore.

      Elimina
  8. Anch'io la penso come te... anche perché è sempre meglio seguire le stagionalità della frutta e della verdura, io per fortuna ho il mio orto... tanto lavoro ma anche tante soddisfazioni!
    Bravissima cara!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sfrutterei l'orto di mammà, ma 160 km non sono proprio due passi ^_^
      Grazie Michela dolce, un bacione.

      Elimina
  9. Che bei colori, le zucchine hanno un colore e delle sfumature bellissime, non sono la mia verdura preferita ma le mangio spesso comunque e preparate così son davvero ottime, saporite, profumate dal basilico, con la feta che da' carattere, le mandorle che amo, insomma, come sempre brava erica! baci grandi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci credo: c'è qualcosa che non ci accomuna???? Ahahahahahahaah
      Grazie Eli, grazie per aver apprezzato e grazie per la tua presenza preziosa.
      Un bacione.

      Elimina
  10. Quando sono di stagione hanno tutto un altro sapore, sembra davvero di mangiare un ortaggio diverso!
    Proponimele in tutte le versioni, che a casa mia le adoriamo :)))
    Se poi ci abbini la feta, mmmm, sai che io ne vado matta!!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora tieniti pronta, ahahahahahahahah
      Un bacione cara Marghe, grazie di cuore.

      Elimina
  11. Un connubio di sapori che mi fanno sognare..spesso aspettare la stagionalità dei prodotti sa proprio premiare! Complimenti cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'attesa premia quando ne vale la pena E questa volta ne è valsa ^_^
      Grazie zietta, un bacione.

      Elimina
  12. Ho preparato la valigia: domani mattina parto ... si mangiano queste strabilianti lasagne domani per cena?? ;-)) ammazzate ... fantastiche!!
    baciotti bellezza!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahah, quando vuoi, è un attimo prepararle ^_^
      Grazie Manu, la zia vi abbraccia

      Elimina
  13. Pangrattato di riso e io muoio di curiosità.. mai visto e mai sentito.
    Ricetta che mi piace un sacco oltre che per le consistenze anche per i colori. Irresistibile Cuocherellona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ormai uso sempre quello di riso: mi piace e mi fa sentire meno in colpa (tu pensa, per un pangrattato :D).
      Grazie tesoro, ti abbraccio forte.

      Elimina
  14. Che meraviglia le zucchine preparate in questo modo, un piatto molto saporito e profumato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E delicato, che non guasta mai!! ^_^
      Grazie Gabry, un bacione.

      Elimina
  15. Erica bella ciao e bentrovata!!

    Anche io, come te, sono per la stagionalità dei prodotti della terra...; il loro sapore non ha eguali in periodi diversi!!

    E tu hai trasformato queste zucchine in un piatto così leggero e gustoso!! Wow!!!!!!!
    Sei meravigliosa come sempre!!

    Un grande abbraccio ;))))))))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E la tua presenza mi riempie sempre di gioia ^_^
      Grazie dolce Emmetti, un bacione grande.

      Elimina
  16. ma che golosità! bellissimo insieme di sapori e consistenze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lindaaaaaaaaaaaa.... che bello vederti qui ^_^
      Grazie tesoro, un bacione.

      Elimina
  17. mmmmmm intrigantissima proposta tesoro!!
    in frigo e dispensa quel che mi serve!! son tentata!
    bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora buttati!!!! Ahahahahahahah
      Ci avrai provato? Che sono curiosa.....
      Un bacione dolcezza mia ; ))

      Elimina
  18. Ciao! delle lasagne proprio leggere queste! le zucchine sono l'ìngrediente top della stagione e preparate in questo modo sembrano un'idea leggera e saporita!
    bravissima!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io adoro i piatti leggeri e avvolgenti ^_^
      Grazie regazze, un bacione.

      Elimina
  19. Bella idea questa, ha proprio un bell'aspetto la tua lasagna!
    Certo che le zucchine si prestano veramente a mille varianti!
    Spero presto di rifarla!

    Baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo credo anche io Silvia: le zucchine sono versatili e appaganti. Ne studierò senz'altro delle altre ^_^
      Grrazie dolcezza, un abbraccio.

      Elimina
  20. Meraviglia!!! Anch'io oggi ho usato zucchine e feta in cucina, ma sotto questa forma sono davvero invitanti! Complimenti! Le tue proposte non deludono mai!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E il tuo cucciolo mangia zucchine e feta? ^_^
      Grazie cara, ti abbraccio forte.

      Elimina
  21. Bè sì.. le zucchine di primavera poi hanno un altro sapore^^
    un bacio cara Erica, bella ricetta, come sempre!
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutte le verdure e tutta la frutta, nella propria stagione, coltivate naturalmente, hanno un sapore unico!!! ^_^
      Grazie tesoro, di cuore.
      Un abbraccio.

      Elimina
  22. Ma che meraviglia questo piatto Erica!!!! adoro le zucchine e anche la feta...l'idea è fantastica e la bellezza del piatto unica!!!
    Grazie del suggerimento di questo piatto e del tuo sostegno....cercherò di seguire il tuo esempio e mi dedicherò il più possibile alla cucina naturale che in fondo è il mio primo amore, anche se a volte vengo traviata dalle raffinatezze moderne!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ce n'è: le tue parole arrivano sempre dritto al cuore.
      Grazie, grazie, grazie.

      Elimina
  23. l'aspetto è meraviglioso!!! fresche e leggere, le proverò presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me non te ne pentirai ^_^
      Grazie Vale ; ))

      Elimina
  24. Ottimissime, cara Erica!!!
    Caspita, ho finito gli aggettivi...!
    Un grande abbraccio
    Betta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. : )))) Grazie Betta. Effettivamente mi sono piaciute mica poco!! :D
      Un bacione

      Elimina
  25. Le mie piantine sono ancora piccine...ma di comprare quelle del super non se ne parla! Bellissimo questo sformato di zucchine con la tua adorata feta...

    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Varrà certamente la pena attendere.
      Grazie Silvia, un bacione anche a te ^_^

      Elimina
  26. Ciao Erica, era una vita che non passavo di qui, ma tornarci è un po' come sentirsi a casa! Pensa che anch'io ho comprato proprio ieri le mie prime zucchine della stagione. Quando mi capita di dire:"sono arrivate le zucchine", mi guardano tutti come un'aliena, però proprio non ce la faccio ad acquistare fuori stagione, è più forte di me! Un bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben detto Silvia ^_^ Ma poveri loro che non comprendono, ahahahahahahahahahah
      Un bacione, buona giornata

      Elimina
  27. Hai ragione:frutta e verdura di stagione sono un'altra cosa. Versatilissime le zucchine e questa tua proposta sembra ottima. Da provare sicuramente. Ma spiegami cos'è il pangrattato di riso, per favore
    Grazie, a presto
    Maria Rosaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' come un pangrattato normale, ma fatto con la farina di riso. E' un prodotto per celiachi che trovo comunemente al supermercato. A me piace per la sua consistenza e perché, nelle mie fisime mentali, acquieta i sensi di colpa ^_^
      Ciao Maria Rosaria. Benvenuta e a presto.

      Elimina
  28. che buona questa ricetta...molto gustosa..brava e complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio ora un'amica l'ha provata e.... ha confermato la bontà del piatto ^_^
      Grazie infinite, un bacione.

      Elimina