martedì 1 aprile 2014

Insalata di sedano, pere e feta: l'attenzione per il dettaglio a partire dalla scoperta

Si fa presto a dire insalata. Che poi uno pensa sia un piattino veloce, indolore e senza troppi scervellamenti. E NO! Anche sulle insalate il lavoro di studio e bilanciamento di sapori è essenziale. Non è che prendo e butto dentro. I percorsi di assaggio mentale e pianificazione degli accostamenti sono lavori che non risparmiano neanche una semplice insalatuccia.
Parliamoci chiaro: formaggio, pere e noci è legge. Non ho inventato niente. Ma la grande scoperta è stata QUESTO formaggio. La feta l'ho sempre amata. Ma un conto è il sentimento, un conto è la frequentazione. La percentuale di grassi presenti nella feta mi fa strabuzzare gli occhi, tra le moltitudini di prodotti e clienti avventori sui bancali, alla sola visione (perché prima ancora della data di scadenza, la tabella nutrizionale scorre sotto i miei occhi come il codice a barra sotto il laser della cassiera). E a volte ci riprovo, sia mai che il tempo abbia mostrato clemenza su quei valori poco affini alle mie inclinazioni. Questa volta è successo. Questa volta ho trovato una feta che, garantito al pepe verde, mantiene lo stesso sapore in soli 12 grammi di grasso su 100 grammi di prodotto. La parola light scritta accanto alla parola feta. Pazzesco. Non avrei dovuto approfittarne?
Intorno a questo evento è nata l'insalata, nello studio preciso di dettagli e ingredienti. Un piatto fresco, leggero e completo. E senza esuberi di grassi!!


Ingredienti

3 gambi di sedano
50 g di feta light
1 manciata di rucola
1 pera
40 g di bresaola
1 cucchiaio di olio evo
succo di 1/2 limone
sale

Lavate il sedano, asciugatelo, pulitelo dai filamenti e tagliatelo a tocchetti. Mersatelo in una ciotola.
Mettete a bagno la rucola, sciacqutela nebe e asciugatela tamponandola in un canovaccio, senza rovisarla. Tagliatela a striscioline e aggiungetela al sedano. Unitevi anche la feta, tagliata in piccoli dadini, e i gherigli di noci, spezzettati grossolanamente.
Lavate la pera (io ne ho usata una piccola), pulitela dal torsolo e tagliatela a piccoli spicchietti. Versatela nella ciotola insieme al resto degli ingredienti.
   Emulsionate l'olio con il succo di limone e il sale. Volendo potrete aggiungere pepe o altre spezie a piacere. Versate tutto nella ciotola e mescolate delicatamente.
Sistemate su un piattino le fette di bresaola e versate nel centro l'insalata appena preparata.
Servitela come fresco aperitivo o come sfizioso contorno. Oppure assaporatela come piatto unico per un pasto leggero e gustoso.
L'amore per il cibo non ha niente di banale e non chiede ricercatezza estrema. Basta davvero quel pizzico di fantasia e tutto prende forma, sia sotto gli occhi, sia sul palato.











Con questo piatto partecipo al contest della Cuisine di Tantocaruccia

56 commenti:

  1. Hai ragione... non basta prendere e buttare dentro... altrimenti si perde il gusto e la passione per il cibo... che amiamo!!!
    Tu non sai quanto adoro la feta e la bresaola.... proverò sicuramente questa "insalata"!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Preparati a perderci la testa :D
      E' uno sballo!!!!
      Grazie Michela, un bacione.

      Elimina
  2. Io ragiono anche su come comporre un'insalata!Deve essere invitante, golosa, una giusta combinazione di sapori e colori..proprio come la tua di oggi, fantastica!Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Grazie Meggy. E come darti torto!!!! ; ))

      Elimina
  3. Meraviglia.... adoro la tua creatività culinaria.... sei davvero TR brava... mi hai fatto venire TR voglia di mangiarla la preparo per pranzo.... baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo mi fa tanto tanto tanto gioia ^_^
      Sei adorabile Maru. Grazie di cuore.

      Elimina
  4. Buonissima con la feta che io amo!!!!! ma come l'hai presentata.. sembra un fiore!!!smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò: la presentazione ha anche giocato un ruolo importante ai fini gustativi ^_^
      Grazie Claudia. Baci a Rughetto ^_^

      Elimina
  5. Ah che bello, ora parte la stagione delle insalate e ci si può sbizzarrire! La feta light però mi manca, mi piace parecchio, d'estate ne mangio tanta, devo cercarla, esteticamente la tua è un'insalata bellissima, una tavolozza di colori che mette allegria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi dirlo!!!!! Io amo le insalate e mi sbizzarrisco sempre un sacco, giocando con ingredienti e fantasia.
      Un bacione Lilli cara.

      Elimina
  6. Evviva le insalate ben studiate!!!! la feta la conosco, l'ho mangiata molte volte anche se non la amo, come tutti i formaggi del resto, però tolta quella la tua insalata mi piace tantissimo!! Il sedano poi lo trovo perfetto con le pere e la bresaola!! Ne sento già il gustino!!! Brava Erica!!! Buona giornataaaa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il sedano ho imparato ad apprezzarlo da poco, ma non delide mai ^_^
      Grazie Silvia!!! Bacione ^_^

      Elimina
  7. Quanto amo le insalate!!!!!!!!!!!!!
    E questa è davvero deliziosa Erica.

    Infinitamente grazie per averla condivisa con tutti noi :))))))))))
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te, cara!!! Che gioia mi dai..... ^_^
      Un bacione, buona giornata.

      Elimina
    2. Bacione anche a te, che prima... me lo son dimenticato!!! :///

      :******************************

      Elimina
  8. Ciao carissima! Sarebbe perfetta per il nostro nuovo contest.. se ti va di partecipare tutte le coordinate sul mio blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmmmmh, vado a curiosare ^_^
      Grazie, un abbraccio!

      Elimina
  9. Altrochè robina veloce.. il tuo piatto è un insieme ben sudiato di sapori e colori meravigliosi, e che gola mi fa! Bravissima tesoro :* :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letiiiiiiii ^_^
      Ti strapazzo di abbracci e riempio di morsi le guanciotte di Ginevra ^_^

      Elimina
  10. hai fatto bene ad approfittarne e soprattutto ad avercelo detto qui ;) Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. Ciao, hai proprio ragione, a volte basta solo un po' di fantasia per creare degli ottimi manicaretti con pochissimi ingredienti. Questa insalata così ricca e diversa non è niente male, quasi quasi la proponiamo ad un pranzo con amici che abbiamo in programma,
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provo sempre un indescrivibile piacere, quando i miei piatti finiscono sulle vostre tavole. GRAZIE!!!!!
      Bacioni

      Elimina
  12. ciao..che bel blog complimenti...ti seguo volentieri...un bacio
    passa da me se ti fa piacere
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marty e benvenuta!!!!
      Un abbraccio, a presto.

      Elimina
  13. Effettivamente anche in cucina l'occhio vuole la sua parte e questa insalata ne è un grande esempio!!!!
    Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila cara!!!! Grazie di cuore. Un abbraccio

      Elimina
  14. Hai detto tutto tu.. non saprei cosa aggiungere.
    Ah si ecco, mi sovviene... credo che l'attenzione e l'assaggio mentale per un insalata debbano essere di doppia intensità.. altrimenti è come mangiare senza assaporare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo chi vive l'amore per il nutrimento può capire queste cose. Grazie Ile, un abbraccio infinito.

      Elimina
  15. Dici bene: l'attenzione per il dettaglio e anche l'occhio vuole la sua parte.
    Non mi ero mai posta il problema delle calorie della feta e ne mangio spesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io guardo calorie e valori nutrizionali anche dell'acqua in bottiglia, ahahahahahahah.
      Grazie Lalla, un piacere averti qui!!

      Elimina
  16. Le insalate danno tanta soddisfazione alla mia creatività, a volte le carico un pò troppo di semi, frutta secca ecc e allora benvenute calorie... ma sono troppo buone così ricche :)
    Anche io come te amo la feta e ho trovato da qualche mese nel banco frigo quella light... inutile dire che costituisce l'elemento "latticino" di ogni mia insalata da allora!!
    Baci baci e buon appetito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah, io sarò più parsimoniosa, perché comunque il 12% di grassi non è poco :D
      Ma è stata una piacevole scoperta.
      Grazie Marghe, un abbraccio.

      Elimina
  17. Madoooo, che buona!! di solito quando uno sente la parola "insalata" o "ensalada" nel mio caso ;) ti fa (a volte) passare la voglia... sembra che questo non sia il caso!!
    Buonissima... proverò la tua ricetta! (visto che sto imparando!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Rino!!!! Ricorda che la fantasia è il motore di ogni cosa. L'insalata può trasformarsi in magia, con quel pizzico in più ^_*
      Ben trovato, a presto!!

      Elimina
  18. Erica questa tua insalata è una meraviglia... complimenti per le foto, veramente molto belle. E poi la spiegazione della ricetta, veramente chiarissima. Che aggiungere: che gran bel blog, carissima! E... questa me la farò presto: io adooooooooro le insalate! Se si potesse votare, la voterei! A presto Betta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, un voto così, senza votazioni, mi piace molto ^_^
      Grazie Elisabetta, è un vero piacere che ti piaccia questo spazio.
      A presto.

      Elimina
  19. ciao Erica, vivrei di insalate, ma questa è veramente gustosa e light ;)

    RispondiElimina
  20. 'Un conto è il sentimento, un conto è la frequentazione'... sei grande!!! Non smetterò mai di ripetertelo...
    Anche se non avrei mai pensato di trovare la feta light...ora scatta anche per me la sua ricerca! Stay tuned

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahaah, ellosapevo che sarebbe stato un grande spunto, quel light accanto alla feta ^_^
      Tu sei grande, mia cara Silvia.
      Un bacione infinito.

      Elimina
  21. Anche a me i grassi dei formati mi fanno spesso resistere dall'acquistarli..ma la feta light è stata una bella trovata ed infatti anch'io ne ho spesso fatto ricorso ^_^
    La tua insalata è bellissima sia come abbinamenti che come presentazione, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie zietta, sei una favola!!
      Un bacione.

      Elimina
  22. Un accostamento davvero intrigante, da provare!!! complimenti anche per la presentazione, appetitosissima!!!!
    Ciao, a presto ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. : )))) Grazie cara, che grande piacere!

      Elimina
  23. Molto appetitosa e veloce da realizzare!! e i colori sono fantastici:)) Brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E i colori sono una componente importantissima in un piatto, vero?
      Grazie Angela, un grande abbraccio.

      Elimina
  24. Questa è la mia insalata: adoro la bresaola stravedo per la feta e pere e sedano sono sempre presenti nel mio frigo! Sarà il mio pranzo di domani !!
    Bella zia! ! 😘😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste cose mi fanno venire la pelle d'oca dalla gioia ^_^
      Tu sei bella!!!!! Un bacio immenso.

      Elimina
  25. si mangia con gli occhi, la proverò!! :-) buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ La mangerei ogni giorno!!
      Un bacione, grazie Fede.

      Elimina
  26. Arriva il caldo e io preparo sempre piatti leggeri e sfiziosi,
    Questa ricetta andrà sicuramente nell'elenco di quelle da provare.
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara e benvenuta. E' un grande piacere ^_^

      Elimina
  27. Grazie per avere partecipato al nostro contest!!! carica

    RispondiElimina