martedì 17 settembre 2013

Focaccine di farro dal sapore autunnale: una folgorazione, l'ispirazione, un semplice salto in padella

Uno degli aspetti che maggiormente mi piacciono della vita è avere la possibilità di incontrare sempre persone diverse e confrontarsi con loro. Ogni aspetto dell'esistenza è così, anche nel caso di momenti o esperienze che non sono propriamente felici. Mi è capitato di conoscere sguardi profondi in circostanze difficili, o un sorriso spontaneo percorrendo le vie della mia nuova città. Poi ho iniziato questa esperienza cuocherellona. Beh, confesso che mi tengo ben lontano da situazioni che possano creare attriti o competizioni che non mi piacciono. Confesso che i miei commenti sulle pagine di altri blog nascono da un sincero pensiero e non hanno finalità pubblicitarie, seppur portino alla visibilità. Io cucino e raccolgo tutto in questo diario per pura passione e per il puro piacere di farlo. Capita allora che con qualche identità non si possa instaurare un rapporto confidenziale: io sono un piccolo, piccolissimo numero che fa volume, ma non valore. Capita invece di incontrare persone, seppur virtualmente, con cui riesci ad entrare in sintonia. E sono emozioni belle toste!! In punta di piedi mi sono avvicinata al blog di Aria. Lei è bravissima, una donna eccezionale. Mette passione in tutto ciò che fa e condivide semplicità. Ha veramente tanti followers e, garantisco, li merita tutti. Mi è piaciuto subito il suo diario di vita. Fino a quando, da un commento, da una risposta, da un confronto si instaura una sorta di empatia. E succede che si condividono bei momenti di chiacchiere in cui ci si racconta. Ecco, vedete: per me la vita è bella proprio per questo, perché ti mette davanti tanti angeli, tanti sorrisi. E quando comprendi che il valore della vita sta nello scoprirli, sorridere e stare bene sono veramente a portata di mano!
Qualche giorno fa Aria ha pubblicato la ricetta di queste focaccine. Ho strabuzzato gli occhi e mi sono detta "impossibile resistervi... le proverò!". Con qualche variazione, un po' per esigenze un po' per gusti, le ho provate e, vi garantisco, vale la pena di provarle!! La particolarità è che cuociono in padella. Sì, niente forno!! E per un'incallita single a tavola questa è una grandissima cosa! Grazie Aria, ma del resto lo sai già ; )

Ingredienti

Per le focaccine
100 g di farina di farro bianca
35 g di acqua
50 g di Philadelphia Balance
10 g di olio evo
1 pizzico di sale
1/2 bustina di lievito di birra liofilizzato
1/2 cucchiaino di fruttosio (non uso il saccarosio!!)

Per la farcitura
50 g di caciocavallo (o pecorino o parmigiano)
3 fichi
1 mazzetto di rucola

Mescolate la farina allo lievito e allo zucchero. Unitevi il Philadelphia, l'olio, il sale e l'acqua e impastate. Lavorate il composto energicamente fino ad ottenere una pasta liscia. Date la forma di un panetto, ponetelo in una terrina, copritelo con un foglio di pellicola trasparente e lasciatelo lievitare per mezz'ora circa, in un luogo tiepido (io nel forno spento).
Nel frattempo grattugiate il formaggio in scaglie non troppo piccole. Scaldate un padellino e, mantenendo la fiamma bassa, coprite il fondo con parte del composto. Curatene attentamente la cottura e girate la cialda dopo circa 2 minuti. Fate cuocere per un altro minuto e trasferitela in un piatto.
Ripetete l'operazione fino ad ultimare il formaggio. Io ho ottenuto 3 cialde.
A questo punto lavate accuratamente la rucola, asciugandola bene in un canovaccio pulito. Togliete la buccia ai fichi (se non ne conosco l'origine non la mangio mai... ma a voi la libera scelta) e tagliateli a spicchi, o a fettine, come maggiormente vi aggrada. Tenete tutto da parte, pronto per la farcitura.
Riprendete l'impasto e dividetelo in 3 pezzi. Stendete ciascuno di questi, aiutandovi con un mattarello, fino ad ottenere un disco di circa mezzo cm di spessore. Io ne ho provate diverse versioni, dal più spesso (1 cm) al più sottile (meno di 1/2 cm). Cambia solo il tempo di cottura, ovviamente, ma la bontà rimane indiscussa.
Scaldate un padellino (io uso padelle con il rivestimento in ceramica) e, senza aggiungere grassi, adagiate la prima focaccina. Fatela cuocere qualche minuto (dipenderà appunto dallo spessore) e poi giratela, ultimandone la cottura anche sull'altro lato.
Toglietela dal fuoco, tagliatela a metà e farcitela con la cialda di formaggio, la rucola e i fichi. A dire il vero potrete anche mangiare le focaccine come pane, o potrete farcirle in superficie senza tagliarle.
Insomma, in qualsiasi modo voi vogliate ne sentirete la fragranza e ne gusterete la morbidezza. A dirla tutta.... si sciolgono in bocca!!


Mangiare di gusto è veramente un gran piacere!! Grazie Aria...


53 commenti:

  1. Buongiorno Erica! E' bello sentire che da una passione comune possa nascere qualcosa di più! Letto il tuo blog con piacere, non solo per le ricette (strepitose!) :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Flavia!!!!!! Effettivamente quando si innesca qualcosa di più.... che bellezza!!!! Mi fa piacere che ti piacciano le mie ricette e i miei "racconti". Ti abbraccio, buona giornata ; )

      Elimina
  2. Stupende tesoro! <3 Veramente impossibile vederle e resistere al non provarle! Aria è meravigliosa e concordo con te che da piccoli passi talvolta possono nascere amicizie davvero speciali: è questo il bello del relazionarsi con gli altri. Non per pubblicità, non per gretto amore di se stessi; non per visibilità mera e inconcludente.. ma per sentimento, per bene, per sincerità! Niente di queste cose ha prezzo! <3 <3 TVTTTTTB stella!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, hai dato il tuo tocco magico al mio pensiero. TU sei speciale, lo sei anche in questo: trasformi tutto in magia. Ti adoro dolcezza mia. La tua sensibilità mi tocca, mi incanta e mi gratifica.
      Ti stringo con immenso affetto. Grazie Ely!!

      Elimina
    2. ragazze, io vi adoro <3 siete troppo buone con me, vorrei poter essere vicino a voi per abbracciarvi di persona e dirvi quanta gioia mi portate ogni volta che passate da me...perchè anche voi due siete speciali e se si è creata quest'empatia, Erica, è perchè tu me l'hai permesso! Proverò certamente la tua versione al farro, che amo tanto, ma soprattutto continuerò a seguirti perchè, oltre ad essere una cuoca eccellente, mi piace la persona che sei! mi hai fatta commuovere, lo sai? e grazie soprattutto per definito il mio blog un "diario di vita"....la mia finestra sul mondo...quando tu ti affacci, mi fai sempre tanto piacere!

      Elimina
    3. Ho semplicemente scritto ciò che provo e che ho provato. Scrivo la mia vita, le mie sensazioni, il mio modo di essere. Se in tutto questo fai parte anche tu, il merito è in gran parte tuo!!
      L'abbraccio lo prenderei volentieri, ma in fondo lo sto già sentendo, stretto più che mai, affettuoso tanto da farmi sorridere.
      I tuoi apprezzamenti, Aria, su quanto è il mio blog e la persona che ne traspare (che poi sono io, senza trucchi o gingilli), mi gratificano oltremodo.
      Sul tuo diario di vita mi affaccerò sempre con grande piacere.
      Un abbraccio forte a te, Aria e un abbraccio forte a te, Ely. Siete gemme preziose.

      Elimina
  3. E' vero conosco Aria da foodblogger quale è, ed è davvero una persona speciale, complimenti per queste focaccine davvero super

    RispondiElimina
  4. questa ricetta è davvero unica e particolare!
    buona giornata simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La stessa cosa che ho pensato io, cara Simona ^_^
      Buona giornata a te, un abbraccio!

      Elimina
  5. Buoneeeeeee!!!! Erica sempre un conferma!!! condivido in pieno l'uso del fruttosio! :) buona giornata cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai bene che la scelta di eliminare alimenti raffinati è alla base delle mie abitudini alimentari ^_^
      Grazie Angel, un abbraccio!

      Elimina
    2. :) :)! Siamo quello che mangiamo. un abbraccio buona giornata anche a te :)

      Elimina
  6. Guarda guarda, mi assento qualche giorno e tu posti una serie di ricette, una meglio dell'altra! Cara Erica, queste focaccine sembrano davvero irresistibili e io adoro i fichi.
    Completamente d'accordo anche su tutto il resto, non sai quanto io rifugga le situazioni di attrito! Ora passo a trovare Aria. Buona giornata e un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando ti ho visto ricomparire, cara Silvia, mi sono illuminata. Mi sei mancata da morire! Spero di averti dato un "bentornata" all'altezza ^_^
      Un abbraccio mia cara e buona giornata. Grazie infinite!!

      Elimina
  7. Ciao cara grazie di esserti unita al mio blog.da oggi ti seguo anch'io con piacere.A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non può essere che un piacere, cara Veronica!!
      A presto, buona giornata.

      Elimina
  8. Hanno un aspetto davvero invitante!!
    Bellissime!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Erica, grazie per essere passata a trovarci.
    Capito qui da te e cosa ti trovo??? Una tra le preparazioni alle quali non so proprio resistere. Le faccine sono una delizia... una tira l'altra e non c'è assolutamente modo di fermarsi dopo il primo morso.
    Passerò spesso a trovarti, è stato un vero piacere conoscere il tuo blog.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria, fa molto piacere anche a me trovarti qui in questo spazio in cui racchiudo passioni e vita. Mi fa piacere anche darti il benvenuto con un piatto che trovi irresistibile ^_^
      Buona giornata anche a te e un abbraccio forte!
      Buona giornata

      Elimina
  10. che bella che sei cara Erica! Aria è tra le foodbloggers più brave e anch'io ho scoperto che, al di là del tuo talento e del suo conosciuto blog, lei è una persona deliziosa e una mamma formidabile! ho un sacco di ricettine sue da rifare! ma anche tu sei una persona bellissima sai? anche noi ci conosciamo da poco, anzi pochissimo, ma sei già nella mia blogroll e adoro la spontanietà di quel che fai.
    io sono come te, credo fermamente nelle belle cose e anche per me, il blog ha dato e portato tantissimo <3
    detto questo, queste focaccine di farro sono deliziose con quei sapori poi.. sono giusto ora in pausa ma non mangerò nulla poichè di fretta oggi accompagno bimba dalla pediatra.. :(
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vaty, sei deliziosissima. L'autenticità delle persone è sempre una marcia in più che contraddistingue dal mondo, ed è bello conoscere persone come voi. Tu ed io siamo davvero agli inizi di questa conoscenza, ma anche io ho avuto sensazioni molto positive a tuo riguardo. Avremo modo di approfondire e di conoscerci meglio. E avremo modo di darci un qualcosa, l'un l'altra.
      Grazie infinite dolcezza. Spero che la tua cucciola debba solo affrontare una visita di routine e che non abbia niente di preoccupante.
      Un abbraccio immenso anche a te ; )

      Elimina
  11. Erica me ne passi una???? Io penso che piuttosto che parlare per dare aria ai denti è meglio stare zitti!!!! Anch'io ho avuto modo grazie al mio micro-blogspazio di conoscere persone con le quali ho legato di più ed altre meno, ma penso sia normale...e come te se passo e lascio un messaggio è perchè mi fa piacere farlo, altrimenti leggo il post, la ricetta e tiro dritto!!!
    Buona giornata...ricordati di tenermi una focaccetta...pleaseeeeeeeee!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche due tesoro. Anzi, preparo doppio impasto apposta!!! Vedi bene che tre escono tutte ^_^
      Un abbraccio e grazie per queste parole!

      Elimina
  12. Complimentissimi per il tuo blog...
    Non sapevo ne avessi uno..
    Mi sono subito iscritta.
    Baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Virginia, è un gran piacere ^_^
      Grazie, un abbraccio.

      Elimina
  13. Erica le tue parole non avrebbero potuto essere + vere.. apparte il fatto che è impossibile non volerti bene, io fin da subito ho avuto un feeling con te e il tuo blog incredibile e non passa giorno che non venga a curiosare nel tuo diario culinario..6 unica tesoruccio <3<3<3<3
    Buonissime anche le focaccine e intrigante anche il ripieno :-D
    la zia Consu
    ps: x me non 6 un numero, ricordalo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver colto la mia puntualizzazione sui "numeri" e grazie per ciò che pesi di me. Che speciale lo fossi anche tu non avevo dubbi: sei sempre trasparente e genuina. Per questo si è instaurato questo feeling.
      Grazie infinite per tutto, ma bella zietta. Un abbraccio di cuore ; )

      Elimina
  14. Erica, sei veramente una persona grandiosa!
    Traspare da come parli delle tue ricette, che sembrano sorridere come la tua foto.
    È l'atteggiamento giusto per la vita...e la cucina. :)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo mi riempie di vera gioia. Grazie Leo!!!!
      Un abbraccio anche a te, buona giornata!

      Elimina
  15. Buonissime queste focaccine le proveremo presto presto. Ciao Mimma e Marta

    RispondiElimina
  16. Ogni volta che entro nel tuo blog, scopro sempre ricette molto creative, veramente innovative e particolari, ma quello che mi piace di più è "incontrare" una persona solare, vera, semplice come credo che tu sia!
    Se ti va, vieni a vedere il mio blog!
    buona serata!
    Giusy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia cara Giusy che piacere!!! Molto bello che arrivi tutto questo. Io ti ho già ben scoperto, dolcezza ^_*
      Grazie infinite, buona giornata

      Elimina
  17. Ciao Erica, grazie di essere passata da me, mi sono messa anch'io fra i tuoi lettori così non ci perdiamo di vista. Un abbraccio
    Carla Emilia

    RispondiElimina
  18. Le tue preparazioni riflettono la tua anima, il sole che hai negli occhi e nel sorriso. Ogni giorno ho appuntamento con la mia Cuocherellona ed è sempre un evento emozionante. Anche queste delizie, ispirate dalla splendida Aria, sono strepitose. E poi, le focaccine cotte senza l'utilizzo del forno sono quello che fa per me, notoriamente avversa ad ogni fonte di calore! :)
    'notte, tesoro!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è bello, molto bello. Arrivare al cuore per come sono è meraviglioso. Grazie infinite per la tua sensibilità e la tua dolcezza.
      Ti abbraccio con affetto, buona giornata tesoroQ

      Elimina
  19. Sì Erica, è vero quello che dici e a molte di noi è capitata la stessa cosa...è una piacevole sorpresa! Queste focaccine sembrano veramente buone, e il ripieno non è da meno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara e benvenuta in famiglia ^_^
      Un abbraccio enorme!!

      Elimina
  20. da copiare e rifare, grazie Erica!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah, ben detto cara!! Grazie a te ; )

      Elimina
  21. Buonissime questa focaccine Erica, goloso anche il ripieno!
    Ciao ^_^ Gabry

    RispondiElimina
  22. Questa è una preparazione che mi piace tantissimo..geniale e semplice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero!! Tutto questo Marisa.... grazie ad Aria!!
      Un abbraccio

      Elimina
  23. Ma che bella idea! Sarebbe bello provare anche con il lievito madre, mai provato? Interessante la cottura in padella... :D Grazie! (tra l'altro, ottimo l'abbinamento per la farcitura, non c'è che dire, sei bravissima!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Federica!!!!! Non cedo ancora alla pasta madre. Potrei provare con il lievito madre secco, che generalmente uso, ma ho voluto seguire alla lettera la ricetta ^_^
      Un abbraccio, grazie ancora.

      Elimina