sabato 14 settembre 2013

Frollini di parmigiano al basilico e al timo: il momento giusto per riprovarci

Era dai tempi di questi sandwiches di parmigiano alla crema di porcini che avevo il cruccio di sfornare dei veri e propri biscotti. Allora ho approfittato di un'occasione speciale. Dopo davvero troppo tempo, per due persone che vivono così vicine, avrei rivisto una cara amica. A dirla tutta ci eravamo viste una settimana prima del suo compleanno e non avevamo ceduto a festeggiamenti, con gli scrupoli scaramantici del caso. Bene, dopo un mese e mezzo siamo riuscite a incontrarci nuovamente. Non so se sia più umano festeggiare una settimana prima o quasi due mesi dopo, ma in fondo la nostra uscita è sempre per il piacere di trascorrere un po' di tempo insieme e aggiornarci sugli sviluppi delle nostre vite. E vi garantisco che, dopo tutto questo tempo, una serata non è stata sufficiente!!
L'idea di portare a Cinzia qualche mia creazione, proprio a lei che ha assaggiato tarallucci, cantuccini, grissini, pane e non so cos'altro, mi ha destato. Lei non ama il dolce ed è stato un attimo fare quell'emblematico due più due. Ed ecco che mi sono nuovamente cimentata in questa preparazione: questa volta senza la necessità di adattarla a niente, perché come l'ho pensata, così è uscita!!

Ingredienti

150 g di parmigiano
1 uovo
20 g di olio evo
15 g di semi di sesamo
120 g di farina di mais fioretto
6 rametti di basilico
6 rametti di timo
noce moscata
sale

Tagliate a pezzi il parmigiano e tritatelo finemente.
Aggiungete i semi di sesamo, l'uovo, la noce moscata e un pizzico di sale. Iniziate ad impastare, versando l'olio a filo e proseguite fino ad ottenere un composto omogeneo. Tenetelo da parte per qualche istante.
Lavate il basilico e il timo e asciugateli con cura su un canovaccio pulito.
Prelevate le foglie di basilico e tritatele. Unite a questo trito la metà dell'impasto e lavoratelo fino ad ottenere un composto ben amalgamato.
Ripetete l'operazione con il timo, unendovi l'altra metà di impasto.
Date alle due lavorazioni la forma di un panetto e avvolgetene ciascuna in un foglio di pellicola trasparente. Lasciateli riposare in frigo per mezz'ora.
Riprendete un panetto e dividetelo in pezzi del peso di circa 8/9 g ciascuno. Io ho utilizzato uno stampo in silicone per biscotti a cupolina, ma potrete creare delle palline e schiacciarle leggermente da una parte.
Ripetete l'operazione anche per il secondo panetto e cuocete a 200° per 20 minuti. Controllate la cottura e fate attenzione che non imbruniscano troppo. Ricordate che ogni forno è a sé!!


Quando saranno cotti sfornateli e fateli raffreddare su una griglia.


Dopodiché confezionateli, mangiateli, farciteli, offriteli, regalateli, conservateli, fate tutto ciò che questi bocconcini vi ispireranno.


Io trovo siano ottimi da presentare come aperitivo, insieme ad un buon calice di vino.




A Cinzia li ho confezionati in maniera molto semplice!


32 commenti:

  1. mmm bella idea aggiungere il basilico! a Natale li servo sempre, quest'anno farò una variante ;) buon fine settimaan!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso mi incuriosisci!!! Non voglio anticipare il Natale (oddio se penso al freddo, ahahahahahah), ma come faccio a far passare tutto questo tempo di attesa?
      Grazie Giovanni, un abbraccio e buon weekend

      Elimina
  2. Buoni al profumo di basilico.... appena posso riavvicinarmi al formaggio li provo. ottima anche l'idea della farina di mais, io avevo sempre usato altre farine. Meravigliosa Erica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello "chiacchierare" con te su più interfacce! La farina di mais fioretto a me piace per la consistenza rustica che dà. Provala e mi dirai! Grazie Angel, sei sempre dolcissima.

      Elimina
  3. Ma santo cielo! E' mai possibile che una patita di biscotti come me che fa come una scema quando li vede nei vostri blog e si segna tutte le ricette non abbia mai fatto dei biscotti salati? Rimedierò presto con questi deliziosissimi *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahah.... rimedia e anche in fretta, mia cara ^_^ Questi creano assoluta dipendenza ; )
      Grazie cara, un abbraccio e buon weekend

      Elimina
  4. Ciao Erica.
    Biscottini deliziosi (beata Cinzia)!
    Entrano di diritto nel mio personale elenco del #regaloperfetto :)
    Ciao Leo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quale onore, Leo!!! Davvero lusingata.
      Un abbraccio, buon weekend ; )

      Elimina
  5. Erica i tuoi regalai culinari sono sempre una piacevole sorpresa…questi poi mi fanno davvero curiosità! Come li vorrei abbinati ad un calice di vino proprio adesso..mi accontenterò di gustarmeli con gli occhi ^_*
    Buon sabato
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così: quando li ho dati a Cinzia le ho detto "mi raccomando, accompagnali con un buon calice di vino" ^_^
      Un abbraccio stretto che di più non si può zietta : *

      Elimina
  6. Sei sempre un passo avanti cara Erica, questi biscottini irresistibili sono eccezionali, come te del resto! ^_^ buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow Fede, mi emozionano le tue parole!! Grazie di cuore. Un abbraccio affettuoso e buon weekend anche a te!! ^_^

      Elimina
  7. mmm boni! io li fo in tanti modi, anche al parmigiano e aromatizzati sono il massimo! :D Chi mangia le tue delizie è fortunatissimo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Grazie Debora, sei carinissima!
      Allora tu sì che puoi comprendere quanta bontà in ciascun frollino ; )
      Un abbraccio

      Elimina
  8. tesorino anche io l'anno scorso li feci con il pecorino e vennero buonissimi!devo pero'rimediare subito e aprofittare del basilico e del timo prima che finisca l'estate....davvero un'ottima idea!quanto e'fortunata cinzia...poi confezionati cosi sono deliziosi...ecco,io in questo sino proprio negata!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Grazie tesoro
      Certo che con il pecorino sono niente male!! Questi li ho aromatizzati perché ormai il basilico non avrà lunga vita e..... perché non sfruttarlo fino all'ultima foglia? ; )
      Un abbraccio Aria, buon weekend!

      Elimina
  9. ma qunt sono sfziosi, ottmi cara!!!!

    RispondiElimina
  10. Erica era tanto che cercavo una bella ricetta per biscottini salati.. la provero senza dubbio! Un bascione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello, mi fa molto piacere!!! ^_^ Fammi sapere, allora!
      Un bacione anche a te!!

      Elimina
  11. Ma sai da quant'è che pure io voglia fare questi benedetti biscotti salati? Che mi tentano, mi tentano molto più di quello dolci, io che preferirei mille volte un pacchetto di taralli a una fetta di torta al cioccolato, ma ancora, non ho trovato il tempo, l'occasione, c'è sempre qualcosa di più urgente da fare prima, visto che in effetti sarebbero uno stuzzichino, un qualcosa "in più". Però si parlava di lasciarsi tentare ogni tanto, giusto? Di concedersi anche quello che non è solo strettamente necessario! E famolo, allora!
    Baci Erica, buon weekend :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava tesoro!! Fatti tentare e assaporali gustando un buon calice di vino: è una coccola che talvolta ci vuole!!
      Buon weekend Peanut, un abbraccio!

      Elimina
  12. Buonissimi, Erica!!! Lo sai che sono sempre alla ricerca di nuovi spunti per i miei aperitivi/cena (apericena proprio non ci riesco... :D) a casa, quindi...tombola!!! Grazie!
    baci e buona domenica!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, potrebbe essere un'idea! Io invece mi diverto a deliziare i miei ospiti con stuzzichini di questo tipo: magari arriveranno altri spunti! ; )
      Un abbraccio, buona domenica!!

      Elimina
  13. Per festeggiare l'incontro con una persona cara è sempre il momento giusto!!! questi biscotti sono davvero bellissimi e anche molto stuzzicanti. Anche a me piacciono molto queste ricette un po' particolari...beata la tua amica che li ha assaggiati davvero!!!!

    Un bacio e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona, effettivamente è bello poter prendere per la gola e viziare le persone a cui vuoi bene!!
      Un abbraccio, buona domenica!! : *

      Elimina
  14. Devono essere deliziosi Erica!!! Bravissima, devo provare ricetta :-) un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, un forte abbraccio anche a te, buona domenica *_^

      Elimina
  15. troppo carini.,.ottimo aperitivo..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Grazie cara!!! Per la visita e per il pensiero ; )

      Elimina
  16. Questi biscottini sono una vera chicca! Poi, con questo tempaccio, mi piace pensarli accompagnati a un buon bicchiere di vino rosso accanto al camino *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evvaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ^_^ Ottima contestualizzazione.

      Elimina