venerdì 18 ottobre 2013

Confettura vanigliata di cipolle di Tropea: il gusto piccante dell'avere carta bianca

Avevo preparato per la prima volta questa confettura un paio d'anni fa, quando un mio cliente mi regalò una vagonata di cipolle di Tropea (oltre a quintali di pomodori!!!). Me ne ero perdutamente innamorata, tanto che quei due vasetti nella dispensa hanno assunto, nel tempo, le sembianze di cimeli intoccabili. Ve la proposi, nelle poche e sporadiche comparse, in questo piatto. Poi arrivò un altro bastimento, questa volta con corriere, da un grandissimo amico, ispiratore, mentore, sostenitore, maestro e chi più ne ha più ne metta e mi sono detta: potrò replicare???? Certo che sì!!!! Peccato che il metodo utilizzato in passato non l'abbia appuntato da alcuna parte e...... come la preparo???? Carta bianca!!! Allora ci ho messo un po' del mio estro. Già, perché le cose semplici o scopiazzate a me non piacciono e.... piuttosto un fallimento, ma mai una mera replica. Così ho messo insieme un paio di idee e...

Ingredienti

550 g di cipolle di Tropea (peso da pulite)
100 g di zucchero di canna Demerara
100 ml di aceto balsamico
150 ml di acqua
1/2 stecca di vaniglia
zenzero in polvere
peperoncino

Pulite le cipolle, sciacquatele e asciugatele. Tagliatele a fettine molto sottili. Se non voleste trovarvi con le mani nere utilizzate un guanto di lattice ^_^ Io, ovviamente, non l'ho utilizzato!! Sistemate le fettine in una pirofila capiente, distribuendole piuttosto uniformemente.
Unite, in un pentolino, l'aceto balsamico, l'acqua e lo zucchero. Mettete sul fuoco e portate ad ebollizione, mescolando per far sciogliere lo zucchero. Incidete la mezza bacca di vaniglia e unitela al liquido, insieme alla quantità desiderata di zenzero e peperoncino. Mi raccomando a non abbondare con il peperoncino, perché con la riduzione del liquido, in cottura, predominerebbe coprendo il sapore della vaniglia e dello zenzero. Io ho utilizzato circa 1/4 di cucchiaino di zenzero e poco meno di peperoncino. Quando il liquido inizierà a bollire spegnete il fuoco e fate intiepidire.
Versate ora la marinatura sulle cipolle, cercando di fare in modo che vengano ben coperte tutte. Avvolgete la pirofila con della pellicola trasparente e lasciate macerare per 4 ore.
Trascorso il tempo, trasferite tutto in un pentolino sufficientemente capiente e accendete il fuoco. Portate ad ebollizione a fiamma sostenuta, poi abbassate, coprite, e fate cuocere per circa 3 ore. Regolatevi in base al livello di riduzione della marinatura: le cipolle dovranno essere quasi asciutte e non brodose.
Togliete, quindi, la stecca di vaniglia e trasferite tutto in un barattolino, in precedenza sterilizzato. Avvolgete il barattolo in un canovaccio e fate raffreddare. In questo modo si creerà il sottovuoto e potrete conservare la confettura per un lungo periodo (fino a farla diventare un cimelio prezioso ^_^).
Con queste dosi mi è venuto un barattolino da 33 cl e ne ho avanzato una cucchiaiata abbondante, da assaggiare assolutamente all'istante ^_^

Io aspetto solo l'occasione giusta per gustarla. Per il momento mi dedico al consumo dei vecchi cimeli, decisamente appaganti anche loro!!

Boss, questa è per te!! ; )

60 commenti:

  1. Ciao Erica, spettacolare, un vasetto di pura golosità...immagino il profumo e il sapore di questa confettura!!! Bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel cucchiaio rimasto fuori dal barattolo...... mmmmmhhh, divorato, ahahahahahah!!!!
      Grazie cara, un abbraccio!

      Elimina
  2. quanto adoro gli amici che ti deliziano regalandoti prelibatezze provenienti dalla loro regioni di origine o da viaggi.
    Il mio "corriere" di fiducia si chiama Alessia 100%made in Calabria :) e ogni volta che torna in quella magnifica terra non ti dico cosa mi porta :)
    comunque ottima ricetta come sempre!
    A proposito di copie ne ho scoperta una ai danni del mio pesto di Goji :( modificata in una piccolissima parte dal solito furbone di turno e tra l'altro risulta ben posizionata su google! una persona ci mette creatività e passione ed arriva il solito furbone che vuole prendersi i meriti!
    buona giornata cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Vale cara, credo sia tutto all'ordine del giorno!!! Se c'è una cosa per cui mi do personalmente merito è la creatività. Io penso le mie ricette, io penso agli intrecci di sapori e questo arriva a chi sa apprezzare. Al mondo ci sarà sempre chi si crede furbo, ma chi vive male non sono certo io, che di creatività ne ho e, soprattutto, ho la coscienza pulita!! Certo dà enormemente fastidio, ma tu rimarrai l'ideatrice del pesto di Goji, tu solo. E non hai da dimostrarlo ad alcuno, perché tu lo sei. Punto.
      Sei grande, non scordarlo mai!!
      Un abbraccio

      Elimina
    2. grazie Erica hai perfettamente ragione le tue parole mi mettono ancora più carica e voglia di sperimentare!sai essendo una cosa nuova per me ci son rimasta male ma capisco che mi dovrò abituare alla cosa soprattutto quando si usa la creatività :)
      un abbraccio

      Elimina
  3. Che meraviglia questa confettura!!!! Mi piace moltissimo l'insieme di gusti che hai saputo così ben armonizzare, davvero complimenti Erica!
    un abbraccio, buon fine settimana!
    Clara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Clara!! Davvero grazie ^_^
      Un abbraccio, buon weekend!

      Elimina
  4. Questa la compro sempre quando vado in Calabria (Tropea) ora segno la ricetta e appena trovo le cipolle di Tropea provo a farla da me.
    Buon w.e.
    Enrica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La trovi vanigliata? Interessante.... ^_^
      Grazie Enrica, un abbraccio! Buon weekend anche a te

      Elimina
  5. Ciao erica! questa mi manca....e mi intriga molto!! brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intriga parecchio anche me, hihihihihihi!!
      Grazie Giulia, un abbraccio

      Elimina
  6. Erica!!! questa è stupenda! io faccio questa marmellata da sempre perchè la trovo eccezionale ma accidenti non avevo proprio mai pensato alla vaniglia con l'aggiunta dell'energia di zenzero e peperoncino... una vera meraviglia! grazie per questo suggerimento da oggi è anche mio! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provaci Angel e vedrai che chiccheria!!!!! ; )
      Un abbraccio dolcezza, a presto!

      Elimina
  7. Wow un trupudio di sapori eccezzionali la tua confettura, ricetta segnata. Buon fine settimana Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Grazie infinite Daniela e ben trovata!!!!!
      Un abbraccio, buon weekend

      Elimina
  8. io la faccio ogni anno la confettura di cipolle di tropea! ho anche pubblicato la ricetta tempo fa, l'aggiunta di vaniglia mi ispira parecchio! E anche lo zenzero! fresca e gustosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, la mia idea era proprio quella di dare un tocco magico ad un classico. Devo dire che la vaniglia sta divinamente e primeggia, il peperoncino dà un tocco di classe e lo zenzero la rende frizzante ^_^
      Un abbraccio Debora, buon weekend

      Elimina
  9. Wow wow wow, Erica, questa la faccio, sicuro come l'oro! Ultimamente sono latitante, mannaggia ai miliardi di cose sempre da fare! Ti abbraccio, cara Erica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia al tempo, sempre tiranno. Ma io non ti perdo di vista, tranquilla!!!! ^_^
      Fammi sapere cosa ne pensi, una volta che l'avrai provata. A me è piaciuta molto!
      Un abbraccio mia cara, a presto!

      Elimina
  10. E' strepitosa!! mio marito mi spinge a fare queste marmellate che secondo me stanno molto bene abbinate a formaggi o alcuni tipi di carne! prima o poi....bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con il formaggio è la morte sua, ma anche con frutta secca, o uova, o carne (come hai detto tu), o su un semplice crostino o ancora con della verdura. Insomma..... per me starebbe bene anche su una fetta biscottata, ahahahahahahah!
      Asseconda gli istinti di tuo marito ^_^ Non te ne pentirai!
      Un abbraccio cara!

      Elimina
  11. Anch'io molto, mooolto spesso non scrivo la ricetta e poi, brancolo nel buio quando voglio replicarla. La tua confettura è una vera delizia, mi hai fatto venire l'acquolina!
    Un bacio, buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa volta mi è andata bene: l'ho migliorata ^_^ Ora, però, appunto tutto, ahahahahah
      Grazie cara, un abbraccio!

      Elimina
  12. La composta di cipolle mi piace molto, la tua deve essere molto profumata.

    RispondiElimina
  13. Una volta mi regalarono un barattolo di una confettura di cipolle di Tropea.. L'ho finita in un battibaleno sopra cracker e bruschette.. La tua.. vanigliata e con zenzero.. chissà che buona!!! http://lacuocherellona.blogspot.it/

    RispondiElimina
  14. Sensazionale Ericuccia mia!!!!!!! Hai "sfornato" un'altra idea brillante!!!
    Mi piacerebbe tanto assaggiarla!!! Ti abbraccio tanto tanto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ E io te la porterei da assaggiare molto volentieri, mia cara!!
      Ricambio l'abbraccio Elena, buon weekend

      Elimina
  15. Grazie cara amica mia...Metti un vasetto da parte, questa non voglio perderla, sarà profumatissima oltre che dolcissima. Un kiss e un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio...un vasetto anche da 10cc..va benissimo...:-)

      Elimina
    2. Ahahahahahaah, purtroppo me ne è venuta solo un vasetto da 33 cc, ma alla prossima vedrai che arriverà!! ^_*
      Grazie a te Max!! Un abbraccio

      Elimina
  16. mizzica ma sei infaticabile!
    Brava!
    *
    Cla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahah, e detto da una scorzetta come te fa piacere eccome!! ^_^
      Grazie Claudia, un abbraccio

      Elimina
  17. Ciao Erica!
    E' una vita che mi propongo di fare la confettura di cipolle! Abbinata ai formaggi è una meraviglia e devo dire che m'incuriosisce molto l'abbinamento cipolla - vaniglia.
    Complimenti, sarà proprio squisita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me ispirava già come idea.... poi all'assaggio ne ho avuto la conferma: abbinamento divino!! : )
      Un abbraccio cara e benvenuta!! ; )

      Elimina
  18. Favolosa!!! io adoro questa confettura, soprattutto con i formaggi, una delizia!!! complimenti!!! segno la ricetta :-)
    Ciao, a presto ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!!!!!!! Che bello! Allora fammi sapere se ne sarai rimasta soddisfatta. Un abbraccio!!!!

      Elimina
  19. Ciaooo, mi hai fatto venire in mente che è da secoli che non la preparo. Mi piace moltissimo abbinarla ai formaggi. Una delizia, grazie Erica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pepi ^_^ Effettivamente con i formaggi è pazzesca!
      Un forte abbraccio, buon weekend

      Elimina
  20. Che delizia Erica, amo tantissimo la composta di cipolle di Tropea, con la vaniglia credo sia davvero speciale!!
    Un bacione e buon WE!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me sono due sapori che si sposano perfettamente! Grazie Silvia, un bacione e buon weekend anche a te!!

      Elimina
  21. Eccezionale questa tua ricetta, ..la preparerò sicuramente,...complimenti per questo splendido blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vittoria, davvero lusingata dalle tue parole ^_^

      Elimina
  22. e' a dir poco magnifica!!! adoro le cipolle e le confetture, questa versione mi pare davvero sublime!!!

    RispondiElimina
  23. Erica, dolcissima, scusami prima di tutto per non riuscire a passare sempre, ma purtroppo ho davvero pochissimo tempo..
    L'anno scorso feci una confettura di cipolle rosse e fichi.. una meraviglia..e adesso vorrei tanto assaggiare la tua, la vaniglia ci sta benissimo :)
    Sei geniale, ma questo lo sai <3
    Un bacione bella :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro mio non devi scusarti. Spesso anche io non riesco a passare a trovarvi tutti, ma il tempo si sa è tiranno ^_^
      Cipolle e fichi????? E poi dici che io sono geniale?? Beh, hai trovato anche tu che la cipolla richiamasse un tono dolce, e questo mi fa onore. Grande Ile, peccato non ci siano più fichi ^_^
      Un bacione tesoro, buona giornata

      Elimina
  24. Quando arrivo qui mi trovo sempre a ripeterti, ovviamente tediandoti, quanto sei strepitosamente brava...riesci a leggermi nel pensiero? :)
    Grandiosa!
    Un abbraccio
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente arriverò anche a leggerti nel pensiero. Ribadisco che tu ed io, insieme, ne faremmo delle belle, ahahahahahahah!!
      Grazie tesoro, un abbraccio grande

      Elimina
  25. la mia è durata meno di 24 ore :-p buonissssssima! l'adoro! mi piace l'aggiunta della cannella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cerco di farla durare un po' di più, dai!! Ahahahahahah
      Intendi dire l'aggiunta della vaniglia? Un abbraccio Vicky, grazie!!

      Elimina
  26. la faccio molto simile, che delizia cara!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Curiosa io,...... svelami come la faiiiiiiiiii ^_^
      Grazie cara, buona giornata!!

      Elimina
  27. Ottime idee messe insieme a quanto pare!
    Deliziosa e voluttuosa questa confettura. È come avere le cipolle di Tropea sempre con a portata di mano. Ciao Leo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovresti provarle Leo : )
      Grazie, un abbraccio grande

      Elimina
  28. mi piace l'idea della vaniglia...che brava che sei Erica!!!Buona giornata ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovresti sentire come sta bene, accanto alla cipolla ^_^
      Un bacione grande grande tesoro, buona giornata a te!!

      Elimina
  29. Eliminando lo zenzero a cui sono intollerante, questa ricetta è per me!!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi, lo zenzero è davvero irrilevante. Quello che risalta è la vaniglia.... divina!!
      Grazie Ile.

      Elimina