lunedì 14 ottobre 2013

Risotto morbido all'uva fragola e timo: dolci incontri e contrasti di sapori

Quando mi sono accostata per la prima volta all'idea di questo risotto ho pensato: sarà un trionfo. Non mi capita quasi mai di anticipare un sapore identificato soltanto nella mente. A volte mi ci avvicino, altre volte lo sottovaluto, altre ne rimango delusa. Questa volta l'ho preso in pieno. Mi aspettavo un risotto cremoso, di quella cremosità che implica dolcezza. E lo attendevo dolce, e allo stesso tempo aspro. Deciso nel gusto, come nel colore. Di impatto, con un retrogusto che avrebbe affinato e legato i sapori. Poi l'ho assaggiato: cremoso, dolce, avvolgente, con quel tocco aspro e un retrogusto che incornicia e fissa ogni sapore. Centro! Ve lo propongo con un pizzico di orgoglio e con la certezza, ancora una volta, che l'audacia ripaga. Quasi sempre!

Ingredienti

100 g di uva fragola
1 mazzetto di timo fresco
200 g di acqua
50 ml di vino rosso
80 g di riso carnaroli (io Masseria Fornara Campo Verde)
40 g di crescenza
sale
olio evo

Lavate gli acini dell'uva e liberateli dai loro semini.
Versate in un pentolino l'acqua e il vino rosso. Salate secondo il vostro gusto e unite il mazzetto di timo, escludendone qualche fogliolina, precedentemente lavato. Portate ad ebollizione.
Nel frattempo scaldate un filo d'olio in una padella e unite gli acini dell'uva. Fateli cuocere a fiamma viva per pochi istanti, aggiungendo un pizzico di sale. Abbassate quindi la fiamma, aggiungete le foglioline di timo tenute da parte e coprite la padella. Se dovesse servire aggiungete un po' d'acqua. Cuocete per circa 10 minuti, in modo che l'uva si ammorbidisca e crei uno sciroppo.
Unite all'uva il riso. Mescolate bene e fate tostare per un minuto circa. Iniziate la cottura del riso aggiungendo poco brodo alla volta. Mantenete la padella coperta e la fiamma piuttosto moderata. Mescolate di tanto in tanto.
Quando il riso sarà quasi cotto mantecatelo con la crescenza. Tenetelo coperto, spegnete il fuoco e lasciatelo riposare per un paio di minuti.
Ora potrete servirlo e gustarlo, nell'insieme di sapori e nella sua intensità cromatica.

Personalmente l'ho apprezzato maggiormente molto caldo, ma può essere gustato anche leggermente intiepidito.

                        

54 commenti:

  1. Che contrasto di gusti particolare!!
    Mi ispira molto, brava Erica, e poi è così bello!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Grazie Silvia!!!! Buona giornata anche a te

      Elimina
  2. Ciao Erica, a parte il colore stupendo, questo risotto deve essere anche squisito...mi ha conquistato!!!
    Bravissima!!!
    Bacioni, buon lunedì...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente ha un sapore delizioso ^_^
      Grazie Ely, un abbraccio!!

      Elimina
  3. Uauh un risotto davvero insolito ma molto accattivante devo dire!!! Bravissima!! BUon lunedì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci provo sempre.... e spesso ne rimango soddisfatta. Questo è uno di quei casi ^_^
      Grazie Ilenia e buon lunedì anche a te

      Elimina
  4. Erica... io vengo dalle risaie!! anche oggi mi hai regalato una splendida idea! ;) buona giornata! grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavolacci..... allora condividiamo anche l'amore per il riso ^_^
      Un abbraccio dolcezza, grazie!!

      Elimina
  5. Insomma, il classico riso alla frutta con una marcia in più per la scelta di un ingrediente proprio ottimo e raffinato!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Una piccola personalizzazione
      Ciao ragazze, un abbraccio!!!

      Elimina
  6. Enrica questo risotto è meraviglioso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! A me è piaciuto da morire ^_^

      Elimina
  7. Adoro l'uva fragola e adoro il clore del tuo risotto, una meraviglia! Insieme al timo chissà che profumino ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così, hihihihihi. Grazie Simona, un abbraccio

      Elimina
  8. Stupendo! Davvero complimenti! A parte il colore meraviglioso...dev'essere buonissimo!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il colore è pazzesco, ma ti garantisco che il sapore non è da meno ^_*
      Grazie cara, un abbraccio

      Elimina
  9. Questo risotto è particolarissimo e poi mi piace tantissimo il colore,complimenti!
    Buon lunedì
    Enrica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enrica, un bacione e buon inizio di settimana!!

      Elimina
  10. Ciao erica, bella premessa e risotto originale....lo proverò ^_^ a presto!

    RispondiElimina
  11. Deve essere un bilamciamento di sapori. Il colore è molto bello.

    RispondiElimina
  12. Non sono un'amante degli accostamenti molto particolari ma questo mi incuriosisce! la foto mi ispira parecchio! complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono l'opposto tuo, ahahahahahah. Ma con criterio, il mio ^_^
      Grazie tesoro, un abbraccio

      Elimina
  13. E' una ricetta insolita ma invitante dal colore è meraviglioso, bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insolita.... mi piace!!! Io rincorro sempre l'insolito ^_^
      Grazie Gabry, un abbraccio

      Elimina
  14. Ulla, è bellissimo! Son più sicura che incontrerebbe anche il mio gradimento..e concordo assolutamente sulla necessità dell'audacia in cucina, a volte ti aspetti il risultato, altre meno, ma per lo più è positivo, val la pena prendersi il rischio!
    baci bella :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei grande!!!!! Grazie tesoro, ti stritolo di abbracci!!

      Elimina
  15. Che magnifico colore ottima ricetta fuori dal comune tutta da provare !!!!!!
    Un abbraccio :-))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Troppe cose belle tutte insieme ^_^
      Grazie!!

      Elimina
  16. Molto interessante questo risotto Erica, un accostamento davvero "audace" ma che a questo punto tocca sperimentare :) Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E il tuo parere per me sarebbe veramente importante!! Attendo.... ^_^
      Grazie Raffaele, un abbraccio

      Elimina
  17. Lo sai che inizio ad avere un'età in cui non posso permettermi certe emozioni...sono in visibilio!!! Magnifico, spettacolare, delizioso, raffinato..............
    Baci
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu lo sei.... magnifica, raffinata, deliziosa, spettacolare! Grazie dolcezza!

      Elimina
  18. Non credo avrei mai potuto pensare di abbinare il riso all'uva fragola.... ci faccio solo il vino!!! sai... sono astemia quando non bevo ih
    hahaha... ti mando un'ondata di ottimismo... e un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah, pazza che sei!!!! Grazie per il tuo entusiasmo, sicuramente ben accetto!!
      Un abbraccio

      Elimina
  19. mmm l'uva fragola!!! ma sai che l'avevo quasi dimenticata?? Da quando vivo da sola sono diventata un po' pigra ed abitudinaria...domani corro a comprarla!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io, da quando vivo sola, ho messo in piedi un blog e una cucina che assomiglia più ad un laboratorio chimico, ahahahahahah!!
      Grazie tesoro, un abbraccio

      Elimina
  20. Davvero fantastico il tuo risotto! Mi piacerebbe tanto assaggiarlo!!!
    Un bacio grande e felice settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia te ne porterei all'istante una rappresentanza ^_^
      Grazie Elena, un abbraccio

      Elimina
  21. fantastico! o poi adoro l'uva fragola! e i risotti con la frutta sono sempre dei successi :) grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben detto: riso e frutta trovo anche io siano una garanzia ^_^
      Grazie Giovanni, è un piacere leggerti ^_^

      Elimina
  22. ecco il risotto di cui mi parlavi!!! che bontà!!!!!!!! ho ancora circa 57 kg di uva fragola con cui provarlo.. che dici, invito tutto il vicinato???
    un bacioneeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O_O Ohh my god!!!!!!!!!! Sfameresti un paese intero, altroché il vicinato. Ti consiglierei, però, di assoldare un gruppo di volenterosi per la lavorazione di espulsione semini, ahahahahahah!!! Grade Vivi, sei unica!! Un abbraccio

      Elimina
  23. Particolare e raffinato!!! Lo assaggerei molto volentieri :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Che piacevole pensiero..... GRAZIE!!

      Elimina
  24. Che ricetta originale! ...... sicuramente anche buona!
    Bye
    Maurizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Grazie Maurizia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Che bello trovarti qui!!
      Un abbraccio

      Elimina
  25. Wow che colore! Originale! Voluttuoso!
    Bravissima come sempre Erica!
    Un abbraccio Leo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voluttuoso..... mi piace Leo, ahahahahah!! Grazie di cuore.
      Ricambio l'abbraccio. Le tue parole mi fanno sempre molto piacere ^_^

      Elimina
  26. Favoloso il colore di questo risotto!! meraviglioso!

    RispondiElimina
  27. Questo risotto mi intriga moltissimo, lo proverò presto. Bellissima e golosissima idea. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nila, grazie davvero!! Un abbraccio!

      Elimina