sabato 1 giugno 2013

Besciamella versione veg... non lo direste mai!!

Adotto, anche per questa crema base di molti piatti, una rivisitazione veg. Elimino il burro, e quindi un grasso decisamente dannoso, e il latte vaccino.  Utilizzo inoltre una farina di riso, ottimo addensante, evitando di ricorrere a prodotti di raffinazione come la comune farina 00. Il risultato è una comunissima besciamella, densa, corposa e saporita. Non ci credete? Provate!!









Ingredienti

10 g di margarina
20 g di farina di riso impalpabile
200 ml di latte di avena (o di soia)
noce moscata
sale

Fate sciogliere la margarina sulla fiamma bassissima. Togliete dal fuoco, versate la farina e mescolate velocemente creando una massa uniforme e senza grumi. Aggiungete poco latte alla volta, precedentemente scaldato, mescolando fino al completo assorbimento. Quando inizierete ad avere una crema piuttosto morbida, unite tutto il latte rimanente e mette nuovamente sul fuoco. Aggiungete sale e noce moscata e portate ad ebollizione, sempre mescolando. Quando inizierà a bollire, abbassate la fiamma e mescolate ancora per un paio di minuti. Spegnete il fuoco ed utilizzate la vostra veg besciamella come desiderate....



16 commenti:

  1. Ciao Enrica, anche io preparo la besciamella in questo modo perchè la trovo decisamente più leggera!
    buona giornata
    Patrizia di Cucina con Dede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello volersi bene, vero?? ; ) Buona domenica Patrizia!!

      Elimina
  2. così ho un'altra versione della besciamella, ne faccio già una con solo amido di mais, proverò anche questa!! ^__^ buona domenica! ciaoooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amido di mais e latte vaccino? Immagino ne metta meno di amido, in quantità, rispetto alla farina.... Buona domenica Fede!!!! ; )

      Elimina
  3. Ciao, Erica. Sono nuova nel meraviglioso mondo dei blog di cucina. E' stato un vero piacere scoprire il tuo delizioso spazio. Questa versione della besciamella fa proprio al caso mio. Ultimamente, arrivata al traguardo dei "secondi anta" quella classica mi risulta un po' pesante! :) E pasta e lasagne al forno sono tra i piatti più gettonati in famiglia. Grazie infinite per il suggerimento. A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. : ) Ciao Maria Grazia! Mi fa piacere che abbia trovato interessante questa proposta: io ricorro spesso a queste versioni alternative.... spero di poter soddisfare qualche altra tua curiosità! Un abbraccio, a presto! E benvenuta tra noi!!

      Elimina
  4. questa me la segno, grazie!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. : ) Aria hai mai provato a fare la margarina in casa? Visto che sei attenta a tutto.... e mi piaci così tanto per questo : )

      Elimina
  5. Risposte
    1. Grazie Arianna, un abbraccio e benvenuta!! : )

      Elimina
  6. Proverò con le tue dosi, ho tentato una volta ma si sentiva troppo il farinoso in bocca, devo aver sbagliato qualcosa :( volevo qualcosa di più liscio e vellutato, proprio come la classica besciamella, anche se a dire il vero ne uso pochissima. Ti faccio sapere, intanto grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io uso la farina di riso impalpabile. Con quella normale è facile che si avverta quella sensazione. Anzi, faccio che precisare perché è un dettaglio che mi è sfuggito!! Attendo tue ; )

      Elimina
  7. Ciao, più scorro le tue ricette, più resto meravigliata, questa besciamella è eccezionale, complimenti anche per il blog, mi sono unita anche ai tuoi followers, così non mi perdo niente, a presto! :)

    RispondiElimina
  8. Dillo pure! Io la faccio regolarmente e ne vanno tutti matti!
    Brava come sempre!
    Clo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Suonano così bene queste parole.....
      Grazie Clo, un abbraccio!!

      Elimina