lunedì 3 giugno 2013

Seppia in crosta di mais: quando soddisfare un desiderio è un gioco da ragazzi

Volete mettere una polpa morbida dalla crosticina croccante? E ci credereste mai che questo possa esistere senza che  si intraveda all'orizzonte una minima ombra di frittura?
Capita spesso che senta una insistente propensione per un piatto. Capita per fotografie che vedo, capita per pensieri che riesumano ricordi, capita perché, semplicemente, sento di avere desiderio di un particolare sapore. Ecco, così è capitato quando ho messo in crosta questa seppia. Sentivo di volere sfidare un'accattivante crosticina e perdermi nella tenerezza avvolgente di questo piacevole mollusco. E allora l'ho conciato per le feste!! Quella di cui vi sto parlando è, peraltro, una preparazione che richiede pochissimo tempo: cedervi è un attimo e soddisfarne il desiderio un gioco da ragazzi!!

Ingredienti

1 seppia da 120/150 g
sale
paprika dolce
farina di mais fioretto
olio evo

Sciacquate bene la seppia e accertatevi di aver eliminato gli occhi. Spolverizzatela con della paprika dolce e aggiungete del sale. Con l'aiuto delle mani fate aderire bene la speziatura su tutta la superficie.
Versate in un piatto un po' di farina di mais fioretto e impanate bene la seppia. Aprite bene la pancia affinché tutta la carne ne sia ricoperta.
Portate alla massima temperatura una bistecchiera elettrica a doppia piastra. Quando sarà pronta adagiate la seppia cercando di appiattirla bene. Chiudete la bistecchiera e fate cuocere per 5 minuti tenendo ben premuto. Trascorso questo tempo versate sulla seppia un filo (ne bastano veramente poche gocce) di olio evo, chiudete nuovamente, e cuocete ancora per 10 minuti, tenendo sempre ben premuto. Il tempo di cottura varierà in base alla dimensione della seppia stessa: regolatevi in base allo spessore.
Per chi desiderasse si potrebbe servire con un po' di olio a crudo versato in superficie. Io l'ho trovata particolarmente gustosa anche senza.
Non vi resta che affilare il coltello!!

12 commenti:

  1. deve essere squisita, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Che bella ricetta!! ciao e buona serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chicca!! Buona serata anche a te ; )

      Elimina
  3. Seppia da 10 e lode... Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche il mio stomaco l'ha detto.... ; )

      Elimina
  4. Ma questa è un'idea formidabile! E deve essere un piatto divino.
    Buona serata, Erica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggero, sfizioso, delicato e appagante.... mi è piaciuto molto!! Un abbraccio Mary Grace : )

      Elimina
  5. che forte pochi ingredienti e mi prepari una bontà!!!! ^_*

    RispondiElimina
  6. Dal dolce al salato, attraverso sapori e colori, ecco, cosìho intitolato il tuo blog :-D Un bacione :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E mi piace!!!!!!!!! : D Un abbraccio cara Libera e buon inizio di giornata!!

      Elimina