martedì 12 novembre 2013

Bocconcini di riso venere con zucca e gamberetti: il punto di incontro tra colori e sapori

E' stato come partire da lontano, da un orizzonte sfocato che, poco alla volta, ha reso nitidi i dettagli. La zucca, sì, proprio lei. E che sia racchiusa in una pallina croccante. Ma, allo stesso tempo, voglio che sia delicata, che avvolga, che coccoli. Penso al riso. Quale riso? Lui, l'eccellenza: il Venere. Riso Venere e zucca. Perfetto. Ma manca qualcosa. Qualcosa di saporito e "rispettoso". Loro, piccoli e corposi gamberetti. Amalgamare il tutto è un dettaglio, ma non lasciato al caso. Torno a quell'ingrediente che generalmente è ostico, che non piace, che non ha sapore, e che lega così bene con tutto. Ancora una volta il tofu, quello naturale. Se solo gli scettici provassero la bontà di questo impasto, si ricrederebbero!! Ma lasciamo agli scettici i loro pensieri e a noi, amanti delle cose genuine, il piacere di assaporare questi bocconcini prelibati. Unico appunto. Io NON ho utilizzato l'uovo e non ne ho sentito la necessità, ma la compattezza un po' ne risente. A voi la vostra preferenza!!

Ingredienti

50 g di riso Venere
75 g di tofu naturale
70 g di zucca al vapore
50 g di gamberetti cotti
6 g di olio evo + q.b. per la cottura
sale
zenzero in polvere

Portate a bollore abbondante acqua salata. Fatevi cuocere il riso Venere, fino a quando sarà al dente.
Nel frattempo tagliate a tocchetti la zucca cotta al vapore (o in forno) e frullatela insieme al tofu. Aggiungete l'olio a filo, come per la maionese, e correggete di sale. Aggiungete lo zenzero secondo il vostro gusto e dato un ultimo colpo di lame. Scolate il riso e versatelo in una ciotola. Unite il composto di zucca e tofu e mescolate accuratamente.
Spezzettate i gamberetti e uniteli al riso. Amalgamate tutto, in modo da ottenere un composto uniforme.
Mescolate, ora, un cucchiaio di farina di mais fioretto con un cucchiaio di pangrattato. Metteteli in una ciotolina o su un foglio di carta. Formate delle palline con il riso, grandi non più di una noce.
Impanate ciascuna pallina facendola roteare nel composto e tenetela da parte. Terminate il lavoro con tutto il composto.
Fate scaldare un filo d'olio evo in una padella e, quando sarà ben caldo, disponete i bocconcini di riso.
Fateli rosolare bene , in maniera uniforme, a fiamma piuttosto alta, facendo attenzione che non cuociano solo da una parte.
Quando saranno belli rosolati trasferiteli in un piatto, decorate a piacere e servite. Sono deliziosissime assaporate molto calde.

Potrete servirle come appetizer, o gustarle (come ho fatto io) come piatto unico, davanti ad un bel film, o ad un libro.... rigorosamente con le mani!!


52 commenti:

  1. che bel mix Erica il tofu non l'ho mai usato, devo rimediare!! buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Ingredienti molto golosi...mi piace tantissimo il tofu e il resto quindi bisogna provare questa ricetta!
    Buona giornata Erica.

    RispondiElimina
  3. Brava Erica, le crocchette di riso già mi piacciono quando sono "normali", con il riso venere, che amo tantissimo e la zucca poi....e con i gamberetti poi ancora...una meraviglia di sapore e consistenza!! Ma quante ne sai??!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah, diciamo che provo!! I miei piccoli esperimenti sono il mezzo per conoscere ^_^
      Grazie Silvia, sei dolcissima!

      Elimina
  4. penso che il gusto è delizioso!! Bravissima carissima Erica!!! un bacione e buona giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, un bacione e buona giornata anche a te!

      Elimina
  5. Erica mi hai commossa, grazie per il tuo commento, mi hai fatta felice, vuol dire che il mio amore per la cucina arriva, traspare...
    ...e mi piacciono molto queste polpettine, ricettina interessante...un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste parole sono la conferma della tua bellezza. Grazie Tamara, è un grande piacere averti qui. Benvenuta e grazie, grazie, grazie di cuore.
      Sei una di quelle persone da cui poter imparare. Grazie!

      Elimina
  6. Queste sono proprio per me!!! il mio motto è: in versione polpetta tutto è più buono! bravissima Erica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheheh, il mio è "se puoi mangiare con le mani, sorride anche il cuore" ^__^
      Grazie Angel, un abbraccio stritolante!!

      Elimina
  7. ciao!!=) complimenti bel blog e belle ricette!=)
    mi sono unita ai tuoi sostenitori!=)
    se ti va passa a trovarmi!=))
    a presto buona giornata vale

    RispondiElimina
  8. Zucca, gamberetti e riso venere mi pare un abbinamento davvero riuscito.. adoro i primi due, non ho gran affinità col riso venere, ma magari fatto come si deve, chissà.. :)
    A presto Erica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eppure se li assaggiassi..... ^_^
      Un abbraccio cara, a presto

      Elimina
  9. Ti ho appena scoperto mamma mie quante ricette nuove mi aspettano mi sn subito iscritta tra i tuoi membri perchè nn posso perdermi di provare queste delizie :D io ho appena un blog se vuoi passare mi farebbe davvero piacere http://piccolina3.blogspot.it/ un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben arrivata Gessica. Ho sbirciato il tuo blog e..... in bocca al lupo.
      Grazie per essere arrivata qui, a presto!

      Elimina
  10. buonissime! mi segno la ricetta perchè le voglio assolutamente provare, mi incuriosisce l'abbinamento della zucca con i gamberetti!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Linda, incuriosiva anche me ^_^ Favoloso.
      Fammi sapere!! Baciotto!

      Elimina
  11. Tesoro sei stata bravissima!! I tuoi bocconcini sono meravigliosi, mi piace tantissimo l'accostamento di sapori e poi diciamocelo...ti sono venuti proprio bene! Chissà che buoni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Che botta di vita, queste parole!!!!!!!! Respiro a pieni polmoni e..... via, procedo.
      Grazie infinite, un abbraccio ; ))

      Elimina
  12. mi stupisci sempre!!! il riso venere e' molto buono e ha un sacco di proprieta'!!! sono magnifici! ciao! buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  13. Non ho mai avuto occasione di mangiare il tofu. Detto questo l'aspetto dei tuoi bocconcini è invitante.

    RispondiElimina
  14. un'idea fantastica!!!!! adoro il riso cucinato così ma , francamente, non avevo mai pensato di fare delle "arancine" (per noi palermitani sono femmine...le arancine e non arancini).....te la copio immediatamente!!!! bravissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che onore che una siciliana doc prenda spunto da una mia arancina (se per voi è femmina, lo è anche per me ^_^). Grazie Mimma!!

      Elimina
  15. Il tocco magico, il tocco magico!!! La zucca che abbraccia riso venere e gamberetti!!!
    O mia Regina. sei magnifica!
    Baci
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MG è magia davvero ^_^
      Grazie splendida creatura. Un abbraccio!!

      Elimina
  16. ma che bei bocconcini, cara, davvero invitanti!

    RispondiElimina
  17. Penso che sarei capace di mangiarmi l'impasto ancor prima di diventare polpetta :-P I sapori sono ben equilibrati e il gusto finale deve essere eccezionale...brava Erica, non sbagli un colpo :-D
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehm..... con la scusa "assaggiamo se va bene di sale" io ho fatto proprio così, ahahahahahahahah. Grazie zietta, sei un tesoro.

      Elimina
  18. Che sfiziosi che sono questi bocconcini!!! Ottimi per un apericena accompagnati da delle buone bollicine italiane ;)

    RispondiElimina
  19. eccolo che ritorna l'amato/odiato tofu...accostamento insolito ma interessante!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahah, se assaggiassi questi bocconcini senza saperlo non te ne accorgeresti neanche ^_^
      Un abbraccio tesoro.

      Elimina
  20. Ho assaggiato una volta sola il tofu e non mi è piaciuto, questi bocconcini però mi ispirano moltissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi, qui non si sente neanche. Danno consistenza, ma non alterano il sapore perfetto di riso, zucca e gamberetti. Provare per credere ^_*

      Elimina
  21. un mix molto sfizioso :) complimentissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanni ^_^ Mi fa molto piacere questo pensiero.

      Elimina
  22. Associando ingredienti speciali non si può che ottenere piatti altrettanto speciali ed innovativi, complimenti Erica. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che dolce che sei!!!! Grazie Stefania!! Un abbraccio grande ^_^

      Elimina
  23. Erica riesci sempre unendo ingredienti tra loro completamente diversi a tirarne fuori delizie!!! Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gran bel complimento, ti ringrazio di cuore. Un abbraccio grande. Grazie, grazie, grazie.

      Elimina
  24. Io adoro tutti gli ingredienti che hai messo in questi bocconcini! Sono un'estasi di sapore!!! Ma sei troppo troppo brava e creativa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Un sorriso lungo quanto l'infinito, Silvia. GRAZIE!

      Elimina
  25. queste le devo provare assolutamente!!

    RispondiElimina
  26. Mi piace troppo il modo in cui ti avventuri alla scoperta di nuovi sapori e nuovi abbinamenti. Sei coraggiosa, ogni ricetta e' un viaggio verso terre lontane. Adoro il tuo blog, spero piano piano di riuscire a provare ingredienti nuovi ed inusuali per me. Bravissima Erica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho riletto queste parole più volte per accertarmi fossero scritte davvero e non fossero un appannaggio della mia mente. No no, sono scritte davvero.
      Questo spazio rispecchia per molti versi la mia vita e il mio essere. Io sono così, sempre in cerca di stimoli nuovi per affrontare con spirito e entusiasmo nuove avventure e nuovi ostacoli. Vedere quanto il frutto del mio essere sia apprezzato, non può che essere ulteriore stimolo. E di questo ti ringrazio. Non delle parole fini a se stesse, che possono gonfiare d'orgoglio e basta, ma del senso che queste parole portano con sé, che mi giungono a mo' di pacca sulla spalla, di incoraggiamento a non mollare mai!!!
      Grazie di cuore per la tua sensibilità, Simonetta. Io adoro te e il tuo blog, e di questo non mi stupisco assolutamente ^_^

      Elimina