lunedì 18 novembre 2013

Cereali gratinati con cuore morbido di crescenza: un gioco di colori e sapori che riempiono il sorriso

Arriva così. E' un giorno in cui il pranzo vuole essere sfizioso ed essere pronto da infornare quando le faccende siano volte al termine. Ho bisogno di prendermi per la gola, di trasformare in irresistibile ogni cosa.
In dispensa, che tracima delle più svariate rappresentanze alimentari, un piccolo sacchettino di cereali se ne stava, quatto quatto, tra imponenti confezioni di farine, frutta secca, semi, dolci, lieviti, addensanti e.... continuo? ^_^ Povero, senza poter neanche respirare, ha guardato verso di me cercando di dirmi quanto, forse, avrebbe potuto, proprio lui, soddisfare la mia esigenza. Certo, un mix di riso rosso, orzo, farro, grano duro e avena non può essere ignorato e dargli una giusta collocazione non è neanche così complicato. Tutti questi colori, il sole nel piatto. Insomma, qui non si appaga solo il palato. Gli occhi sorridono e lo sguardo si illumina. Mentre si prepara e quando si assapora.

Ingredienti

60 g di mix ai 5 cereali
10 g di pistacchi tostati
10 g di semi di zucca
1 tuorlo
40 g di certosa (io light)
10 ml di olio evo
sale
parmigiano grattugiato

Portate a bollore abbondante acqua salata e fate cuocere i cereali secondo il tempo di cottura indicato sulla confezione. Quando sarà cotto scolateli, conditeli con un filo d'olio evo e lasciateli raffreddare.
Pulite i pistacchi e frantumateli grossolanamente, insieme ai semi di zucca. Io mi servo del mattarello, pestando il mix avvolto in un foglio di carta assorbente.
Uniteli ai cereali e mescolate fino a rendere tutto omogeneo.
Aggiungete il tuorlo dell'uovo e amalgamate bene.
Ungete una piccola pirofila e copritela con uno strato di cereali (circa i 2/3 del preparato). Create una sorta di conca, in modo che i bordi siano più alti.
Mescolate la certosa con abbondante parmigiano e sistematela sopra i cereali. Volendo la potrete lasciare al naturale: sappiate che, in questo caso, il sapore rimarrà più dolciastro.
Coprite la pirofila con il riso rimasto e spolverizzate con il parmigiano grattugiato. Cospargete con un filo d'olio e cuocete, sotto il grill, per 15 minuti circa, fino a quando il formaggio si sarà fuso e si sarà creata una invitante crosticina.

Sfornate e trasferite in un piatto (volendo potrete mangiarlo direttamente nella pirofila). Il cuore morbido, in contrasto con la croccantezza dei cereali, vi conquisteranno fino all'ultimo boccone!

52 commenti:

  1. Oh....questo piattino sì che mi piace! Adoro i cereali e che dire del cuore filante...

    Bacioni e buon lunedì
    Silvia

    RispondiElimina
  2. Ciao Erica, davvero un tripudio di colori e sapori, uno spettacolo quella certosa che cola e avvolge i cereali, ci credo che ad ogni forchettata gli occhi sorridono e lo sguardo si illumina!!! Brava, bella ricetta!!!
    Bacioni, buon lunedì...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima. Spero che sia per te una bellissima settimana. Un abbraccio

      Elimina
  3. Croccante delizia..... questo piatto mi fa rimpiangere di non poter mangiare formaggio... devo escogitare variante altrettanto goduriosa! bellissimo il tuo modo di farmi iniziare la settimana. Grazie cara amica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, l'effetto del formaggio lo dà solo il formaggio, ma se fosse una bella besciamella a base di tofu? ^_^ Boh, vediamo tu cos'avrai studiato.
      Grazie a te per portarmi sempre il sorriso. Un abbraccio

      Elimina
  4. Anche se sono le 10 del mattino, io me ne mangerei una teglia di questa delizia!! Bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahah, non c'è orario per le cose buone. Se fanno gola, fanno gola. Punto. Ahahahahahah, ottima teoria.
      Un abbraccio cara!

      Elimina
  5. mamma mia doveva essere qualcops adi incredibile questo piatto!!! io amo la crescenza e tutte le cose "a forma di chicco" me la segno!! complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ "tutte le cose a forma di chicco". Sei unica!!!!!
      Grazie!!

      Elimina
  6. Croccante dal cuore morbido e cremoso...altro che riempire il sorriso: questo riempie anche la pancia e il palato!
    Brava Erica cara. Buona settimana,
    Leo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Grazie Leo, un abbraccio grande e buona settimana anche a te.

      Elimina
  7. x questo sformato non potevi scegliere titolo più adatto veramente invitante

    RispondiElimina
  8. Da provare favolosa grazie e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre un piacere, mia cara. Lusingata.
      Un abbraccio e serena settimana a te.

      Elimina
  9. Quanta bella gente in questa ricetta! :D I cereali sono in ottima compagnia ed è tutto così croccante in superficie, come piace a me! Sono innamorata di strati e diverse consistenze... e ovviamente dei colori! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un piatto che sorride dall'inizio alla fine!! ^_^
      Grazie Francesca, e grazie di essere passata a trovarmi ^_^

      Elimina
  10. Veloce e sfiziosissimo!!! :)))

    RispondiElimina
  11. E quando mai tu non sei sfiziosa? Tu sei sempre fantastica, riesci a deliziarmi ogni volta che passo di qui e questa è l'ennesima conferma,in questo momento non so che farei per un po di questo buon piatto! Ti faccio i complimenti tesoro mio, sei sempre bravissima...Spero di tornare presto! Un abbraccio forte..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi, vorrei essere più presente anche io e invece non riesco quasi mai a venirti a trovare. Ti ringrazio infinitamente per queste parole che lascio cadere dentro di me come un semino che possa germogliare. Grazie, grazie, grazie di cuore.

      Elimina
  12. Che ricetta sfiziosissima Erica, mi hai fatto aprire una voragine nello stomaco ;)
    Bravissima davvero, bella bella
    Un bacio e buona giornata
    Lou

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh grazie Lou..... Non sai che piacere trovarti qui. Tu e la tua creatività nel mio piccolissimo mondo. Grazie infinite, grazie davvero.

      Elimina
  13. Un bel mix di sapori e colori.

    RispondiElimina
  14. Il sacchettino di cereali un po' trascurato ha finalmente trovato la sua dignità.. Diventando una sfiziosissma preparazione.. Morbida e croccante.. un connubio che adoro.. :)
    buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirlo a me: trasformerei tutto in morbido/croccante, ahahahahahah! Grazie Barbara e buon inizio di settimana anche a te.

      Elimina
  15. Wowww che bella crosticinaaaaa! superinvitante!

    RispondiElimina
  16. ma questa ricetta è geniale, la debbo provare subito, ti giuro, amo i cereali TUTTI, amo i pistacchi gnammm e poi con quel cuore morbido la proverò molto presto :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. : ))) Grazie Stella, mi fa molto molto piacere!!
      Un abbraccio grande.

      Elimina
  17. ma va? che forza! :D bravissima! mi piace molto come idea! brava davvero!

    RispondiElimina
  18. ...meno male che l'hai scovato poveretto ^_^ Questo piatto è un'esplosione di colori, gusto e allo stesso tempo Sto arrivando! essere sano ed equilibrato come solo tu sai fare...complimenti!!!!
    Ti auguro un buon inizio settimana <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero non sia la fretta di partire e arrivare qui!!!! Ahahahahahahah
      Grazie zietta, un abbraccio grande grande

      Elimina
  19. Che idea originale...non ho mai mixato i cereali con la certosa!
    Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Grazie Monica, grazie. Un abbraccio!

      Elimina
  20. ciao Erica...un saluto a volo :-)

    RispondiElimina
  21. Che abbinamento fantastico! Buonissimo e filante!
    Baci
    Giusy

    RispondiElimina
  22. Un'idea fantastica preparare i cerali con il cuore filante!!! BRAVISSIMA!!!
    Un Bacio forte e felice settimana!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, serena settimana anche a te!!

      Elimina
  23. Un'idea avvincente e dal risultato sicuramente appetitoso!
    Complimenti! ;)

    RispondiElimina
  24. questi sono i piatti che adoro!!!!

    RispondiElimina
  25. Ma ci credi che a ripassare in forno i cereali non ci ho mai pensato???? Sempre pasta, pasta e anc ora pasta...mi hai dato uno spunto senza fine!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Io praticamente non mangio pasta, per cui a ripassare i cereali è stato quasi naturale ^_^
      Grazie cara, un abbraccio

      Elimina
  26. che meraviglia di piatto Erica! :P baciiiiiii

    RispondiElimina